Monthly Archives: May 2019

Dell’amore per i mondi

alla mia Conchita, dalla pelle scura e le vesti rosse, che nacque nell’Oaxaca in un anno che non sapeva nemmeno lei e che non è registrato in alcuna anagrafe e non sapeva leggere, ma era certo all’inizio del Novecento, che … Continue reading

Posted in Messico | Tagged , | 84 Comments

La Destra futura

Ieri ho presentato un’ipotesi. Che in una società in espansione energetica, le persone tendono a dividersi in due grandi schieramenti: quelle contente del Presente, e quelle che vorrebbero ancora di più dal Futuro. A questi schieramenti, che esistono realmente, diamo … Continue reading

Posted in ambiente, destre, riflessioni sul dominio | Tagged , , | 169 Comments

I conservatori del presente

Una cosa che mi meraviglia è l’agitazione che coglie certe persone, che potremmo definire “di Destra”, quando si parla dei grandi temi ambientali dei nostri tempi. Ieri ho ascoltato un discorso dell’ormai mitica Greta Thunberg. Dove lei propone un concetto … Continue reading

Posted in ambiente, destre, Sinistre e comunisti, Storia, imperi e domini | Tagged , , | 196 Comments

Che bello, si vota!

Non so se credo alla democrazia parlamentare, nel senso in cui i bambini ci credono a Babbo Natale; ma certamente la amo, proprio come i bambini amano il Natale. Il 26 maggio, da noi si vota per il Sindaco. In  … Continue reading

Posted in esperienze di Miguel Martinez, Il clan dei fiorentini, Italia, società dello spettacolo | Tagged | 51 Comments

Una piccola digressione sulla differenza tra prezzi e costi

Al volo, visto che ci sono le elezioni (poi ve le racconto), un sacco di lavoro e mi preparo a un viaggio inquinante… Scrivo in pochi minuti su un argomento complesso, e rischio di dire castronerie, che ovviamente correggerò a … Continue reading

Posted in ambiente | Tagged , , , | 38 Comments

La politica e i rifiuti

Politica è un termine che ha molti significati. Vuol dire ovviamente la gestione della polis e della vita comune, e in quel senso potrebbe pure essere una bella parola. Poi vuol dire i selfie di Salvini, gli scambi di insulti … Continue reading

Posted in ambiente, riflessioni sul dominio | Tagged | 1,122 Comments

Una proposta al volo

Questo post l’ho pubblicato anche su Apocalottimismo. L’altro ieri, il parlamento inglese, all’unanimità, ha votato lo stato di emergenza climatica, seguendo così l’esempio di 508 consigli comunali. Limitiamoci a quel sintomo della questione ambientale che è la produzione di anidride … Continue reading

Posted in ambiente, Il clan dei fiorentini | Tagged , , | 514 Comments