Tag Archives: Thomas Homer-Dixon

Camminare con il collo girato all’indietro

L’altro giorno, su una mailing list che seguo – anche nel senso di condividerne gran parte dei contenuti – ho letto una serie di interventi riguardanti una manifestazione antifascista svoltasi a Firenze. La manifestazione contestava una micromanifestazione di destra che … Continue reading

Posted in neofascisti, riflessioni sul dominio | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 534 Comments

Quando il calcare dell’acquedotto divenne marrone

Thomas Homer-Dixon, in The Upside of Down,  racconta di come si è trovato, un giorno, a riflettere sull’acquedotto romano, nella Languedoc, che culmina nel famoso Pont du Gard. Portava quarantamila metri cubici di acqua al giorno alle fontane, ai bagni … Continue reading

Posted in riflessioni sul dominio | Tagged , , , , , | 249 Comments

Thomas Homer-Dixon, il romanista dell’impero

Sto leggendo The Upside of Down, di Thomas Homer-Dixon. Il libro parla delle grandi catastrofi storiche, in particolare della caduta dell’impero romano, costruendo paralleli con la crisi mondiale attuale. Lo spunto è un complesso studio che l’autore, professore universitario in … Continue reading

Posted in riflessioni sul dominio | Tagged , , , , , , , , , | 73 Comments