Archivi del mese: Giugno 2017

Mondi di frontiera

“La loro vita era rimpinzarsi e sborniarsi o soffrir la fame e la sete, fottere e stuprare, far strepito e giocare a dadi, crapulare e gozzovigliare, assassinare e venire assassinati, uccidere e venire uccisi, torturare ed esser torturati, scacciare ed … Continua a leggere

Pubblicato in Medio Oriente, Messico, mundus imaginalis, Storia, imperi e domini | Contrassegnato , , , , , , , , | 298 commenti

Il più antico degli europei

Due temi di cui si è discusso, in questi giorni, tra i commenti. La prima la devastazione ambientale premoderna: se ai tempi in cui non c’erano nemmeno le lampadine elettriche, l’umanità è riuscita a combinare disastri, figuriamoci cosa può combinare … Continua a leggere

Pubblicato in mundus imaginalis, resistere sul territorio | Contrassegnato , , , , , , , , , | 129 commenti

Il Principe senza Google

Oggi La Repubblica, con i suoi mezzi non indifferenti, scopre in un colpo solo l’esistenza del Principe Stefan Cernetic e il fatto che non è un principe: Sarebbe bastato andare su Google, per scoprire che tre anni fa – precisamente … Continua a leggere

Pubblicato in Cialtroni e gente strana, giornalisti cialtroni | Contrassegnato , , | 20 commenti

On smiling fields there’s a battle raging

Karine Polwart, cantautrice scozzese, scrisse questa canzone su Annie, la figlia di Charles Darwin, morta a dieci anni, proprio nel periodo in cui il padre stava sviluppando la sua visione del mondo. Solo tre settimane dopo, sarebbe nato un altro … Continua a leggere

Pubblicato in mundus imaginalis | Contrassegnato , , | 32 commenti

Vietato mordere

Oggi, dalle 17 in poi, sotto un sole cocente, i Bianchi si azzufferanno in Santa Croce con gli Azzurri, rischiando costole, ossa e denti in cambio della sola gloria, visto che nessuno viene pagato. Siccome alcune persone poco sensibili allo … Continua a leggere

Pubblicato in Firenze | Contrassegnato , , | 25 commenti

Soldi subito per tutti!

Da un po’ di tempo, circola la proposta di istituire un “reddito di cittadinanza” o “universal basic income” (UBI). esteso a tutti i cittadini senza distinzione. O al massimo, esteso ai cittadini secondo criteri razziali, come lo statunitense Movement for … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, Firenze, riflessioni sul dominio | Contrassegnato , , , , | 74 commenti

Manchester, scoperto il mandante

A Manchester, la polizia perquisce la casa dell’attentatore. Solo che a forza di cercare polvere e tracce di DNA all’interno, si perdono l’immenso indizio che fornisce l’esterno. Dove vediamo a chiare lettere, che il mandante anche questa volta è sempre … Continua a leggere

Pubblicato in Cialtroni e gente strana, Terrorismo realtà e mistificazione, urbanistica | Contrassegnato , , , | 50 commenti

Tempi interessanti

Ribadiamo alcune cose a proposito della questione del cambiamento climatico (che, ricordiamo, non è un semplice “riscaldamento globale”). Ne parlano molti: vediamo pittoreschi cortei di benintenzionati, vediamo accordi tra politici che non ispirano molta fiducia, vediamo le principali imprese del … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni sul dominio | Contrassegnato , , , , | 251 commenti