Democrazia, portami via!

Ci serviamo occasionalmente delle stampe di Pixartprinting: faccio volentieri un po’ di pubblicità gratuita e non sollecitata, visto che sono efficienti ed economici.

Oggi mi arriva la loro newsletter, che riassume in maniera semplice e chiara tutto quanto vi sia da sapere sulle elezioni in Italia.

Santini elettorali, Manifesti, Volantini e molto altro: dai forma ai tuoi messaggi elettorali con Pixartprinting!

Stai organizzando la tua prossima campagna elettorale? Con Pixartprinting hai la possibilità di stampare tutti i materiali elettorali necessari per dare forma alla tua comunicazione offline: Santini elettorali, Manifesti elettorali, Volantini e moltissimi altri prodotti. Puoi farlo in modo facile e veloce all’interno del nostro sito, approfittando dei prezzi vantaggiosi e delle numerose opzioni di personalizzazione.

Non temere di “far le cose in grande”! Non porre alcun limite alla tua voglia di comunicare e racconta le tue idee agli elettori attraverso dei Manifesti politici di qualità, con logo e colori del tuo partito.

Questa voce è stata pubblicata in esperienze di Miguel Martinez, Italia, monispo e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a Democrazia, portami via!

  1. roberto scrive:

    Perfettamente in topic

    Democrazia diretta, finalmente il popolo sovrano può esprimersi senza l’intermediazione di quei mangiapane a tradimento che siedono a Roma

    Potere al popolo!!!!

    Buon divertimento

    https://www.la7.it/la7racconta/video/referendum-abrogativi-12-giugno-2022-dalle-7-alle-23-per-cosa-si-vota-18-05-2022-438762

    • Francesco scrive:

      A naso* voterei Sì a tutto, pur sapendo che non ci sarà mai il quorum,

      Tu che sei del ramo hai consigli in merito?

      * fidandomi dei Radicali

      • roberto scrive:

        Sul secondo io voterei Si solo per vedere la faccia di Salvini quando i giudici liberano gli imputati perché non possono più prendere in considerazione il pericolo di reiterazione

        Sul quarto si perché mi sembra assurdo che gli avvocati prendano decisioni sulle carriere dei magistrati (se ho capito bene…)

        Sugli altri sono tra il no ed il non voto

    • Miguel Martinez scrive:

      Un bel riassunto, semplice e chiaro, di un argomento che non conosco.

      A naso:

      Referendum 1): qualche dubbio sul concetto di “grave” che i magistrati possono decidere “di volta in volta”, comunque il concetto generale mi sembra condivisibile

      Referendum 2) “reiterazione del reato”. Boh, vuol dire che certa gente (tipo spacciatori) non andrà mai in galera, e potranno tornare al loro posto di lavoro ogni giorno senza venire molestati fino al lontano giorno della “condanna definitiva”? Mentre magari va subito in galera quello che agisce “contro l’ordine costituzionale”…

      Referendum 3) non ho capito il senso

      Referendum 4) vuol dire che i politici avranno più peso?

      Referendum 5) non ho capito il senso

      • massimo scrive:

        Infatti per quanto riguarda quello sulla legge Severino era l’unico da evitare , perché chi è condannato non può ricoprire certe cariche.poi per carità si può tutto riformare o modificare ma cancellare tutto in un colpo solo mi pare eccessivo

      • roberto scrive:

        Il 1 è l’unico sul quale sono abbastanza sicuro di votare no

        Sul 2 vedi sopra 🙂 penso che vada nella direzione opposta alla filosofia salviniana 🙂

        Però come fai a valutare la possibile recidiva di uno che è presunto innocente?

      • roberto scrive:

        Comunque mi sono arrivate ieri le schede elettorali e per la prima volta a mia figlia che impertinentemente mi ha chiesto di spiegarle…ammetto che non ci ho capito quasi nulla

  2. massimo scrive:

    Avendo cancellato in un sol colpo con una decisione discutibile da parte della corte costituzionale i referendum su eutanasia e cannabis onestamente questa tornata referendaria perde molto peso.In più rimangono solo i quesiti più “tecnici” in quanto anche quello sulla responsabilità dei magistrati non è stato ammesso.Al di la quindi di come si possa pensare il popolo vede il suo potere ancora una volta molto limitato . Poi io avrei visto di buon occhio quelli sulla carta verde o green pass e quello sull’abolizione della caccia accompagnato da quello più tecnico sul libero accesso al fondo ,ma questi non hanno avuto il giusto numero di firme.quindi considerando il periodo vacanziero e la scarsa informazione il quorum lo vedo distante.comunque è bene informarsi.almeno chi può e vuole

  3. Moi scrive:

    …. oooops ! … allora ‘sti AngloSassoni NON sono poi così “integerrimi” e sempre da emulare, eh !

    https://www.itv.com/news/2022-05-25/timeline-of-downing-street-parties-probed-and-what-sue-gray-said-about-them

    😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.