Tag Archives: Fazıl Say

Umano, umano…

Muhyiddin Abdal, poeta turco del Cinquecento, della scuola dei hurufi, coloro che attribuivano evanescenti intuizioni non soltanto alle parole, ma anche alle lettere dell’alfabeto in cui venivano scritte. La parola insan è araba, e nelle lingue che all’arabo portano rispetto, … Continue reading

Posted in mundus imaginalis | Tagged , , , | 77 Comments

Conversando con la ragione

Un’altra canzone mi ha indotto a passare la solita mezz’oretta (rubata in parti uguali all’Oltrarno e alla traduzione della relazione di un tribunale su un fallimento) per mettermi lì a fare una pessima traduzione dal turco. Si tratta di Akılla … Continue reading

Posted in mundus imaginalis, Turchia | Tagged , , , , | 32 Comments