Illenismo, favorevoli e contrari

Sul Treggia’s Blog, si è aperta un importante Inchiesta sulla diffusione dell’Illenismo a Genova; ma nulla esclude che l’illenismo si possa diffondere a una velocità media di cinquanta chilometri orari anche nel resto d’Italia.

Ricordiamo per i pochissimi lettori che non conoscessero il Treggia’s Blog, che si tratta del più serio blog di strada italiano, democraticamente aperto ai contributi ma, saggiamente, non ai commenti.

Print Friendly
This entry was posted in monispo and tagged , , . Bookmark the permalink.

6 Responses to Illenismo, favorevoli e contrari

  1. PinoMamet says:

    Mi sembrava di riconoscere lo stile dell’autore del blog :)

    comunque, qualunque cosa sia l’Illenismo, se è nata in un furgone Fiat dell’ ’85 non può avere torto!
    Viva l’Illenismo!

  2. Ricordo a tale riguardo che sul Treggia’s Blog prosegue il resoconto dettagliato sull’Illenismo e sulla sua diffusione a Genova; ma con la terza parte, testè pubblicata, si aprono scenari decisamente inquietanti e “lovecraftiani”. Per farla breve, in una strada del quartiere di Borzoli, a Genova, stiamo assistendo a ciò che si prefigura come un pericolo mortale che l’intera civiltà terrestre sta correndo. Altro che “occidenti”, qui è in gioco l’avvenire dell’intera umanità! Ricordo anche che, in questo caso, il Treggia’s Blog funge soltanto da tramite per avvertire di questo rischio letale. Per alcuni giorni proseguirò a tenere il mondo informato, comunque; gli Illenisti, come vedrete meglio in seguito, hanno del resto informato dal Daily anche i principali capi di stato e, specificamente, il presidente Obama (scritto “Ohbama”). Non perdetevi le prossime puntate, ne va della vita di tutti. Lo avevano detto i Maya che nel 2012 l’era mayala…!

  3. Karakitap says:

    Grazie per la segnalazione (e per aver rimesso i link a bordo pagina).
    Ciao

  4. Claudio Martini says:

    O Belin non me n’ero accorto

  5. Moi says:

    Ma l´Illenismo sarebbe il Culto RadicalChic pei Catorci ?!

    Nulla in contrario purche´ il RadicalChic di turno sia in grado di sostituire DA SE´ la ruota di un´ eventuale gomma bucata con la ruota di scorta … :-) ;-)

    Roba che qualunque Umarell dalla III Media in giu´sa fare ad occhi chiusi ma credo proprio che Umberto Eco cadrebbe in crisi di Panico da Apocalisse come uno dei “suoi” Bigotti de “Il Nome della Rosa” :-) ;-)

  6. Moi says:

    Trabant, detta “Der Trabi”

    http://www.youtube.com/watch?v=EJOIjQJAL30

    … straordinaria assonanza con l’ Italiano (!) “trabiccolo” ! :-)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>