Category Archives: mundus imaginalis

La verità turanica sugli avi di Benigni. Con una nota di affumicato

L’ideologia turanica è notevole per la sua capacità di estendersi nello spazio e nel tempo, grazie soprattutto all’indefessa applicazione del metodo goropista.[1] Tra i popoli più fermamente rivendicati dai turanici, ci sono da sempre gli etruschi. Questo video, con titoli … Continue reading

Print Friendly
Posted in Cialtroni e gente strana, mundus imaginalis, Turchia | Tagged , , , , , , | 264 Comments

Fantasie turaniche con doccia

L’idea che ungheresi e turchi avessero radici comuni si deve, ecumenicamente, a un ebreo dal nome tedesco, Hermann Bamberger, magiarizzato in Ármin Vámbéry, nato in Slovacchia e diventato cittadino ottomano, stipendiato dai servizi britannici e che attraversò l’Asia centrale mascherato … Continue reading

Print Friendly
Posted in Cialtroni e gente strana, mundus imaginalis, Turchia | Tagged , , , , , , , , | 215 Comments

Immaginari turchi: l’inverno e la primavera

Come sapete, mi occupo di due cose. La prima è fare il traduttore, che consiste sostanzialmente nel dire coniugare tradizione e modernità in inglese. La seconda è l’Oltrarno. Ogni tanto mi rilasso, girando tra immaginari turanici: il Turan è il … Continue reading

Print Friendly
Posted in esperienze di Miguel Martinez, mundus imaginalis, Turchia | Tagged , , , , , , | 92 Comments

Turchia: il paese dei due volte nati, e l’enclave mobile

“Chi non resterebbe meravigliato da ciò, chi non resterebbe sorpreso / nell’apprendere come il potere di Eros / abbia unito chi viene da diverse razze, portandoli a un’unica fede?” Epopea di Digenìs Akrìtas, Libro 3, 320-323). Come avrete letto, il … Continue reading

Print Friendly
Posted in islam, Medio Oriente, mundus imaginalis, Turchia | Tagged , , , , , , , , , , , | 238 Comments

Vorrei vedere il fuoco luminoso del cielo

Konrad Pickel, latinizzato in Conradus Celtis, nacque in Germania nel 1479, figlio di un vinaio. Studiò e insegnò a Colonia, Buda, Firenze, Padova, Venezia, Ferrara, Cracovia, Dalmazia, Croazia, Praga, Norimberga, Ratisbona, Heidelberg, Vienna. E non è poco, credo. Teologo, poeta, … Continue reading

Print Friendly
Posted in mundus imaginalis | Tagged , , , , , | 113 Comments

Darıldım!

Le parole sono del menestrello alevita, Aşık Mahzuni Şerif, suonatore di saz nato in un villaggio della più lontana Anatolia e morto in Germania. Al termine Aşık, una delle insolite parole arabe ad aver dato origine a un termine latino, … Continue reading

Print Friendly
Posted in mundus imaginalis | Tagged , , , , , | 64 Comments

Lontano dal cielo

Arturo Meza è un eclettico e instancabile cantautore del Michoacán, una regione del Messico in cui ho passato una parte della mia infanzia, e dove oggi imperversa una guerra civile a tre, tra i Cavalieri Templari, l’esercito e la autodefensa … Continue reading

Print Friendly
Posted in Messico, mundus imaginalis | Tagged , , , , , | 13 Comments

Individuo, società e altro

A piccoli passi, e partendo dall’azione quotidiana, costruire una filosofia, un modo di cogliere le cose, per i tempi in cui stiamo entrando e che non somigliano a null’altro che si sia mai vissuto. Per questo, un altro commento di … Continue reading

Print Friendly
Posted in mundus imaginalis, resistere sul territorio, riflessioni sul dominio | Tagged , , , | 83 Comments