Tag Archives: mundus imaginalis

A Village Commune

Qualche giorno fa, si rifletteva qui – grazie anche ai commenti di Pino Mamet – sul peculiare rapporto che esiste tra la Toscana e gli inglesi. Un po’ come se gli inglesi fossero uno specchio in cui i toscani potessero … Continue reading

Posted in Il clan dei fiorentini, mundus imaginalis, resistere sul territorio, riflessioni sul dominio, urbanistica | Tagged , , , , , , , , , | 137 Comments

Noel Babası in Turchia

Qualche immagine pescata in rete, molti immaginari… A Demre/Myra, città del vescovo Nicola: “Il mio compito è far crescere la società dei consumi”: Che in fondo è una critica che si sente talvolta sussurrare anche da noi. Anche se qui … Continue reading

Posted in mundus imaginalis, Turchia | Tagged , , | 191 Comments

Nimby e faville

NIMBY – Not in My Back Yard – è la sprezzante sigla con cui i lobbisti definiscono chiunque si opponga alla follia che in un dato momento, il lobbista stesso ritiene indispensabile, oltre che per il proprio profitto, anche per … Continue reading

Posted in mundus imaginalis, resistere sul territorio, riflessioni sul dominio | Tagged , , , , , , , , , , | 260 Comments

Il mulino del diavolo

Immagini di Edward Burtynsky. Guarda come gira la ruota del mulino laggiù nella profonda valle, nessuno sa, cosa vi succede né cosa vi macinano. Sulla brughiera scorre l’acqua e si riversa sulle pale. L’oscura torba è nera come l’anima del … Continue reading

Posted in mundus imaginalis | Tagged , | 277 Comments

Il Maestro di Sogni

Ieri mi capita di conoscere per la prima volta Peter Greenaway. Mi invitano infatti a fargli da traduttore, quando verrà a Firenze a presentare il film The Nightwatching, e non avendo mai visto nulla delle sue opere, mi metto solertemente … Continue reading

Posted in esperienze di Miguel Martinez, mundus imaginalis | Tagged , , | 10 Comments

Il Drago Verde esce dall’uovo

Dopo tanto spaziare per il mondo, torniamo in San Frediano. Adesso, grazie ad Alberto Gori e a tutti gli artisti de IlGattarossa di Via de’ Serragli, abbiamo anche un simbolo per il nostro piccolo grande mondo. Lo sfondo è l’uovo … Continue reading

Posted in Il clan dei fiorentini, mundus imaginalis | Tagged , , , , , , , , | 37 Comments

E di ritorno…

Il commentatore Roberto scrive “Io però devo dire che la stragrande maggioranza delle persone che conosco è contenta se ha un tetto sulla testa, un piatto di minestra la sera, la ragionevole speranza di mantenere tetto e minestra per se … Continue reading

Posted in esperienze di Miguel Martinez, Il clan dei fiorentini | Tagged , , | 188 Comments

Confessioni di un amore segreto, lungo una vita

The downland where the kestrels hover — The downland had him for a lover. Le terre di calcare dove volano i gheppi le terre di calcare lo avevano come amante Avevo forse undici anni, quando mi misi a sfogliare una … Continue reading

Posted in esperienze di Miguel Martinez, mundus imaginalis | Tagged , , | 63 Comments