Tag Archives: mundus imaginalis

Das tote Heer

Un’aggiunta al post precedente… Das tote Heer è una canzone che ricorda un’altra guerra, quella franco-prussiana del 1870, con i suoi morti. L’autore, Börries Albrecht Conon August Heinrich Freiherr von Münchhausen, era un nobile della Turingia, parente lontano del famoso … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , , , , , | 37 Comments

Il lago nel cemento

Una delle vicende più belle di questi anni, che ci compensa di tanto veleno che abbiamo dovuto ingoiare, è stata la nascita miracolosa del lago di acqua purissima che Fontus, il dio delle sorgenti [1] ha scherzosamente fatto sgorgare dentro … Continue reading

Posted in imprenditori, mundus imaginalis, resistere sul territorio | Tagged , , , , , , , , , , | 2,246 Comments

Aria di pentole e padelle

Tortuga ha un blog che si chiama Inizio dalla fine. Migrazioni al confine fra reale e immaginario, e invece inizia dall’inizio: insomma, il primo post che vedi è il più vecchio. Inizio dalla fine è sicuramente molto in sintonia con … Continue reading

Posted in mundus imaginalis, Turchia, urbanistica | Tagged , , , , , , , | 574 Comments

Quintorigo

Mirkhond è il nom de plume di un commentatore quotidiano di questo blog. E’ una persona dall’intensa sensibilità, con una cultura straordinaria, che ha la ventura di vedere il mondo attraverso il dolore. Cosa che, come imparò il Buddha, stronca … Continue reading

Posted in mundus imaginalis | Tagged , , | 461 Comments

La storia che vuol farsi raccontare

In questo periodo, vivo una frustrazione tutta particolare, opposta a quella dell’autore medio. Cioè della persona che vive una vita relativamente banale, ma ha una splendida fantasia in testa e cerca a tutti i costi di farla pubblicare. Non so … Continue reading

Posted in esperienze di Miguel Martinez, Il clan dei fiorentini, mundus imaginalis | Tagged , , | 53 Comments

Il sogno di Otto Lilienthal

Metto molte cose insieme. Innanzitutto, Reinhard Mey, che abbiamo già avuto occasione di ascoltare. Reinhard Mey è un cantautore straordinario, un poeta di grande sensibilità, che in Italia non conosciamo, perché la lingua del paese più importante d’Europa è praticamente … Continue reading

Posted in mundus imaginalis | Tagged , , , , , , , | 104 Comments

Vestiti per un pollo che si crede un’aquila

La vera questione non è economica, sociale, nazionale, etnica. E’ che il pianeta è una ludoteca per polli che si credono aquile. Foto scattata stamattina alla vetrina di Stefano Ricci (Luxury Lifestyle for Men) dietro Palazzo Strozzi.

Posted in Il clan dei fiorentini, imprenditori, riflessioni sul dominio | Tagged , , , | 1,393 Comments

La verità turanica sugli avi di Benigni. Con una nota di affumicato

L’ideologia turanica è notevole per la sua capacità di estendersi nello spazio e nel tempo, grazie soprattutto all’indefessa applicazione del metodo goropista.[1] Tra i popoli più fermamente rivendicati dai turanici, ci sono da sempre gli etruschi. Questo video, con titoli … Continue reading

Posted in Cialtroni e gente strana, mundus imaginalis, Turchia | Tagged , , , , , , | 269 Comments