Tag Archives: mundus imaginalis

La Ribellione e l’ombra di un sogno

Domani, 7 ottobre, inizia la ribellione. “A partire dal 7 Ottobre lanceremo una ribellione internazionale: bloccheremo le città e così facendo bloccheremo le routine quotidiane che stanno distruggendo il nostro futuro. Oltre a Roma anche Berlino, Amsterdam, Londra, Parigi, New … Continue reading

Posted in ambiente | Tagged , , , | 112 Comments

Solvet saeclum in favilla

Si parlava, tra i commenti, di come uno dei fattori più potenti della “mobilitazione climatica” di questi tempi sia il ritorno dell’archetipo dell’Apocalisse. … La prossima fine di tutto questo mondo, la grande battaglia in cui ognuno di noi dovrà … Continue reading

Posted in ambiente, mundus imaginalis | Tagged , , , , , | 166 Comments

“Hai paura?”

Per la prima volta nella mia vita, mi trovo nell’imbarazzante situazione di essere d’accordo, apparentemente, con una marea di personaggi luridi: giornalisti, politici e imprenditori, nonché scaricamiracoli, parabolani, buboloni e carotieri (come il Cherubini traduceva il sintetico concetto milanese di balee). … Continue reading

Posted in ambiente, esperienze di Miguel Martinez, mundus imaginalis | Tagged , , , | 102 Comments

Perché non mi trovi su Facebook

Ci sono mille motivi per per usare Duckduckgo invece di Google, non avere lo smartphone, non essere accesibili su Whatsapp e non stare su Facebook: il primo sono quelli che ti dicono, “ma è uno strumento neutrale, dipende solo dall’uso … Continue reading

Posted in mundus imaginalis, società dello spettacolo | Tagged , , , , | 130 Comments

“Signor Dio, esca per cortesia!”

Sono seduto all’ufficio postale del quartiere, aspettando il mio turno, assieme a una quindicina di altre persone. L’aria condizionata dà il suo bravo contributo a portare la temperatura all’esterno a 40 gradi. Entra un ragazzo sui vent’anni vestito di nero: … Continue reading

Posted in esperienze di Miguel Martinez, mundus imaginalis, rom o zingari | Tagged , | 142 Comments

“Mentre l’Inghilterra s’incendia, un giardino e un inferno”

Ebenezer Elliott (1781-1849), figlio malaticcio di un predicatore calvinista dello Yorkshire inglese, operaio nella piccola fonderia del padre, autodidatta,  avrebbe messo al mondo anche lui tredici figli.  Elliott cresce vicino alle rive del Don (ogni paese ha il Don che … Continue reading

Posted in ambiente, mundus imaginalis, Storia, imperi e domini | Tagged , , , , , | 390 Comments

… e gli dèi veri

Ieri vi ho presentato Mr Plutus, partorito dalla congiunzione tra un creativo esibizionista postmoderno e un avido imprenditore provinciale italiano. Mr Plutus è un’escamotage pubblicitaringia, ovviamente, ma proprio per questo rivela qualcosa di essenziale della nostra epoca, diciamo che rappresenta … Continue reading

Posted in esperienze di Miguel Martinez, mundus imaginalis | Tagged , , , , | 297 Comments

I loro dèi…

Philipp Plein è un designer tedesco, che ha cominciato la sua carriera mettendo quattro pezzi di ferro insieme a “imitazione cuoio”, leggasi plastica, e rivendendo il tutto a 1500 dollari a pezzo come “cuccia per cani“. Una cuccia Plein per … Continue reading

Posted in ambiente, società dello spettacolo | Tagged , , , , , | 18 Comments