Il Decalogo del Messia

Tra i commenti di ieri, Andrea Di Vita ha scritto un brano interessante, che probabilmente susciterà qualche polemica. Comunque il Decalogo del Messia è un utile strumento per capire certe modalità.Qualcuno obietterà che qui siamo di fronte a un esempio di scientismoLo scientismo, come atteggiamento positivista ai presunti “problemi” della società e della vita, è un atteggiamento che esiste e che spesso fa pessime cose; ma qui siamo di fronte al fatto che qualcuno si rivolge alla scienza, per chiedere ad esempio il riconoscimento della propria macchina del moto perpetuo; e la scienza giustamente risponde secondo categorie scientifiche.

E’ una questione di piani di cui ci si vuole occupare.

Scrive Andrea Di Vita:

Di solito la scienza -che non è una fede, ma un metodo- richiede a) che le affermazioni riguardanti un fenomeno, per mirabolante che sia, vengano controllate indipendentemente b) che le spiegazioni di un fenomeno (cioè, le affermazioni che lo legano logicamente ad altri fenomeni) siano le più semplici possibili. Altrimenti finiamo nella fuffa descritta da Carl Sagan ne ‘Il mondo infestato dei demoni’.

In altre parole, aveva ragione Chesterton quando scriveva che ‘imbroglione non è chi entra nel mistero, imbroglione è chi rifiuta di uscirne’.

La rabdomanzia considerata qui è un imbroglio? Non lo so. Quello che posso dire è che per più di dieci anni il mio lavoro è stato quello di parlare con sedicenti inventori di moti perpetui per conto della mia ditta. Quando in Italia, infatti, uno inventa un moto perpetuo (cioè un sistema per muovere indefinitamente un oggetto pesante senza sforzo) sa benissimo che no glielo lascerannno brevettare. Allora scrive a destra e manca, e prima o poi il suo manoscritto finisce sulla scrivania di qualche portaborse di questo o di quell’onorevole.

Quest’ultimo, per non scontentare un potenziale elettore (a volte gli inventori sono persone influenti) e per non rischiare nemmeno minmamente di comparire come l’oscurantista di turno manda l’incartamento al Ministero per la Ricerca Scientifica che lo sbologna immediatamente a qualche ente tipo CNR oENEA. Siccome lavoro per un fornitore di tali enti, questi sbolognano parecchi di questi incartamwenti a noi, e alcuni di questi finiscono sulla mia scrivania. Io devo rispondere senza permettermi di essere troppo critico (non si sa mai chi si puo’ andare a offendere).

L’Italia ha i più alto numero di inventori di moti perpetui dell’UE.

Per fare prima ci scambiavamo infomazioni coi miei cirrispettividi altre ditte, e abbiamo negli anni individuato un decalogo di caratteristiche, comuni a tutti questi inventori, decalogo che ho battezzato il Decalogo Del Messia. Lascio ai lettori del blog capire se i proponenti della rabdomanzia, della levitazione ecc facciano o no parte della schiera di quellei che soddisfano le carateristiche elencate in tale catalogo.

Ciao!

Andrea Di Vita

Il Decalogo Del Messia

1)       Ho scoperto la Teoria del Tutto

2)       Non avrai altro Scopritore di Teorie del Tutto fuori di Me perché tutti gli altri scopritori di Teorie del Tutto sono dei falsi profeti

3)       Le Mie misure Mi rendono testimonianza perché sono sufficienti a confermare la mia Teoria del Tutto, anche se sono di solito 2 o 3

4)       I Segni dei Tempi Mi rendono testimonianza perché alcune altre esperienze in giro per il mondo supportano apparentemente la Mia Teoria del Tutto, anche se mai confermate indipendentemente.

5)       I Potenti della terra Mi rendono testimonianza perché trovo sempre qualche autorità pronta a concedermi il suo avallo, anche soltanto per levarsi Me dai piedi

6)       La Mia Teoria del Tutto è venuta tra le tenebre, ma le tenebre non l’hanno accolta e non me la pubblicano.

