Sito evanescente

Come avrete sicuramente notato, questo sito ha la tendenza di sparire per ore intere.

Mani più abili delle mie ci stanno lavorando adesso per risolvere la questione, comunque non vi preoccupate.

Fate conto che sia un libro che non riuscite sempre a trovare in biblioteca.

Print Friendly
This entry was posted in Questo blog and tagged , , . Bookmark the permalink.

2 Responses to Sito evanescente

  1. Francesco says:

    OT

    l’altra notte, dopo aver litigato con mia moglie, mi sono messo davanti alla TV

    davano un documentario sul Messico (regista italiano, tale Rosi, non quello famoso), titola tipo “Room 164″, a farla breve era una lunga intervista a un ex-sicario dei narcos

    la cosa più terrorizzante che mi sia mai capitato di ascoltare, la fantasia, la crudeltà e l’indifferenza totale al prossimo che emergevano con naturalezza sono state la cosa più inumana di cui ho avuto esperienza

  2. Ritvan says:

    Miguel, oggi te lo volevo segnalare ma mi hai preceduto.
    Ciao (e speriamo si risolva tutto e non si ripeta)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>