Archivi tag: esperienze di Miguel Martinez

Vita e Morte e una via di mezzo

Non mi era mai capitato in passato di conoscere gente con il mio stesso compleanno, e invece oggi siamo in tre – io, la Maddalena e la Chiara; tutti e tre viviamo sulla stessa strada, tutti e tre ci battiamo … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, Firenze, mundus imaginalis | Contrassegnato , , , , | 94 commenti

Le ferite degli uomini

Esco dal Conad. Lungo la rampa di uscita, ci sono due uomini. Uno mi si avvicina, e gli dico subito che non ho spicci, perché uso il bancomat. Mi sembra superfluo precisare che ho anche un biglietto da cinquanta euro, … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, Firenze, migrazioni | Contrassegnato , , , | 25 commenti

Frammenti tosco-messicani

Grazie a questo blog, conosco da un decennio Josemar, messicano di Oaxaca, l’ultima parte di millenni di altra cultura che fu salvata da un gusanito, un vermetto. Il vermetto, il vermiglio, che si annidava nell’agave, e permetteva, sacrificandosi, di fare … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, Firenze, Messico, mundus imaginalis, resistere sul territorio, riflessioni sul dominio | Contrassegnato , , , , , | 6 commenti

I ragazzi di San Frediano

Storie della nostra gente… Lei è nata in un bidonville di una famosa città africana, dove da bambina giocava nella discarica, trasformata in scivolo. Ha un cervello che ne vale per due, sa giocare con le parole in un inglese … Continua a leggere

Pubblicato in ambiente, Commoning, esperienze di Miguel Martinez, migrazioni, mundus imaginalis | Contrassegnato , , , , | 111 commenti

Il cemento e il ghiro

Sogno. Sono in una grotta, ampia e misteriosamente illuminata da dentro. La perfezione con cui disegniamo i nostri sogni è davvero straordinaria, ognuno di noi, in sogno, supera i grandi artisti del mondo della veglia. Ogni sogno ha una trama, … Continua a leggere

Pubblicato in ambiente, esperienze di Miguel Martinez, Firenze, mundus imaginalis | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Tra poco, devo votare!

Nella primavera del 2024, dovrò votare (articolo 48 Cost.) per l’elezione del Consiglio Comunale e per quello di Quartiere (che ricordiamo, ha zero fondi). Si chiama democrazia rappresentativa, quella cosa per cui ogni cinque anni voto anonimamente per qualcuno, perché … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, Firenze, Italia, USA | Contrassegnato , , , , , | 248 commenti

Una legge di iniziativa popolareimportante

Con colpevole ritardo, vi presento la proposta di legge di iniziativa popolare, Riprendiamoci il Comune, una delle iniziative più intelligenti e concrete che io abbia visto negli ultimi anni. Ma prima un po’ di contesto… Qualche giorno fa, si segnalava … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, Firenze, riflessioni sul dominio, urbanistica | Contrassegnato , , , , , , , , , | 11 commenti

“Poi ho capito che il matto ero io”

Ognuno di noi vive dentro un Mondo Significativo, che ci sembra ovvio come l’acqua ai pesci. Invece i Mondi Significativi degli altri nomadi afghani, cannibali della Nuova Guinea, monaci della Certosa nel Dugento che si svegliano a mezzanotte per pregare, … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, Firenze, mundus imaginalis | Contrassegnato , , , | 56 commenti