7)       La Mia Teoria del Tutto apparirà in un Libro di prossima pubblicazione, e di cui consiglio l’acquisto

8)       Non ho soldi per proseguire le Mie misure perché il Mondo è immerso nelle tenebre

9)       Passo a batter cassa all’Industria promettendo mirabolanti sviluppi tecnologici, perché salto le fasi di pubblicazione della Mia teoria su riviste con referees e di verifica dalle Mie misure da parte di gruppi indipendenti

10)   Parlerò di gastronomia agli archeologi e di archeologia ai cuochi e così le tenebre non oseranno confutarMi.

Print Friendly
This entry was posted in newage, spiritualismo e neospiritualismo and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

41 Responses to Il Decalogo del Messia

  1. falecius says:

    Fantastico, mi sto ribaltando dal ridere.

  2. utente anonimo says:

    Mi piace molto questo decologo, fortuna che per ora mi sono trattenuto dal rendere nota la mia Grande Scoperta, che cambierà le Sorti dell’Umanità.

    Mi limito quindi alla mia Teoria Generale della Storia Alternativa basata sulla mia collezione di Playmobil, che è altrettanto impegnativa ma più divertente.

    Ciao

    Francesco

  3. utente anonimo says:

    Come credo sia noto a molti, in matematica e computerscience il problema P=NP o P!=NP e’ uno dei piu’ famosi problemi tuttora aperti.

    Un’ottima introduzioneabbastanza divulgativa si trova nel video linkato in questa pagina http://www.claymath.org/millennium/P_vs_NP/

    Ovviamente questo problema genera un fiume di articoliscritti da matematici improvvisati. Tanto che le piu’ importantiriviste devono tutelarsi. Vedi per esempio: http://jacm.acm.org/PNP.html

    Fortunatamente di solito e’ abbastanza facileindividuare la maggior parte dei contributi fasulli. Vedi, per esempio:

    Ten Signs a Claimed Mathematical Breakthrough is Wrong.
    http://www.scottaaronson.com/blog/?p=304

    che richiama il Decalogo Del Messia in questo post.

    AL

  4. paniscus says:

    E’ una delle varie incarnazioni del celeberrimo "Crackpot Index", affettuosamente tradotto in italiano come il "Cialtrometro".

    http://math.ucr.edu/home/baez/crackpot.html

    Ovviamente, è del tutto insensato porsi il problema di quale di esse sia la prima e originale, e quali invece siano copie o imitazioni: presumo che qualsiasi persona dotata di una solida formazione scientifica e di un minimo di senso dell’umorismo possa arrivare a formularne indipendentemente una sua variante autonoma e più o meno equivalente.

    Lisa

  5. utente anonimo says:

    Sarà, ma a me questo snobismo del senso comune (del tipo: "dagli all’eccentrico") non mi è simpatico. E’ quasi inevitabile che chi fa scoperte contro corrente sviluppi una sorta di delirio maniacale per affermare il valore del proprio punto di vista, ma questo in sé non esclude che possa esserci molto di vero in quanto sostenuto. Buona parte dei geni manifestano tratti maniacali e paranoici (basti pensare a Kurt Gödel), è una tendenza umana quella di cercare di attribuire un senso intellegibile alla realtà nel suo insieme.
    Un altro esempio potrebbe essere Ryke Geerd Hamer, paranoico, maniaco, fastidiosamente indisponente, ma indubbiamente geniale. In quale girone vogliamo sbatterlo?

    Sergiolino

  6. utente anonimo says:

    No, non e’ snobismo.  Come dice giustamente Miguel: "qui siamo di fronte al fatto che qualcuno si rivolge alla scienza, per chiedere ad esempio il riconoscimento della propria macchina del moto perpetuo; e la scienza giustamente risponde secondo categorie scientifiche."

    Se io mi vanto di essere un Maestro di scacchi e poi mi faccio battere in tre mosse da un giocatore occasionale, me la merito qualche presa in giro o no?

    Ovviamente questo non era il caso di Gödel.

    AL

  7. paniscus says:

    "Un altro esempio potrebbe essere Ryke Geerd Hamer, paranoico, maniaco, fastidiosamente indisponente, ma indubbiamente geniale. In quale girone vogliamo sbatterlo?"

    In quello dei criminali pericolosi, senza il minimo dubbio. Perché, esiste qualche altra eventualità?

