Tag Archives: Destra

“if you’re wonderin’ who it was that made this country great”

Per capire cosa stia succedendo negli Stati Uniti, prendiamo una canzone di sessant’anni fa. Il cantautore Tom Paxton iniziò la propria lunga carriera, nel 1962, con una canzone intitolata, I’m the Man That Built the Bridges. La canzone descrive un … Continue reading

Posted in Collasso, mundus imaginalis, Storia, imperi e domini, USA | Tagged , , , , , , , | 612 Comments

La Putiara e il Campanile

Dietro paroloni come Destra e Sinistra, ci sono sempre esseri umani. Per questo non si dice, “quel progetto di legge è errato“: la gente che decidiamo di etichettare come di Destra o di Sinistra, o la amiamo o la odiamo … Continue reading

Posted in esperienze di Miguel Martinez, Italia, resistere sul territorio, riflessioni sul dominio | Tagged , , , , , | 133 Comments

La Destra futura

Ieri ho presentato un’ipotesi. Che in una società in espansione energetica, le persone tendono a dividersi in due grandi schieramenti: quelle contente del Presente, e quelle che vorrebbero ancora di più dal Futuro. A questi schieramenti, che esistono realmente, diamo … Continue reading

Posted in ambiente, destre, riflessioni sul dominio | Tagged , , | 169 Comments

I conservatori del presente

Una cosa che mi meraviglia è l’agitazione che coglie certe persone, che potremmo definire “di Destra”, quando si parla dei grandi temi ambientali dei nostri tempi. Ieri ho ascoltato un discorso dell’ormai mitica Greta Thunberg. Dove lei propone un concetto … Continue reading

Posted in ambiente, destre, Sinistre e comunisti, Storia, imperi e domini | Tagged , , | 196 Comments

La simbiosi conflittuale

Matteo Salvini, che è semplicemente un ministro che rappresenta il partito di minoranza all’interno della coalizione di governo, è assurto in questi mesi a una fama notevole. Qui si sostiene la tesi che dietro la sua ascesa, ci sia un … Continue reading

Posted in destre, giornalisti cialtroni, riflessioni sul dominio, società dello spettacolo | Tagged , , , , | 502 Comments

Lode alla Cornacchia

Mi chiedono cosa penso del  Vincitore di Sanremo. Calcolate che il mio interesse è quasi nullo, però i titoli li vedo. Il fatto più interessante è ovviamente Sanremo in sé, una cittadina dall’incredibile valore simbolico, che abbiamo conosciuto grazie al … Continue reading

Posted in Islam in Europa, islamofobia, migrazioni, monispo, mundus imaginalis | Tagged , , , , | 1,024 Comments

Il rappresentante che non voleva decrescere

Leggo la sintesi mediatica di un affascinante rapporto Censis, che fotografa un’Italia che riconosco perfettamente. Sintetizzo: è un paese in decrescita: “Il miracolo italiano è diventato un incubo. Non c’è più la speranza di migliorare, di crescere, e questo ha … Continue reading

Posted in ambiente, destre, resistere sul territorio, riflessioni sul dominio | Tagged , , , , | 41 Comments

Estremi fluttuanti

Osservare gli estremisti è sempre interessante. Gli estremisti non contano nulla, ma portano alla luce, in modo visibile, cose che altrove restano nascoste. Tra cui trasformazioni veloci, dovute a fattori esterni. Ad esempio, lessi tempo fa uno studio interessante sugli … Continue reading

Posted in destre, mundus imaginalis, neofascisti, Sinistre e comunisti, società dello spettacolo | Tagged , , , , | 47 Comments