Monthly Archives: February 2018

Dio ti abbatterà

Ancora, per il vecchio discorso sulla religiosità anglosassone. Qui nella sua variante più statunitense. “Cut down” vuol dire abbattere, nel senso di un albero o di una pianta; e forse anche con un sottinteso di ridimensionare. La potenza immensa di … Continue reading

Posted in mundus imaginalis, Religioni | Tagged , , | 1 Comment

Al fiume, a pregare

Mondi americani, in cui il battesimo si faceva come si deve: buttandosi nell’acqua del fiume. Guardate attentamente le immagini, di un’America che in qualche modo si opponeva alle certezze europee e puritane, alla razionalità teologica del calvinismo: non a caso, … Continue reading

Posted in mundus imaginalis, USA | Tagged , , , | 31 Comments

Satana il Guastatore

فِى كلِّ وادٍ بينَ يثرِبَ فالقصورِ إلى اليمامة تطريب عانٍ او صِياحَ محَرَّقٍ او صَوت هامة “In ogni valle tra Yathrib e al-Qusûr, fino a Yamâma – il lamento del prigioniero, o il grido di un uomo arso vivo, o … Continue reading

Posted in ambiente, esperienze di Miguel Martinez, islam, Islam in Europa, Italia, Medio Oriente, migrazioni, mundus imaginalis, newage, spiritualismo e neospiritualismo, Storia, imperi e domini, Terrorismo realtà e mistificazione | Tagged , , , , , , | 213 Comments

Abbasso l’Italia, viva gli italiani!

Il commentatore Francesco ribattendo a chi sostiene che l’integrazione degli “stranieri” sarebbe difficile, se non impossibile, scrive: “ti risponderò con poche parole Repubblica Federativa del Brasile Commonwealth dell’Australia Canada Stati Uniti d’America Impero Romano L’integrazione è necessaria, punto. Bisogna avere … Continue reading

Posted in esperienze di Miguel Martinez, Il clan dei fiorentini, Italia, riflessioni sul dominio | Tagged , , , , | 135 Comments

Il più grande avvelenamento di massa della storia umana

Il lato ormai chiaro e scoperchiato di Oxfam, lo conosciamo tutti: la charity britannica è accusata di aver coperto una notevole attività di bunga bunga nei propri uffici a Haiti e forse altrove. Di questo non so dire nulla, e … Continue reading

Posted in ambiente, imprenditori, migrazioni | Tagged , , , , | 186 Comments

Giostre magiche

Seguo con curiosità le vicende di Macerata. Proviamo a ripercorrerle con entomologico distacco. All’inizio, ci sono due persone, (1) Pamela e (2) Innocent Oseghale. Cioè un nome contro un nome-e-cognome, che poi in questi giorni si sta trasformando in un … Continue reading

Posted in destre, Italia, migrazioni, riflessioni sul dominio, Sinistre e comunisti | Tagged , , | 482 Comments

Open Day alla #FriendlyForce

Anno 2021, dopo la vittoria di Salvini alle elezioni e la reintroduzione del Servizio Militare Obbligatorio Open Day alla caserma #FriendlyForce di Nave a Rovezzano. La #FriendlyForce è una caserma che si basa su principi di Open Awareness e Share-in-Action, … Continue reading

Posted in monispo, riflessioni sul dominio | Tagged , , | 79 Comments

La feccia di contadini, nobili, preti e re

Sempre sugli anglosassoni… Anno 1813, ditemi voi in quale altra paese del mondo qualcuno aveva capito quanto capì Shelley, scrivendo Queen Mab. Notate la parola drudgery, che i dizionari traducono pomposamente come “lavoro faticoso e ingrato, lavoro pesante e noioso”, … Continue reading

Posted in ambiente, mundus imaginalis, riflessioni sul dominio | Tagged , , , | 98 Comments