    Lisa


  8. utente anonimo says:

    Il vero scientismo-positivismo-massimalismo non può far paura a nessuno, anzi: fa un piacevolmente ingenuo effetto nostalgia per un’ allora speranzosa Belle Epoque con le sue locomotive mito di progresso, la sua evasione dal grigiore esistenziale nella grande letteratura, i suoi cappelli a cilindro e bastoni da passeggio  inscindibili dai lunghi baffi a manubrio …  non trovate ?

    XXX

  9. utente anonimo says:

    Spero di non scatenare un flame, ma … se volete respirare una sana boccata di quanto precedentemente descritto,  il sito della uaar è un vero e proprio balsamo per la psiche (stavo per scrivere "spirito", con imperdonabile antistoricità … se non in alternativo riferimento agli studi sui fantomatici ectoplasmi ottocenteschi).

    XXX

  10. utente anonimo says:

    PER ANDREA E PER CHI NON SI ACCONTENTA DEL CIACCHERICCIO MA VUOLE ANDARE AL SODO!!!!!

    Per eseguire UNA STRAORDINARIA E RIVOLUZIONARIA sperimentazione, a dimostrazione di certe abilità del nostro cervello, definite paranormali, (NON sovrannaturali) non servono soldi ma un Comitato che dimostra il coraggio di verificare i fatti senza tentare di falsificarli !!!
    Ora quello che la mia mente produce sono fenomeni  eclatanti e straordinari e non lo dico per auto glorificazione ma perché da persona  scettica e razionale”  mi rendo conto che quello di cui si dovrebbe sperimentare è molto più straordinario di un piegamento di cucchiaini che risultò pure falso…almeno stando alle cronache ma che in quei tempi fece uno scalpore mediatico mondiale.

    Quando vengo posto in un terreno vergine, che non ho mai visto, SONO IN GRADO di identificare e discernere NEL SOTTOSUOLO FINO AD OLTRE 700 METRI in mezzo alle altre la presenza di acque termali, per meglio dire il mio cervello esegue una scansione che va ad identificare le acque Termali diventando insensibile alle altre acque NON TERMALI.
    Già questo rivestirebbe se confermato in una sperimentazione scientifica un carattere di grande eccezionalità, ma andiamo avanti….

    Sono in gradi di stabilire le profondità delle varie fratture in cui scorrono le acque Termali  E QUI CON L’ANALISI PRECEDENTE SIAMO AD UNA OPERAZIONE DEL CERVELLO STUPEFACENTE, ma andiamo avanti…

    SONO IN GRADO DI STABILIRE LE TEMPERATURE DELLE ACQUE TERMALI ALLE VARIE PROFONDITA’!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    E qui fermiamoci un attimo, ora che il cervello sopra una falda acquifera più ricca di minerali rispetto ad un altra possa reagire ed escludere l’acqua comune ha una certa logica, che il cervello riesca a stabilire le profondità delle fratture dove scorre l’acqua comincia ad essere un rompicapo…ma come fa????

    MA CHE LA NOSTRA MENTE come un TERMOMETRO energetico che si prolunga nel sottosuolo a CENTINAIA DI METRI RIESCA A FORNIRE “misurazioni di temperature esatte……” QUESTO E’ VERAMENTE PAZZESCO !!!!!!!!!!!!!!!!!!

    SE FOSSE VERO  significherebbe  che il nostro cervello nasconde ancora segreti INCREDIBILI e che il PARANORMALE ESISTE !!!!

    Ma e’ vero non solo PERCHE’  E’ CERTIFICATO… PROTOCOLLATO…etc ma perché  è verificabile in qualsiasi momento , E’ UN FENOMENO SOTTO IL TOTALE CONTROLLO DELLA VOLONTA’ 

