Archivi del mese: Marzo 2017

Esternalità

La sequenza dovrebbe essere questa. Poi sarà molto più complicato tutto, ma a volte semplificare serve. Lo statunitense medio è questo signore qui: Per comprarsi la possibilità di apparire in questo disegno, prende soldi che non ci sono, indebitandosi. La … Continua a leggere

Pubblicato in migrazioni, riflessioni sul dominio | Contrassegnato , , , , , , , | 165 commenti

The WEIRDEST people in the world

Weird. strano, insolito, bizzarro, inusitato, strambo Dizionario italiano-inglese sul sito di Repubblica Leggo questa splendida presentazione di una ricerca condotta da Joseph Henrich, Steven J. Heine e Ara Norenzayan del Dipartimento di Psicologia (ma Henrich, è interessante notare, è anche … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni sul dominio | Contrassegnato , , | 310 commenti

“Nell’alfabeto, non ci sono solo la A e la Z”

“Quando qualcuno ti dice di scegliere tra A e B, pensa a quante altre lettere ci sono nell’alfabeto” Poco dopo l’elezione di Trump, c’è stata una raffica di minacce telefoniche e/o virtuali a vari centri ebraici, precisamente 159 sparsi in … Continua a leggere

Pubblicato in mundus imaginalis, riflessioni sul dominio, Storia, imperi e domini | Contrassegnato , | 87 commenti

Di saggi barbuti, ce n’è stato più d’uno

Sì, lo so a chi pensate, se parlo di uno scrittore, filosofo e analista del mondo, dalla lunga barba, vissuto nell’Inghilterra dell’Ottocento. Io invece penso a John Ruskin; che magari sarà stato meno metodico, ma fu infinitamente più umano, sensibile … Continua a leggere

Pubblicato in mundus imaginalis | Contrassegnato , , | 58 commenti

Due richieste ai lettori

L’altro giorno, un orangutanessa è entrata nel nostro giardino, dopo essersi fatta a bìpedi  tutto l’Ardiglione. Era la Giornata Mondiale delle Foreste, e la signora oranga era venuta a dare una mano anche a lei per piantumare un melograno nel … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, Il clan dei fiorentini, mundus imaginalis, urbanistica | Contrassegnato , , , , , , | 35 commenti

Tassonomia e sordofobia

La famosa Università di Berkeley è frequentata da poco più di 30.000 giovani che hanno circa 60.000 dollari l’anno da spendere, o perché pagano i genitori o perché hanno scelto di indebitarsi fino al collo senza sapere se ne usciranno … Continua a leggere

Pubblicato in Censura e controllo globale, mundus imaginalis, società dello spettacolo | Contrassegnato , , | 145 commenti

Complicità a sorpresa

In via de’ Serragli, dopo lunghe lotte, i residenti hanno ottenuto che venisse imposto il limite di velocità di trenta chilometri orari, almeno sotto forma di cartelli che nessuno legge. Ieri me ne stavo fermo al semaforo di via de’ … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, Il clan dei fiorentini, migrazioni | Contrassegnato , , , | 546 commenti

La comunità ruscello e la comunità pozzanghera

Tempo fa, si parlava qui del particolarissimo rapporto che è esistito tra certi  inglesi e Firenze. Un po’ nei miei post, un po’ in un illuminato commento di Pino Mamet. Poi leggo questa riflessione di Franco Arminio. Di lui so … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, Il clan dei fiorentini, resistere sul territorio | Contrassegnato , , , , , , | 85 commenti