Tag Archives: riflessioni sul dominio

Tempi interessanti

Ribadiamo alcune cose a proposito della questione del cambiamento climatico (che, ricordiamo, non è un semplice “riscaldamento globale”). Ne parlano molti: vediamo pittoreschi cortei di benintenzionati, vediamo accordi tra politici che non ispirano molta fiducia, vediamo le principali imprese del … Continue reading

Posted in riflessioni sul dominio | Tagged , , , , | 251 Comments

Donald Trump mantiene la promessa

Donald Trump ha promesso di mettere l’America al primo posto. Dove per America si intende la particolare conformazione che gli Stati Uniti hanno assunto a partire dagli anni Venti: un sistema inscindibile dall’automobile e dalla crescita economica infinita. Questo sistema … Continue reading

Posted in Europa, riflessioni sul dominio, USA | Tagged , , , , , | 87 Comments

La Grande Ritirata

Il 14 settembre del 1812, Napoleone entrò a Mosca. Il culmine del suo impero, che non si era mai esteso così a est. Così, semplicemente espandendosi, Napoleone distrusse tutto ciò che aveva costruito e fece morire tra i ghiacci 400.000 … Continue reading

Posted in riflessioni sul dominio, Sinistre e comunisti | Tagged , , , | 222 Comments

Esternalità

La sequenza dovrebbe essere questa. Poi sarà molto più complicato tutto, ma a volte semplificare serve. Lo statunitense medio è questo signore qui: Per comprarsi la possibilità di apparire in questo disegno, prende soldi che non ci sono, indebitandosi. La … Continue reading

Posted in migrazioni, riflessioni sul dominio | Tagged , , , , , , , | 165 Comments

“Nell’alfabeto, non ci sono solo la A e la Z”

“Quando qualcuno ti dice di scegliere tra A e B, pensa a quante altre lettere ci sono nell’alfabeto” Poco dopo l’elezione di Trump, c’è stata una raffica di minacce telefoniche e/o virtuali a vari centri ebraici, precisamente 159 sparsi in … Continue reading

Posted in mundus imaginalis, riflessioni sul dominio, Storia, imperi e domini | Tagged , | 87 Comments

Il funzionario e il cittadino

Oggi si ragionava su questo. I Funzionari non sono né buoni né cattivi. Qualcuno sarà pure corrotto, altri sono onestissimi. E’ che la gente normale è pagata per lavorare. I Funzionari invece sono pagati esclusivamente per dominare. Nulla di glorioso … Continue reading

Posted in riflessioni sul dominio | Tagged , , | 23 Comments

Lasciamo perdere Trump, per favore

Da qualche settimana, vedo che tutti i media non fanno altro che parlare di quello che fa o dice il signor Donald Trump. Ora, Donald Trump è semplicemente il presidente degli Stati Uniti, che già non sono uno “stato” in … Continue reading

Posted in USA | Tagged , , , | 204 Comments

Buon meno un anno a tutti!

Sul The Automatic Earth, una miniera di originali riflessioni sulla crisi che stiamo vivendo, trovo questa tabella: Prendetevi un paio di minuti a guardare, riga per riga, la tabella. C’è da restarci di stucco. Come sapete, non sono un economista e … Continue reading

Posted in riflessioni sul dominio, Storia, imperi e domini | Tagged , , , | 314 Comments