    serve solo una sperimentazione che SENZA LEDERE LE CAPACITA’ DEL SOGGETTO ne verifichi scientificamente la fenomenologia che come abbiamo visto e’ straordinaria e merita studi e ricerche approfondite Ricerche scientifiche  per scoprire queste STRAORDINARIE ENERGIE ED ABILITA’ del nostro cervello e dico NOSTRO NON MIO PERCHE’ IO LE HO EVIDENZIATI IN LUNGHI  ANNI DI TRAINING MA SONO CAPACITA’ DI TUTTI NOI chi piu’ chi meno….sono capacità che possono essere utilizzate NON SOLO NELLA RICERCA IDRICA MA IN OGNI CAMPO perché quello che è probabile è che il sistema funzioni andando a stimolare quelle aree del cervello deputate alla genialità…il classico colpo di genio…QUESTA E’ LA SPIEGAZIONE PIU’ PLAUSIBILE OGNI RICERCA E’ UN COLPO DI GENIO. Con questo non voglio dire che sono un Genio, dico che il Genio è in ognuno di Noi e ci sono dei metodo per farlo affiorare!!! Perché la sperimentazione non ha costi economici? Perché basterebbe abbinarla a quei lavori per Enti Pubblici quando vengo chiamato da questi per scoprire nuove falde Termali che arricchiscono enormemente il territorio dal punto di vista TURISTICO ED ECONOMICO….e che nessuno prima del mio arrivo ne sospettava l’esistenza!!! Aspetto risposte!
     


     
    utente anonimo

  11. utente anonimo says:

    Miguel ed Andrea..
    chiariamo bene una cosa, NON SONO IO CHE CHEDO ALLA SCIENZA….Io faccio il mio lavoro in modo professionale con i risultati che Andrea da Tecnico e specialista potrebbe valutare in base alle certificazioni ufficiali….Il problema è che in questo caso salterebbe fuori la verità FORSE NON SCIENTIFICA….  MA QUELLA VERA!!! la Rabdomanzia è un fenomeno straordinario…. ma VERO !!!
    Certi personaggi SENZA APPLICARE IL METODO SCIENTIFICO MA QUELLO della soprafazione mediatica e dell’ingiuria, definiscono ciarlataneria materie che in Oriente ad esempio hanno lo stesso valore del nostro metodo scientifico…etc e non parlo di Rabdomanzia.
    La Rabdomanzia che da secoli da risultati evidenti viene attaccata da questi gruppi di scientisti che non accettano il confronto pubblico in quanto considerano pericoloso che il pubblico capisca la verità e preferiscono  abusare del Loro potere mediatico per zittire chi dice il vero. Nei reggimi totalitari c’è la soprafazione fisica, in quelli nostrani la soprafazione mediatica e cercare di rendere ridicolo l’avversario…
    Vengono usate tecniche psicologiche di programmazione neurolinguistica, vengono applicate abili tecniche dialettiche, nomi altisonanti, spettacoli, il tutto condito con i salmi della nuova Bibbia dello scientista……Maurizio Armanetti

  12. utente anonimo says:

    Chiedo scusa per il refuso reggimi…un po’ Romanato e per qualche frase che potrebbe essere scritta meglio, sarà la stanchezza perciò vado a letto…buonanotte…maurizio armanetti

  13. Peucezio says:

    XXX sarei d’accordo con te se lo scientismo fosse davvero un fenomeno archiviato e a cui si potrebbe quindi guardare con distaccata bonomia, ma siamo ahimé circondati da opinionisti, pubblicisti e tanta altra fuffa mediatica, universitaria, pseudo-culturale che non si è minimamente accorta che ci sono stai Nietzsche, Bergson, Husserl, Heidegger, la fisica quantistica, il principio di indeterminazione di Heisenberg e insomma, tutto il ’900.
    Ed è vero che li si può ignorare, che fra cinquant’anni nessuno si ricorderà che sono esistiti, ma solo loro che non ignorano noi, che pontificano e sproloquiano con argomenti nemmeno ottocenteschi, ma da illuminista settecentesco, da enciclopedista francese ibernato e appena risvegliato, neanche troppo bene, perché crede ancora di essere nel ’700 e dover combattere l’Ancien Régime.

