Tag Archives: ambiente

Il più antico degli europei

Due temi di cui si è discusso, in questi giorni, tra i commenti. La prima la devastazione ambientale premoderna: se ai tempi in cui non c’erano nemmeno le lampadine elettriche, l’umanità è riuscita a combinare disastri, figuriamoci cosa può combinare … Continue reading

Posted in mundus imaginalis, resistere sul territorio | Tagged , , , , , , , , , | 129 Comments

Tempi interessanti

Ribadiamo alcune cose a proposito della questione del cambiamento climatico (che, ricordiamo, non è un semplice “riscaldamento globale”). Ne parlano molti: vediamo pittoreschi cortei di benintenzionati, vediamo accordi tra politici che non ispirano molta fiducia, vediamo le principali imprese del … Continue reading

Posted in riflessioni sul dominio | Tagged , , , , | 251 Comments

Esternalità

La sequenza dovrebbe essere questa. Poi sarà molto più complicato tutto, ma a volte semplificare serve. Lo statunitense medio è questo signore qui: Per comprarsi la possibilità di apparire in questo disegno, prende soldi che non ci sono, indebitandosi. La … Continue reading

Posted in migrazioni, riflessioni sul dominio | Tagged , , , , , , , | 165 Comments

Il privilegio delle spigolatrici

Non vi sarà sfuggita la notiziola dei dipendenti della Lidl di Follonica che hanno sorpreso due donne Rom a frugare tra i rifiuti (“angolo rotture”) e le hanno rinchiuse brevemente dentro il gabbione dei cassonetti, non solo prendendole in giro, … Continue reading

Posted in Italia, resistere sul territorio | Tagged , , , | 257 Comments

A raccogliere i cocci dopo la festa

Ici,je suis à ton service Mais là-bas, tu seras au mien! Là-bas? Quand? dialogo tra Mefistofele e Faust, nel Faust di Gounod Arriva un progetto affascinante, qualcosa che ci può rendere tutti felici, o almeno un po’ più comodi. Oggi … Continue reading

Posted in resistere sul territorio, riflessioni sul dominio | Tagged , , , , , , , , | 243 Comments

Guardare indietro al futuro

Mi segnalano un articolo di Nathan Curry, ormai di quattro anni fa. A prescindere dal tema generale dell’articolo (vi consiglio di leggerlo solo dopo aver letto questo post), resto colpito dalla lettura di due paragrafi, che prendo volutamente fuori contesto: … Continue reading

Posted in resistere sul territorio, riflessioni sul dominio, Storia, imperi e domini | Tagged , , | 62 Comments

Nimby e faville

NIMBY – Not in My Back Yard – è la sprezzante sigla con cui i lobbisti definiscono chiunque si opponga alla follia che in un dato momento, il lobbista stesso ritiene indispensabile, oltre che per il proprio profitto, anche per … Continue reading

Posted in mundus imaginalis, resistere sul territorio, riflessioni sul dominio | Tagged , , , , , , , , , , | 260 Comments

Le mura e gli orti di Yedikule

Dalla Turchia, mi segnalano… ci segnalano, perché ci riguarda tutti. Le storie profondamente simili sono quelle radicalmente diverse. Come le mura di Istanbul sono diverse dalle mura del Carmine. E’ solo quando sfuggiamo al livellamento imperiale, che ci riconosciamo subito. … Continue reading

Posted in resistere sul territorio, Turchia | Tagged , , , , , , | 83 Comments