Archivi del mese: Dicembre 2016

Nimby e faville

NIMBY – Not in My Back Yard – è la sprezzante sigla con cui i lobbisti definiscono chiunque si opponga alla follia che in un dato momento, il lobbista stesso ritiene indispensabile, oltre che per il proprio profitto, anche per … Continua a leggere

Pubblicato in mundus imaginalis, resistere sul territorio, riflessioni sul dominio | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 260 commenti

Scoppiare a ridere

Grazie al commentatore Z, scopro un meraviglioso sito di indagatori di false citazioni del Buddha. E lì scopro una autentica citazione buddhista (almeno la citazione tibetana, con le sue belle consonanti finte che indicano toni, sembra autentica) che spiega quanto … Continua a leggere

Pubblicato in monispo, riflessioni sul dominio | Contrassegnato , | 195 commenti

Non è riciclabile!

I signori che si sono liberati dello striscione per il Sì al referendum in Piazza Santo Spirito oggi hanno sbagliato cassonetto. Non è un rifiuto riciclabile. L’inceneritore ringrazia.

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, Il clan dei fiorentini | Contrassegnato , , , | 66 commenti

Effetto, causa, falsa soluzione

1 e 2 sono titoli di Repubblica oggi, 3 è tratto dal sito della campagna per il sì al referendum: EFFETTO: Istat, un italiano su 4 a rischio povertà in maggiore affanno famiglie con più figli Reddito medio torna stabile, … Continua a leggere

Pubblicato in imprenditori, riflessioni sul dominio | Contrassegnato , , , | 694 commenti

Non guarisce in mille anni

Il resto va e viene, come la vita e la morte, il teatro dei politici e la grande ruota della vita. Ma quello che si fa con il fuoco contro terra, acqua e aria non guarisce in mille anni. Due … Continua a leggere

Pubblicato in Il clan dei fiorentini, Italia, resistere sul territorio | Contrassegnato , , , , | 440 commenti

Pensieri globali

Incontro Abdullah. Abdullah è un vero texano, di padre bengalese e madre ucraina, cresciuto in Giappone e statunitense fino in fondo, che quando la temperatura scende sotto i 30 gradi, comincia a sentirsi male. La moglie di Abdullah è una … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, Il clan dei fiorentini | Contrassegnato , , | 152 commenti