Archivi tag: Sydney Carter

Io mi sveglio, cavalcando un miracolo

Ho avuto spesso occasione qui di citare Sydney Carter. Leggo e traduco dal suo libretto Dance in the Dark, 156 paginette che ci ha messo sette anni a scrivere. Io sono vivo, sarò morto. Non posso essere certo di nient’altro. … Continua a leggere

Pubblicato in mundus imaginalis | Contrassegnato , | 320 commenti

Come Love, Carolling Along in Me

Ecco, questo è il mio Natale, nonostante tutto. Vorrei presentarvi una poesia/canzone del grande Sydney Carter, Come Love Carolling, che però già dal titolo è intraducibile. Carol è una parola inglese, che significava all’inizio, una danza in cerchio, poi è … Continua a leggere

Pubblicato in mundus imaginalis | Contrassegnato , , , | 188 commenti

Visioni protestanti

Abbiamo già citato più volte l’autore inglese Sydney Carter. Per me è la quintessenza dello spirito protestante. Il vento che nel ciclo delle cose, spazza via le foglie ingiallite, perché si rinnovi l’antico albero. “C’è un tempo per nascere e … Continua a leggere

Pubblicato in mundus imaginalis | Contrassegnato , | 12 commenti

Al primo dei miei amanti

Forse la più grande e imprevedibile rivoluzione mentale del mondo fu quella che Jan Assmann chiamò la distinzione mosaica. Che non è la falsa questione del monoteismo – alla fine, il mistero è forse in qualche modo unico per chiunque … Continua a leggere

Pubblicato in mundus imaginalis | Contrassegnato , , , , , | 1.100 commenti

Intervista

Le parole sono del cantautore Sydney Carter, che abbiamo già incontrato qui. La voce è di Franciscus Henri. Vedo che il video attualmente ha avuto finora esattamente due visualizzazioni, per cui siete dei privilegiati. Intervista Dove sei stato tutto il … Continua a leggere

Pubblicato in mundus imaginalis | Contrassegnato , , , | 84 commenti

“E’ Dio che dovrebbero crocifiggere”

Sydney Carter, morto nel 2004, fu un grande spirito inglese. Obiettore di coscienza in piena guerra mondiale, poeta, musicista, mistico dotato di un grande senso dell’umorismo, con una capacità tutta protestante di vedere insieme le cose più piccole della natura … Continua a leggere

Pubblicato in mundus imaginalis | Contrassegnato , | 146 commenti