  14. utente anonimo says:

    x Peucezio 13

    allora non sono io che soffro di allucinazioni!

    ciao

    Francesco

  15. utente anonimo says:

    Per Peucezio #13

    ”quantistica”

    La cosa peggiore -e lo dico da laureato in Fisica- è che la maggior parte
    degli opinionisti parlano di un argomento senza conoscerlo. La meccanica
    quantistica, ad esempio, non costituisce affatto, come spesso nvece viene
    lasciato intendere, un indebolimento della pretesa razionale di tentare di
    fare previsioni verificabili sul mondo, pretesa che era propria della
    meccanica classica. Al contrario, essa affina tale capacità. Lo ripeto:
    mentre lo scientismo è fare della scienza una vacca sacra potenzialmente
    onnipotente, il metodo scientifico è appunto un metodo.

    Ciao!

    Andrea Di Vita

  16. utente anonimo says:

    x Andrea

    scusa, quale è la differenza di principio tra una Vacca Sacra e un Metodo che vuole imporsi come l’unico modo accettabile per confrontarsi con il reale? che poi significa pure definire il reale.

    ciao e buon Natale a tutti

    Francesco

  17. utente anonimo says:

    Per Francesco #16

    L’unico metodo utile -e comunque il più semplice- per lavarsi i denti usando uno spazzolino da denti e il dentrificio contenuto in un tubetto è quello di spremere il tubetto sulle setole dello spazzolino. Tale spremuta diventa una Vacca Sacra se scrutando il modo con cui il dentifricio cade sulle setole intendo trarre divinazioni sui miei problemi sentimentali o finanziari.

    Ciao!

    Andrea Di Vita

  18. utente anonimo says:

    e Buone Feste a tutti, naturalmente!

    Ciao!

    Andrea Di Vita

  19. utente anonimo says:

    PER MIGUEL MARTINEZ
     
    Ciao Miguel avevo postato su l’altra pagine ma visto che  in quella forse non leggi più i commenti e quindi non rispondi a nessuna delle domande che ti ho inviato, ti metto qui la principale in risposta al tuo quesito se è giusto ricorrere se qualcuno ti aggredisce  con deliberata volontarietà ed ha un potere mediatico enormemente superiore al tuo…. se è giusto applicare i tuoi diritti legali di difesa od essere becco e bastonato…magari dicendo ne ho prese tante ma gli ne ho dette…….???????????


    Messaggio per Miguel  su INTERNET e Libertà!!!!  
    Prima di scrivere come è mia abitudine ho meditato su quanto successo …..
    SECONDO LA LOGICA E LE MINACCE DI CERTI PERSONAGGI che mi hanno scritto, se io ricorressi al mio diritto giuridico di difesa per la lapidazione mediatica tramite ingiurie e diffamazioni studiate a tavolino, di cui sono bersaglio  se per questi reati che mi vedono vittima rispondessi facendo valere i miei diritti di eliminazione delle diffamazioni che sono “reati penali”  secondo questi “falsi libertari “ sarei aggredito dal resto della rete. La reazione che viene concessa è la replica??????????????
    ALLUCINANTE ….VISTA LA SPROPORZIONE DI POTERE MEDIATICO DI CHI DIFFAMA RISPETTO AL DIFFAMATO SAREBBE COME SE FOSSE CONCESSO AD UNA DONNA VIOLENTATA DI INSULTARE IL BRANCO; GLI AGGRESSORI …….RIPETO ALLUCINANTE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!, Ma perché vengo aggredito??? Perché rappresento la prova vivente che Loro hanno torto (CICAP) e lo sto dimostrando con prove sempre più evidenti ed inoppugnabili
    Io da 20 anni ho una querelle culturale ed un confronto civile e rispettoso con il direttivo del Cicap che MAI si sognerebbero di diffamarmi DIRETTAMENTE anche se lo scontro è in alcuni momenti molto forte e magari in un caso che mi riguarda posso dimostrare che il Cicap ha mistificato i fatti…..Il Cicap ha sempre Lapidato le materie ed è già MOLTO GRAVE PERCHE’ INDIRETTAMENTE LAPIDANO MEDIATICAMENTE ANCHE LE PERSONE ma ALMENO mai le persone "DIRETTAMENTE"  mai lapidazioni mediatiche dirette.!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Il problema di oggi è che tra queste centinaia di  SOCI del CICAP  c’è chi riferendosi alla lettera " RABDOMANZIA: QUANDO DIVENTA IMPOSSIBILE SPERIMENTARE"  che ho dimostrato essere una "Mistificazione dei fatti" consegnandola anche brevimano ad una rappresentante di prestigio del Cicap Margherita Hack, lancia la Caccia alle streghe ghignando nella preparazione di un bel falò mediatico!!!!! 
    Ma rimarranno delusi…la verità alla fine, anche nei regimi più totalitari vince sempre !!!! 
     Ora io sono solo ed il Cicap ha alle spalle nomi prestigiosi, ed essendo utile come comitato al potere economico imperante ha tutti i privilegi che ne conseguono…Ha Piero Angela con un potere mediatico strabordante ed  in questi 20 anni hanno invaso come uno spam mediatico tutti i media sovrappondedosi a qualsiasi altra voce  alternativa che rimaneva sommersa da articoloni su tutti i media con il contorno di premi Nobel …etc.

