Archivi del mese: Dicembre 2013

Vittime e vittimi, animali e primati cliccanti

Stamattina, la prima notizia su Repubblica era la seguente: Nell’ospedale dove lotta Caterina “I nazi-animalisti non mi fermano la mia è una battaglia per la vita” Sul suo account: riflettete prima di scrivere Un video per rispondere agli auguri di … Continua a leggere

Pubblicato in Censura e controllo globale, esperienze di Miguel Martinez, giornalisti cialtroni | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 459 commenti

Rottami umani ed elettronici

Sul Lungarno, vicino alla Biblioteca Nazionale e in vista del Ponte dei Ferraristi, è apparso questo cartellone pubblicitario. Che permette anche di spiegare, uno, perché non usiamo lo smartphone, e due, perché non ci possono rottamare, nemmeno se vengono da … Continua a leggere

Pubblicato in Il clan dei fiorentini | Contrassegnato , , , , | 480 commenti

Storie di guerra

Passo per Piazza Tasso, dove c’è la nostra amica, da sola e in piedi su una sedia molto precaria, che sta applicando uno strato protettivo sul grande ritratto di Bollo. Arriva Claudio, sulla carrozzina elettrica, e si ferma a guardare. … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, Il clan dei fiorentini | Contrassegnato , , , , , , , , | 20 commenti

Casa Pound, i birrai dell’Eurofobofilia

Casa Pound è un circolo di bevitori di birra un po’ maneschi e ignari di letteratura angloamericana (non sarebbe una colpa se non si fossero impossessati del nome di uno straordinario poeta americano) e che si avvicinano alla mezza età. … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, giornalisti cialtroni, neofascisti | Contrassegnato , , , , , , , , | 44 commenti

Gatto volante

Non è la foto migliore che sia mai stata scattata, ma certe cose bisogna coglierle al volo. La signora gatta ha preso la rincorsa, è saltata sulla parete, ed è stata fotografata nell’attimo preciso in cui iniziava a scendere.

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez | Contrassegnato , , | 98 commenti

Reti, territori e richieste

Pensavo di porre anche qui una serie di domande che ci stiamo ponendo nel quartiere. Cose di cui sentiamo il bisogno, ma che ancora non sappiamo bene come formulare, perché ci mancano ancora le competenze. Quindi verranno poste in maniera … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, resistere sul territorio | Contrassegnato , , , , , | 265 commenti

Individuo, società e altro

A piccoli passi, e partendo dall’azione quotidiana, costruire una filosofia, un modo di cogliere le cose, per i tempi in cui stiamo entrando e che non somigliano a null’altro che si sia mai vissuto. Per questo, un altro commento di … Continua a leggere

Pubblicato in mundus imaginalis, resistere sul territorio, riflessioni sul dominio | Contrassegnato , , , | 83 commenti

Mattanze e territori

Rossana, in un commento al mio post di ieri, ha riassunto in maniera perfetta la questione. Il commento andrebbe letto tutto, ma voglio isolare gli ultimi paragrafi: “Mattanza che, come ben delinea il nostro muratore/restauratore toscano sgretola, insieme alle vite … Continua a leggere

Pubblicato in Il clan dei fiorentini, mundus imaginalis, resistere sul territorio, riflessioni sul dominio | Contrassegnato , , , , , | 75 commenti