Religiosità popolare messicana ai tempi della globalizzazione

Sul sito di National Geographic (ci sono arrivato però da quello di Repubblica) c'è una bella antologia di foto riguardanti quella che potremmo chiamare la religiosità popolare messicana.

Un tema che abbiamo già trattato qui in passato.

Le immagini sono certamente pittoresche, ma soprattutto colgono la doppia globalizzazione che c'è dietro l'intensità religiosa messicana, con la sua particolarissima creatività iconografica e spettacolare.

Prima, la globalizzazione delle missioni dei frati nel Cinquecento e poi dei Gesuiti, con la creazione sistematica e geniale di riti e di santi; successivamente, la globalizzazione indotta dagli sterminati bisogni – di lavapiatti, di prostitute, di muratori, di cocaina, di evasione – del tremendo vicino del Messico, l'idrovora planetaria che si chiamano gli Stati Uniti.

Che poi non è mica solo una storia di oggi. Però a partire dal 1994, il Messico ha vissuto una tremenda trasformazione, con lo sradicamento di milioni di contadini e la distruzione di un sistema certamente corrotto, ma che aveva puntato all'autosufficienza economica. In seguito agli accordi NAFTA, che hanno permesso che il paese venisse invaso dal grano statunitense industrialmente prodotto, qualcosa come 10 milioni di messicani sono stati costretti ad abbandonare le campagne.

23.000 morti nelle "guerre di droga" solo nel corso degli ultimi tre anni sono uno dei risultati di questo processo.

Print Friendly
This entry was posted in Messico, mundus imaginalis and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

5 Responses to Religiosità popolare messicana ai tempi della globalizzazione

  1. utente anonimo says:


    Scusa Miguel , te lo segnalo qui perché è l' ultimo post sul Messico … allora : solitamente le manifestazioni di massa dell' industria dell' intrattenimento come i mondiali di calcio dovrebbero essere alienanti per i popoli, ma … ma accade, anche se purtroppo raramente, che si rivelino all' esatto opposto occasioni di rivendicazione storica della coscienza di un popolo, e la cosa penso che si faccia interessante soprattutto quando un Paese "in via di sviluppo" rivendica il proprio vissuto storico !

    Per farla breve i tifosi del Messico che due sere fa hanno sconfitto la Francia hanno rievocato e  poi ovviamnente festeggiato una Seconda Puebla (1862) contro la Francia :

      http://www.youtube.com/watch?v=1qSr_8rsC54

    http://www.eldiariodevictoria.com.mx/?c=118&a=16998

    ma che cosa rappresenta esattamente ancora oggi la Battaglia di Puebla 1862 nel sentire popolare messicano ? 

    Ho evitato i media italiani e il loro riduzionismo da "el merendero" … circa la Storia del Messico !
     
    XXX
     

  2. utente anonimo says:


    Scusa Miguel , te lo segnalo qui perché è l' ultimo post sul Messico … allora : solitamente le manifestazioni di massa dell' industria dell' intrattenimento come i mondiali di calcio dovrebbero essere alienanti per i popoli, ma … ma accade, anche se purtroppo raramente, che si rivelino all' esatto opposto occasioni di rivendicazione storica della coscienza di un popolo, e la cosa penso che si faccia interessante soprattutto quando un Paese "in via di sviluppo" rivendica il proprio vissuto storico !

    Per farla breve i tifosi del Messico che due sere fa hanno sconfitto la Francia hanno rievocato e  poi ovviamnente festeggiato una Seconda Puebla (1862) contro la Francia :

      http://www.youtube.com/watch?v=1qSr_8rsC54

    http://www.eldiariodevictoria.com.mx/?c=118&a=16998

    ma che cosa rappresenta esattamente ancora oggi la Battaglia di Puebla 1862 nel sentire popolare messicano ? 

    Ho evitato i media italiani e il loro riduzionismo da "el merendero" … circa la Storia del Messico !
     
    XXX
     

  3. utente anonimo says:


    Scusa Miguel , te lo segnalo qui perché è l' ultimo post sul Messico … allora : solitamente le manifestazioni di massa dell' industria dell' intrattenimento come i mondiali di calcio dovrebbero essere alienanti per i popoli, ma … ma accade, anche se purtroppo raramente, che si rivelino all' esatto opposto occasioni di rivendicazione storica della coscienza di un popolo, e la cosa penso che si faccia interessante soprattutto quando un Paese "in via di sviluppo" rivendica il proprio vissuto storico !

    Per farla breve i tifosi del Messico che due sere fa hanno sconfitto la Francia hanno rievocato e  poi ovviamnente festeggiato una Seconda Puebla (1862) contro la Francia :

      http://www.youtube.com/watch?v=1qSr_8rsC54

    http://www.eldiariodevictoria.com.mx/?c=118&a=16998

    ma che cosa rappresenta esattamente ancora oggi la Battaglia di Puebla 1862 nel sentire popolare messicano ? 

    Ho evitato i media italiani e il loro riduzionismo da "el merendero" … circa la Storia del Messico !
     
    XXX
     

  4. utente anonimo says:


    Scusa Miguel , te lo segnalo qui perché è l' ultimo post sul Messico … allora : solitamente le manifestazioni di massa dell' industria dell' intrattenimento come i mondiali di calcio dovrebbero essere alienanti per i popoli, ma … ma accade, anche se purtroppo raramente, che si rivelino all' esatto opposto occasioni di rivendicazione storica della coscienza di un popolo, e la cosa penso che si faccia interessante soprattutto quando un Paese "in via di sviluppo" rivendica il proprio vissuto storico !

    Per farla breve i tifosi del Messico che due sere fa hanno sconfitto la Francia hanno rievocato e  poi ovviamnente festeggiato una Seconda Puebla (1862) contro la Francia :

      http://www.youtube.com/watch?v=1qSr_8rsC54

    http://www.eldiariodevictoria.com.mx/?c=118&a=16998

    ma che cosa rappresenta esattamente ancora oggi la Battaglia di Puebla 1862 nel sentire popolare messicano ? 

    Ho evitato i media italiani e il loro riduzionismo da "el merendero" … circa la Storia del Messico !
     
    XXX
     

  5. utente anonimo says:


    Scusa Miguel , te lo segnalo qui perché è l' ultimo post sul Messico … allora : solitamente le manifestazioni di massa dell' industria dell' intrattenimento come i mondiali di calcio dovrebbero essere alienanti per i popoli, ma … ma accade, anche se purtroppo raramente, che si rivelino all' esatto opposto occasioni di rivendicazione storica della coscienza di un popolo, e la cosa penso che si faccia interessante soprattutto quando un Paese "in via di sviluppo" rivendica il proprio vissuto storico !

    Per farla breve i tifosi del Messico che due sere fa hanno sconfitto la Francia hanno rievocato e  poi ovviamnente festeggiato una Seconda Puebla (1862) contro la Francia :

      http://www.youtube.com/watch?v=1qSr_8rsC54

    http://www.eldiariodevictoria.com.mx/?c=118&a=16998

    ma che cosa rappresenta esattamente ancora oggi la Battaglia di Puebla 1862 nel sentire popolare messicano ? 

    Ho evitato i media italiani e il loro riduzionismo da "el merendero" … circa la Storia del Messico !
     
    XXX
     

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>