Tag Archives: musica

Seeräuber Jenny

Signori, oggi mi vedete pulire i bicchieri e rifaccio i letti per tutti. Mi date una moneta e subito ringrazio mi vedete con questi stracci in questo albergo straccione ma non sapete con chi state parlando però una sera si … Continue reading

Posted in imprenditori, mundus imaginalis | Tagged , , , | 102 Comments

Alison Gross

E’ primavera, e come spesso capita si vota. Presi di improvvisa libidine, i politici iniziano a far la corte e ad allungare, metaforicamente, le mani. Viene in mente la vecchia ballata scozzese di Alison Gross. Cantata in maniera indimenticabile dagli … Continue reading

Posted in Il clan dei fiorentini, mundus imaginalis | Tagged , , | 8 Comments

Le mosche di Custer

The Handsome Family è una coppia di cantautori statunitensi, dotati di una notevole capacità poetica, soprattutto quando si tratta di parlare della natura. Il ventaglio di capelli dorati oliati di rosa e cannella mentre il sangue fioriva rosso come un … Continue reading

Posted in mundus imaginalis | Tagged , , | 138 Comments

Umano, umano…

Muhyiddin Abdal, poeta turco del Cinquecento, della scuola dei hurufi, coloro che attribuivano evanescenti intuizioni non soltanto alle parole, ma anche alle lettere dell’alfabeto in cui venivano scritte. La parola insan è araba, e nelle lingue che all’arabo portano rispetto, … Continue reading

Posted in mundus imaginalis | Tagged , , , | 77 Comments

You tyrants of England

Nell’Inizio c’è tutto. Ogni tanto, è bello mettere il dito su un foglio di carta e dire, “questo è il momento più importante della storia!”, oppure “qui inizia il mondo in cui viviamo!” E se ponessimo il Grande Inizio in … Continue reading

Posted in mundus imaginalis | Tagged , , , , | 818 Comments

My bonnie yew tree

Noi, che viviamo in luoghi che sono sotto l’incantesimo del passato, ci poniamo sempre lo stesso problema. Amiamo questi luoghi perché li tocchiamo con le mani. Altri fantasticano ogni giorno, di stuprarlo, il passato. Come con tutti gli stupratori, noi … Continue reading

Posted in mundus imaginalis | Tagged , , , | 847 Comments

Before the War Came Home

Una canzone di David Rovics sui fatti di Parigi, nel suo particolare stile narrativo. Traduzione di Pino Mamet (grazie!) Milioni di persone dalle colonie vivevano nelle città lontane casa di quelli che hanno ucciso la loro terra che hanno cercato … Continue reading

Posted in mundus imaginalis, Terrorismo realtà e mistificazione | Tagged , , | 37 Comments

Non esistono cause giuste, non esistono cause sbagliate, solo il mare…

Non esistono cause giuste. Non esistono cause sbagliate. Occorre che muoiano tutte le certezze ingannevoli, per arrivare a queste poche certezze. Ma le certezze ingannevoli ce le portiamo addosso come vecchie ragnatele tra i ruderi, che si appiccicano a volto … Continue reading

Posted in destre, esperienze di Miguel Martinez, Italia, mundus imaginalis, riflessioni sul dominio | Tagged , , , | 223 Comments