Tag Archives: flusso globale

Un augurio di Natale al passo con i tempi

Ieri, pranzo di Natale all’Albergo Popolare, dove cadono gli sconfitti della Città del Bello. L’assessore alle Politiche Sociali esprime il suo personale auspicio di buon Natale: “Ma quanti siete! Il doppio dell’anno scorso! Speriamo che l’anno prossimo sarete ancora di … Continue reading

Posted in Il clan dei fiorentini, urbanistica | Tagged , | 55 Comments

“Siete voi che avete scelto di legare la vostra storia alla nostra”

Kery James è nato nell’isola di Guadeloupe, arrivato in Francia a sette anni e cresciuto nella bainlieue di Orly. Dire che è un rapper mi sembra riduttivo: a differenza di tanti che si dedicano a fare i truzzi, Kery James … Continue reading

Posted in islamofobia, mundus imaginalis, Uncategorized, urbanistica | Tagged , , , , , , , | 133 Comments

Filosofia imprenditoriale

Posted in imprenditori | Tagged , , , | 56 Comments

Il grande flusso e il deserto che avanza

Negli stessi giorni dell’attentato di Parigi, come abbiamo visto, è stato segnalato l’inizio della disintegrazione irreversibile di un ghiacciaio groenlandese talmente grande, da innalzare, certo in tempi lunghi, il livello globale del mare di mezzo metro. In un luogo apparentemente … Continue reading

Posted in migrazioni, Storia, imperi e domini, Terrorismo realtà e mistificazione | Tagged , , , , , | 198 Comments

L’Impero, la Frontiera e il Signore del Passo

L’Impero si presenta come l’illusione di sicurezza e di certezza. Estendendosi a lungo nel tempo, la sua sovranità appare oggettiva come la carta su cui è scritta. Per questo, l’Impero si chiama Pace e Civiltà. In realtà, l’Impero è una … Continue reading

Posted in riflessioni sul dominio, Storia, imperi e domini | Tagged , , | 341 Comments

“E tutte le arti della vita, le trasformarono nelle arti della morte in Albione”

In questi giorni, per vari motivi, ci siamo trovati spesso a discutere del ruolo dell’Inghilterra nella nascita del mondo in cui viviamo. Mi sembra di percepire uno di quei dibattiti in cui le due parti, accettando le stesse discutibili premesse, … Continue reading

Posted in mundus imaginalis, riflessioni sul dominio | Tagged , , , , | 716 Comments

“I più estranei di tutti gli stranieri…”

Nel terzo numero di Dabiq, la patinata rivista del cosiddetto Stato Islamico, leggiamo una citazione dell’antico teologo Ibnul-Qayyim che trovo di straordinario interesse. In fondo, dell’ISIS (da non confondersi con l’Institute for the Secularization of Islamic Society) non sappiamo quasi … Continue reading

Posted in islam, islamofobia, Medio Oriente, mundus imaginalis | Tagged , , , , , , , | 1,812 Comments

Il Messico e i segni dei tempi

L’altro giorno, nei commenti al post sul Sindaco del Fare di Iguala e la sua intraprendente Signora, Guido ha indicato come il Messico attuale potesse rappresentare per certi versi il nostro futuro. In realtà, non lo ha pensato solo Guido, … Continue reading

Posted in Messico, resistere sul territorio, riflessioni sul dominio | Tagged , , , | 78 Comments