Archivi tag: esperienze di Miguel Martinez

The Future is Europe

Torno da Bruxelles. Dovete sapere che io il Belgio lo conoscevo quasi esclusivamente dalle barzellette che raccontano gli olandesi. A tali barzellette, aggiungo la mia esperienza personale della capitale d’Europa. Immaginatevi una foresta di gru che ovunque abbattono case per … Continua a leggere

Pubblicato in ciberdominio, esperienze di Miguel Martinez, Europa, urbanistica | Contrassegnato , , , , | 136 commenti

Parteneriato Pubblico-Privato a Firenze

Uno, come sapete, la nostra strada è bloccata con le transenne da una dozzina di giorni, con conseguente radicale deviazione di sei importanti linee dell’autobus. Curiosamente, questo blocco non risulta scritto da nessuna parte. Ad esempio, non compare nemmeno sulla … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, Firenze, resistere sul territorio, urbanistica | Contrassegnato , , , , , , , , | 31 commenti

Come le lumache dopo la pioggia

Da diversi giorni, come vi raccontavo, la nostra strada è bloccata. C’è una fragile barricata di transenne, che ogni tanto qualche camionista frettoloso scansa con le mani e poi con il mezzo, butta giù anche la segnaletica. Improvvisamente, la gente … Continua a leggere

Pubblicato in Collasso, esperienze di Miguel Martinez, Firenze, Italia, resistere sul territorio, urbanistica | Contrassegnato , , , , , , , , | 78 commenti

Lucertole, Barbie, volpe volanti e formelle

Siamo in una pizzeria un po’ anomala, perché si mangia molto bene, è sabato sera e siamo gli unici clienti, a parte le consegne a quelli che vazzappano il proprietario. La Ragazza dai capelli rossi, di cui non esistono foto … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, Firenze, mundus imaginalis | Contrassegnato , , , , | 531 commenti

“Ognuno c’ha le palle che vòle!”

Al mercato de’ contadini della contrada, nato nell’illegalità e reso lecito un po’ così perché c’era una donna in gamba (del Partito Unico) che ha saputo inventarsi delle storie mandando a quel paese il tizio (sempre del Partito Unico) che … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, Firenze, mundus imaginalis | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Il secolo lungo sul continente divoratore

In aereo, a lasciare anche la nostra scia sopra l’Europa. Sotto, tra i fili di nuvole, si intravedono frammenti della Città Unica, dal Mare del Nord fino alle Alpi, autostrade e case allineate e immense scatole industriali, pompe energivore instancabili. … Continua a leggere

Pubblicato in ambiente, esperienze di Miguel Martinez, Europa, Guerra, Storia, imperi e domini | Contrassegnato , , , , | 60 commenti

Chi ha vinto la guerra e chi l’ha persa

Nelle piccole cose… Un’amica architetta ha una bella casa qui vicino. Decide di venderla, mentre tratta per l’acquisto di un’altra più grande, sempre in zona. All’ultimo momento, la signora che doveva venderle casa, decide di non vendere: il dollaro è … Continua a leggere

Pubblicato in Collasso, esperienze di Miguel Martinez, Firenze, Guerra, Italia, resistere sul territorio, riflessioni sul dominio, urbanistica, USA | Contrassegnato , , , , , | 107 commenti

Lei, la Grigia

Lei, la Grigia, mi è vicina da dieci anni, e ha un cuore che batte molto più velocemente del mio. A ciascuno di noi, dicono, è dato un certo numero di battiti, lei esaurirà i suoi prima di me. Piccola … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez | Contrassegnato , | 18 commenti