Author Archives: Miguel Martinez

Biglietto, prego!

Ogni tanto, sentiamo dire che non esiste alcuna invasione degli immigrati. Innanzitutto per motivi lessicali – il termine invasione tanto caro ai paranoici fa pensare a grandi eserciti  organizzati e non a individui provenienti da numerosi paesi e che cercano … Continue reading

Posted in migrazioni | Tagged , | 188 Comments

La cicala

Alla traduzione precedente (che potete ancora leggere in fondo), abbiamo sostituito quella del nostro lettore Pino Mamet, fatta direttamente sul testo greco: Anche se ci ricopre, o viaggiatore, una lastra tombale piccola e vicina a terra non volerne, uomo, a … Continue reading

Posted in mundus imaginalis | Tagged , | 36 Comments

Vernon Lee, l’Europa e lo spirito della guerra

Siamo alla vigilia di una grande guerra. Guardiamoci attorno, lungo tutte le frontiere del mondo. Dalle Filippine al Qatar all’Ucraina ai confini del Messico, non aspettano altro. Potrà non scoppiare mai: le guerre avvengono sempre per un caso idiota e … Continue reading

Posted in Il clan dei fiorentini, mundus imaginalis, riflessioni sul dominio, Storia, imperi e domini | Tagged , , , , | 64 Comments

In campana!

Ieri si è discusso a lungo della questione se noi dobbiamo invadere altri paesi per motivi umanitari, con ragionamenti sul tipo, e se vedessi uno che sta scippando una vecchietta, non interverresti? Alla fine, a noi ci hanno convinti. Pertanto … Continue reading

Posted in esperienze di Miguel Martinez, monispo, mundus imaginalis, Questo blog, riflessioni sul dominio | Tagged , , | 427 Comments

La profezia di Raqqa e i mutanti lessepsiani

Anno 2010, la fotografa francese, Emma LeBlanc viaggiava in Siria. A est di Aleppo, scoprì un mondo diverso. Era la terra dei beduini in via di estinzione, di mestieri antichi rovinati dalla concorrenza della plastica cinese, di un fiume inquinato, … Continue reading

Posted in Medio Oriente, Storia, imperi e domini, Terrorismo realtà e mistificazione | Tagged , , , , , | 23 Comments

Giocare ai piccoli nazionalisti

Una cosa che ho imparato è che più o meno tutti i nazionalisti del mondo hanno ragione. Intanto, quando parlano male dei loro nemici, ci azzeccano quasi sempre. Gli ucraini hanno sofferto spaventosamente per mano sovietica, percepita più o meno … Continue reading

Posted in Medio Oriente, riflessioni sul dominio | Tagged , , , , , , | 367 Comments

Picchia Bianco! Picchia Bianco! Santo Spirito! Santo Spirito!

L’altro giorno, a un saggio di ginnastica, mi studio du’ babbi, cioè due persone che stanno allevando, presumo, altrettante bambine. Uno ha i pantaloncini corti, per cui si possono ammirare vaste estensioni di ghirigori tatuati su gambe e braccia. L’altro … Continue reading

Posted in esperienze di Miguel Martinez, Il clan dei fiorentini, mundus imaginalis | Tagged | 84 Comments

La coppa di Maronìs

La vecchia Maronìs, svuotatrice di orci, giace qui. Sulla sua tomba, ben visibile a tutti, spicca una coppa attica. Si lamenta sotto terra, non per il marito e i figli che lasciò indigenti, ma solo perché la coppa è vuota. … Continue reading

Posted in mundus imaginalis | Tagged , | 9 Comments