Monthly Archives: July 2017

Quando i cristiani erano ancora cristiani

Lapide alla Chiesa di San Bartolomeo a Monte Oliveto, su in alto sopra tutte le miserie fiorentine.

Posted in esperienze di Miguel Martinez, Il clan dei fiorentini, mundus imaginalis | Tagged , , , , | 422 Comments

Occidentalismo

Edward Said, amico del mio maestro Roberto Giammanco, scrisse cose brillanti sugli orientalisti, la buffa congrega di occidentali che impiegarono sforzi folli per cercare di capire l’Oriente, ovviamente immaginandoselo ciascuno a modo suo. Eppure c’erano dei giganti tra di loro: … Continue reading

Posted in islam, Medio Oriente, Terrorismo realtà e mistificazione | Tagged , , , | 38 Comments

Moriranno tutti

Oltre due anni fa, in tempi assai meno tristi, scrissi qualche riga di riflessioni su quello che chiamano l’Isis. E conclusi con queste parole: “Moriranno ammazzati quasi tutti, perché le armi alla fine appartengono a chi sa fare meglio di … Continue reading

Posted in Medio Oriente, mundus imaginalis, Terrorismo realtà e mistificazione | Tagged , , , | 69 Comments

Il delfino

Non più, delfino, lanciandoti attraverso le bolle salate, sorprenderai le greggi del mare. Né danzando al suono della canna traforata, alzerai il mare acccanto alle navi. Non più, creatore di schiuma, recherai le Nereidi sulla schiena come prima, portandole nei … Continue reading

Posted in mundus imaginalis | Tagged , | 47 Comments

Premoderno, Moderno, Postmoderno

Qualche nota al volo su un tema che seguo con più curiosità che competenza: lo scontro tra Modernisti e Postmodernisti che avviene sopratutto nel mondo delle scienze umane e sociali anglosassoni, ma che inizia ad avere ricadute molto più ampie, … Continue reading

Posted in riflessioni sul dominio, società dello spettacolo | Tagged , , , | 1,162 Comments

Trovate l’errore!

Dalla periferia del G20. Cos’è che non va in questa foto? La risposta in fondo. Ma semplice. Non è il selfista a sinistra, che è praticamente perfetto, essendo uscito cinque minuti prima dal parrucchiere. Non sono nemmeno i bidoni dei … Continue reading

Posted in Cialtroni e gente strana, monispo, mundus imaginalis, Sinistre e comunisti, Terrorismo realtà e mistificazione | Tagged , , | 73 Comments

But magic is no instrument, Magic is the end

C’è una canzone che dice quelle cose, che si possono dire soltanto con canzoni, nel mondo immaginale del dormiveglia o davanti al fuoco o al turibolo. E’ un testo di Leonard Cohen, scritto quasi mezzo secolo fa e poi musicato … Continue reading

Posted in mundus imaginalis | Tagged , , , | 156 Comments

Immaginari siriani

Su Twitter, Maytham è un sostenitore, o se preferiamo un esaltatore, del governo siriano. In quanto tale, cerca di mettere in buona luce il proprio paese, e per farlo posta ogni giorno immagini molto diverse da quelle che associamo alla … Continue reading

Posted in Medio Oriente, mundus imaginalis | Tagged , , | 160 Comments