Tag Archives: poesia

Pretendevano che fosse mattina…

Nel lontano 1978, Israele bombardava continuamente il sud del Libano. All’epoca, Hezbollah e Hamas non esistevano ancora, ma c’erano già altri arabi cui si doveva insegnare la Grande Lezione.Tra le tante vittime di quegli anni, un bambino di quattro anni, … Continue reading

Posted in mundus imaginalis | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , | 1 Comment

Rifiuti nascosti

Paul Polansky è un poeta statunitense, che ha scelto di vivere tra i Romà ancora rimasti nel Kosovo, dopo la grande pulizia etnica del 1999. Traduco qui due dei suoi testi. Non è importante lo specifico dei rapporti tra albanesi … Continue reading

Posted in mundus imaginalis, rom o zingari | Tagged , , , , | 15 Comments

Este es el canto justiciero

Undici settembre, once de septiembre. Una data da non dimenticare, una svolta epocale. Oggi sono passati 34 anni da quell’11 settembre in cui l’esercito cileno, mettendo in pratico l’Operation FULBET della CIA, prese d’assalto il palazzo presidenziale, uccidendo il legittimo … Continue reading

Posted in mundus imaginalis | Tagged , , , , , , , , | 109 Comments