Archivi del mese: Febbraio 2015

Arrivi fatidici

E di nuovo, mi arriva l’avviso… Gentile Miguel Martinez, questa email le ricorda il pagamento della fattura proforma #33423 generata il 16/02/2015. Fattura: 33423 Totale: €9,76 EUR Pagabile sino a: 02/03/2015 Ora, €9,76 EUR non sono una cifra esorbitante. E … Continua a leggere

Pubblicato in Questo blog | Contrassegnato | 136 commenti

Omnia sunt communia, figli di cane!

Visto ieri, in Via Santo Spirito, che già il nome ci sta bene, il marciapiede largo una spanna, sopra le nostre teste i tetti che sporgono fin quasi a toccarsi, e hai sempre paura che con una raffica di vento, … Continua a leggere

Pubblicato in Il clan dei fiorentini, mundus imaginalis | Contrassegnato , , , | 123 commenti

“E’ Dio che dovrebbero crocifiggere”

Sydney Carter, morto nel 2004, fu un grande spirito inglese. Obiettore di coscienza in piena guerra mondiale, poeta, musicista, mistico dotato di un grande senso dell’umorismo, con una capacità tutta protestante di vedere insieme le cose più piccole della natura … Continua a leggere

Pubblicato in mundus imaginalis | Contrassegnato , | 146 commenti

Il nostro piccolo mondo entra nel Gran Pallone

Ieri, alla partita Fiorentina-Torino, gli ultrà viola hanno tirato fuori questo striscione…  

Pubblicato in Il clan dei fiorentini, resistere sul territorio | Contrassegnato , , , , | 8 commenti

Con un metro di Tav!

Gli amici che si oppongono al progetto di sbucheltare mezza Firenze per far guadagnare qualche minuto di velocità ai trasporti di lusso, mi girano questa riflessione. I Sindaci della Val di Susa interpellati sul tema: E tu cosa faresti con … Continua a leggere

Pubblicato in imprenditori, Italia, resistere sul territorio | Contrassegnato , , | 1.005 commenti

Gerusalemme, l’Emanazione del gigante Albione

Sto leggendo lentamente – tra lavoro, quartiere e la difficoltà del testo stesso – Jerusalem, the Emanation of the Giant Albion, il profetico incisore e poeta inglese degli anni della grande svolta del mondo. E’ un testo oscuro, scritto con … Continua a leggere

Pubblicato in mundus imaginalis, riflessioni sul dominio | Contrassegnato , , , | 17 commenti

Umano, umano…

Muhyiddin Abdal, poeta turco del Cinquecento, della scuola dei hurufi, coloro che attribuivano evanescenti intuizioni non soltanto alle parole, ma anche alle lettere dell’alfabeto in cui venivano scritte. La parola insan è araba, e nelle lingue che all’arabo portano rispetto, … Continua a leggere

Pubblicato in mundus imaginalis | Contrassegnato , , , , | 77 commenti

You tyrants of England

Nell’Inizio c’è tutto. Ogni tanto, è bello mettere il dito su un foglio di carta e dire, “questo è il momento più importante della storia!”, oppure “qui inizia il mondo in cui viviamo!” E se ponessimo il Grande Inizio in … Continua a leggere

Pubblicato in mundus imaginalis | Contrassegnato , , , , | 818 commenti