    Ora con Internet sta accadendo la stessa cosa, da subito il Cicap ha intelligentemente preso possesso del mezzo e grazie alle centinaia di soci  possono moltiplicare voci e potenza mediatica…..

    Fino qui niente da dire,  ma se queste centinaia di soci non saturi del loro strapotere desiderano per passatempo fare un po’ di lapidazione mediatica tramite ingiurie e diffamazioni sfruttando il loro POTERE MEDIATICO, il possesso di Blog e Forum, compiendo quindi dei reati peggiori che nella carta stampata in quanto su Internet la memoria resta per sempre  e si diffonde in tutto il mondo qual’è la difesa del lapidato???? Se Io ai primi che tirano la pietra rilancio gli  insulti altri dieci lanceranno pietre  e poi altri cento……è storia!!!!!  C’è chi  dice in questo contesto che se il lapidato mediatico ricorre ai suoi diritti civili come strenua difesa, verrà lapidato anche dal resto della rete perché la denuncia di difesa non è ammessa???????????

    Lasciami dire che un ragionamento allucinante che porterà la rete alla fine della sua libertà a causa dei lapidatori e di chi condanna il LAPIDATO CHE SI DIFENDE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!! IO SONO DEL 1953, HO VISSUTO IN MODO “NON VIOLENTO” IL 1968 ed ad oggi posso dire avevamo ragione, I VIOLENTI HANNO FATTO IL GIOCO DEL POTERE … anche sulla rete i diffamatori …chi usa la violenza verbale sta bruciando la BANDIERA DI LIBERTA DELLA RETE ma quello che mi amareggia e’ vedere gli amanti della libertà’ che  fanno stoltamente il tifo per questi personaggi …i reati, la diffamazione, la violenza verbale SONO I VIRUS che possono infettare la rete!!!! Spero sinceramente di avere torto LO SPERO PER LA RETE MA SPESSO LA STORIA SI RIPETE!!!!!!!!
    pS
    COMUNQUE MIGUEL A TITOLO DI CRONACA VAI A LEGGERE IL BLOG DI ALEKS FALCONE.ORG    ci troverai un frasario che valuterai direttamente e NON "STUPIRTI TROPPO" MA TROVI ANCHE QUESTO…… tu caro Miguel stai difendendo l’indifendibele ed attaccando senza rendertene conto le vittime….buona riflessione

    ALEKS FALCONE NEL SUO BLOG DICE
    Aleks ha scrcitto quanto segue il 23 aprile 2009 alle 19:39.  No, dovevo rispondergli in modo chiaro e definitivo, oltre che esemplare. Non potevo approvare i suoi commenti ma nemmeno tacere. Mi riservo di decidere su un eventuale esposto in questura per diffamazione, a causa di ciò che s’è permesso di scrivere su un sito web. D’altra parte è un poveraccio, nemmeno mi va di infierire su un tizio che ha già tanti problemi per conto suo. 
     NO COMMENT!!!!!!!!!!!!!!!!!!!                      
     Buone Feste Maurizio Armanetti
     

  20. utente anonimo says:

    PER MIGUEL MARTINEZ
     
    Ciao Miguel avevo postato su l’altra pagine ma visto che  in quella forse non leggi più i commenti e quindi non rispondi a nessuna delle domande che ti ho inviato, ti metto qui la principale in risposta al tuo quesito se è giusto ricorrere se qualcuno ti aggredisce  con deliberata volontarietà ed ha un potere mediatico enormemente superiore al tuo…. se è giusto applicare i tuoi diritti legali di difesa od essere becco e bastonato…magari dicendo ne ho prese tante ma gli ne ho dette…….???????????


