Tag Archives: Germania

Il sogno di Otto Lilienthal

Metto molte cose insieme. Innanzitutto, Reinhard Mey, che abbiamo già avuto occasione di ascoltare. Reinhard Mey è un cantautore straordinario, un poeta di grande sensibilità, che in Italia non conosciamo, perché la lingua del paese più importante d’Europa è praticamente … Continue reading

Posted in mundus imaginalis | Tagged , , , , , , , | 104 Comments

Vorrei vedere il fuoco luminoso del cielo

Konrad Pickel, latinizzato in Conradus Celtis, nacque in Germania nel 1479, figlio di un vinaio. Studiò e insegnò a Colonia, Buda, Firenze, Padova, Venezia, Ferrara, Cracovia, Dalmazia, Croazia, Praga, Norimberga, Ratisbona, Heidelberg, Vienna. E non è poco, credo. Teologo, poeta, … Continue reading

Posted in mundus imaginalis | Tagged , , , , , | 113 Comments

Il secolo carbonifero di Erich Priebke

Erich Priebke è morto a 100 anni, una bella cifra per fare riflessioni storiche: è vissuto più a lungo dell’intero movimento comunista, o del dominio della plastica. Leggo che è nato il 29 luglio del 1913. Diciotto giorni prima, il … Continue reading

Posted in Europa, riflessioni sul dominio, Storia, imperi e domini, USA | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 111 Comments

La grandezza invisibile di Thea von Harbou

E’ bello essere ignorante, perché scopro ogni giorno, in tutta la loro freschezza, cose che magari altri già sanno benissimo. Sono partito da una canzone di Justin Sullivan, in cui si accennava alla “falsa Maria”, un personaggio che compare in … Continue reading

Posted in mundus imaginalis, Storia, imperi e domini | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 111 Comments

Perché non possiamo dire che Angela Merkel è nazista?

“Augusto Grandi, la tesi principale de “Il Grigiocrate” suggerisce che l’Italia sia stata indicata come luogo giusto per sperimentare un nuovo modello politico. In cosa consiste questo modello? E perché l’Italia?” “Il modello è quello di un’Europa del sud trasformata … Continue reading

Posted in Europa, riflessioni sul dominio, Storia, imperi e domini | Tagged , , , , , , , , , , , | 306 Comments

L’anonimo profeta del telefonino

Non me ne intendo di fantascienza. Chi ne sa però più di me, mi dice che gli scrittori di fantascienza del Novecento hanno pensato soprattutto a sviluppi meccanici. Che in realtà non ci sono stati: in fondo, usiamo più o … Continue reading

Posted in Censura e controllo globale, esperienze di Miguel Martinez, società dello spettacolo | Tagged , , , , , , , , , , , , | 39 Comments

Il violino e il vento

Una poesia di Christian Morgenstern (1871 – 1914), il Lewis Carroll tedesco. Drinnen im Saal eine Geige sang, sie sang von der Liebe, so wild, so lind. Draußen der Wind durch die Zweige sang: “Was willst du denn, Menschenkind?” Drinnen … Continue reading

Posted in mundus imaginalis | Tagged , , , , , , | 61 Comments

„Glück auf!“ Le fondamenta della Germania

Nella silenziosa pianura ondulante del Sachsen-Anhalt, cuore storico del Mitteldeutschland. Dalle parti di Wettin, arrampicato sulle sponde del Saale, dove sono nate dinastie della Sassonia. Il cielo come sempre è immenso e scopro che i falchi volano a coppia. Si … Continue reading

Posted in esperienze di Miguel Martinez, Storia, imperi e domini | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , | 46 Comments