Archivi tag: Alan Watts

Le Premesse

Ciascuno di noi, ha delle premesse. Qualcosa che non raccontiamo magari chiaramente nemmeno a noi stessi, ma che condiziona tutte le nostre scelte. Litighiamo furiosamente su cose che ci sembrano ovvie, e possiamo solo pensare con disprezzo a chi, per … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, Il clan dei fiorentini, mundus imaginalis, Questo blog | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 132 commenti

“Facciamo qualcosa per aiutarli!”

“Permettimi di aiutarti, altrimenti annegherai”, disse la scimmia, mettendo il pesce al sicuro sull’albero. Alan Watts, citato nell’eccellente blog di Caitlin Johnstone  

Pubblicato in monispo, mundus imaginalis, Storia, imperi e domini | Contrassegnato , , | 6 commenti

Amare i propri nemici

Quando diciamo che “dobbiamo” qualcosa a un autore, intendiamo soltanto che i suoi scritti hanno improvvisamente portato alla luce qualcosa che già covava oscuramente dentro di noi. Altrimenti, ci avrebbe solo annoiato, per quanto bravo. Ci sono alcuni autori cui … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, mundus imaginalis, società dello spettacolo | Contrassegnato , , , , | 416 commenti

Del Grande Flusso e della Vita, dell’Umanista e dell’Uomo dell’Ancien Régime

Ieri, parlando della devastazione dell’Oltrarno fiorentino, abbiamo notato un paradosso fondamentale. Ovunque, persino in una città come Firenze che per certi versi è stato il modello politico e geometrico su cui è stato fondato lo Stato moderno,[1] esistono angoli di … Continua a leggere

Pubblicato in mundus imaginalis, riflessioni sul dominio, società dello spettacolo | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 175 commenti