    Messaggio per Miguel  su INTERNET e Libertà!!!!  
    Prima di scrivere come è mia abitudine ho meditato su quanto successo …..
    SECONDO LA LOGICA E LE MINACCE DI CERTI PERSONAGGI che mi hanno scritto, se io ricorressi al mio diritto giuridico di difesa per la lapidazione mediatica tramite ingiurie e diffamazioni studiate a tavolino, di cui sono bersaglio  se per questi reati che mi vedono vittima rispondessi facendo valere i miei diritti di eliminazione delle diffamazioni che sono “reati penali”  secondo questi “falsi libertari “ sarei aggredito dal resto della rete. La reazione che viene concessa è la replica??????????????
    ALLUCINANTE ….VISTA LA SPROPORZIONE DI POTERE MEDIATICO DI CHI DIFFAMA RISPETTO AL DIFFAMATO SAREBBE COME SE FOSSE CONCESSO AD UNA DONNA VIOLENTATA DI INSULTARE IL BRANCO; GLI AGGRESSORI …….RIPETO ALLUCINANTE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!, Ma perché vengo aggredito??? Perché rappresento la prova vivente che Loro hanno torto (CICAP) e lo sto dimostrando con prove sempre più evidenti ed inoppugnabili
    Io da 20 anni ho una querelle culturale ed un confronto civile e rispettoso con il direttivo del Cicap che MAI si sognerebbero di diffamarmi DIRETTAMENTE anche se lo scontro è in alcuni momenti molto forte e magari in un caso che mi riguarda posso dimostrare che il Cicap ha mistificato i fatti…..Il Cicap ha sempre Lapidato le materie ed è già MOLTO GRAVE PERCHE’ INDIRETTAMENTE LAPIDANO MEDIATICAMENTE ANCHE LE PERSONE ma ALMENO mai le persone "DIRETTAMENTE"  mai lapidazioni mediatiche dirette.!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Il problema di oggi è che tra queste centinaia di  SOCI del CICAP  c’è chi riferendosi alla lettera " RABDOMANZIA: QUANDO DIVENTA IMPOSSIBILE SPERIMENTARE"  che ho dimostrato essere una "Mistificazione dei fatti" consegnandola anche brevimano ad una rappresentante di prestigio del Cicap Margherita Hack, lancia la Caccia alle streghe ghignando nella preparazione di un bel falò mediatico!!!!! 
    Ma rimarranno delusi…la verità alla fine, anche nei regimi più totalitari vince sempre !!!! 
     Ora io sono solo ed il Cicap ha alle spalle nomi prestigiosi, ed essendo utile come comitato al potere economico imperante ha tutti i privilegi che ne conseguono…Ha Piero Angela con un potere mediatico strabordante ed  in questi 20 anni hanno invaso come uno spam mediatico tutti i media sovrappondedosi a qualsiasi altra voce  alternativa che rimaneva sommersa da articoloni su tutti i media con il contorno di premi Nobel …etc.

    Ora con Internet sta accadendo la stessa cosa, da subito il Cicap ha intelligentemente preso possesso del mezzo e grazie alle centinaia di soci  possono moltiplicare voci e potenza mediatica…..

    Fino qui niente da dire,  ma se queste centinaia di soci non saturi del loro strapotere desiderano per passatempo fare un po’ di lapidazione mediatica tramite ingiurie e diffamazioni sfruttando il loro POTERE MEDIATICO, il possesso di Blog e Forum, compiendo quindi dei reati peggiori che nella carta stampata in quanto su Internet la memoria resta per sempre  e si diffonde in tutto il mondo qual’è la difesa del lapidato???? Se Io ai primi che tirano la pietra rilancio gli  insulti altri dieci lanceranno pietre  e poi altri cento……è storia!!!!!  C’è chi  dice in questo contesto che se il lapidato mediatico ricorre ai suoi diritti civili come strenua difesa, verrà lapidato anche dal resto della rete perché la denuncia di difesa non è ammessa???????????

    Lasciami dire che un ragionamento allucinante che porterà la rete alla fine della sua libertà a causa dei lapidatori e di chi condanna il LAPIDATO CHE SI DIFENDE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!! IO SONO DEL 1953, HO VISSUTO IN MODO “NON VIOLENTO” IL 1968 ed ad oggi posso dire avevamo ragione, I VIOLENTI HANNO FATTO IL GIOCO DEL POTERE … anche sulla rete i diffamatori …chi usa la violenza verbale sta bruciando la BANDIERA DI LIBERTA DELLA RETE ma quello che mi amareggia e’ vedere gli amanti della libertà’ che  fanno stoltamente il tifo per questi personaggi …i reati, la diffamazione, la violenza verbale SONO I VIRUS che possono infettare la rete!!!! Spero sinceramente di avere torto LO SPERO PER LA RETE MA SPESSO LA STORIA SI RIPETE!!!!!!!!
    pS
    COMUNQUE MIGUEL A TITOLO DI CRONACA VAI A LEGGERE IL BLOG DI ALEKS FALCONE.ORG    ci troverai un frasario che valuterai direttamente e NON "STUPIRTI TROPPO" MA TROVI ANCHE QUESTO…… tu caro Miguel stai difendendo l’indifendibele ed attaccando senza rendertene conto le vittime….buona riflessione

    ALEKS FALCONE NEL SUO BLOG DICE
    Aleks ha scrcitto quanto segue il 23 aprile 2009 alle 19:39.  No, dovevo rispondergli in modo chiaro e definitivo, oltre che esemplare. Non potevo approvare i suoi commenti ma nemmeno tacere. Mi riservo di decidere su un eventuale esposto in questura per diffamazione, a causa di ciò che s’è permesso di scrivere su un sito web. D’altra parte è un poveraccio, nemmeno mi va di infierire su un tizio che ha già tanti problemi per conto suo. 
     NO COMMENT!!!!!!!!!!!!!!!!!!!                      
     Buone Feste Maurizio Armanetti
     

  21. utente anonimo says:

    PER MIGUEL MARTINEZ
     
    Ciao Miguel avevo postato su l’altra pagine ma visto che  in quella forse non leggi più i commenti e quindi non rispondi a nessuna delle domande che ti ho inviato, ti metto qui la principale in risposta al tuo quesito se è giusto ricorrere se qualcuno ti aggredisce  con deliberata volontarietà ed ha un potere mediatico enormemente superiore al tuo…. se è giusto applicare i tuoi diritti legali di difesa od essere becco e bastonato…magari dicendo ne ho prese tante ma gli ne ho dette…….???????????


    Messaggio per Miguel  su INTERNET e Libertà!!!!  
    Prima di scrivere come è mia abitudine ho meditato su quanto successo …..
    SECONDO LA LOGICA E LE MINACCE DI CERTI PERSONAGGI che mi hanno scritto, se io ricorressi al mio diritto giuridico di difesa per la lapidazione mediatica tramite ingiurie e diffamazioni studiate a tavolino, di cui sono bersaglio  se per questi reati che mi vedono vittima rispondessi facendo valere i miei diritti di eliminazione delle diffamazioni che sono “reati penali”  secondo questi “falsi libertari “ sarei aggredito dal resto della rete. La reazione che viene concessa è la replica??????????????
    ALLUCINANTE ….VISTA LA SPROPORZIONE DI POTERE MEDIATICO DI CHI DIFFAMA RISPETTO AL DIFFAMATO SAREBBE COME SE FOSSE CONCESSO AD UNA DONNA VIOLENTATA DI INSULTARE IL BRANCO; GLI AGGRESSORI …….RIPETO ALLUCINANTE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!, Ma perché vengo aggredito??? Perché rappresento la prova vivente che Loro hanno torto (CICAP) e lo sto dimostrando con prove sempre più evidenti ed inoppugnabili
    Io da 20 anni ho una querelle culturale ed un confronto civile e rispettoso con il direttivo del Cicap che MAI si sognerebbero di diffamarmi DIRETTAMENTE anche se lo scontro è in alcuni momenti molto forte e magari in un caso che mi riguarda posso dimostrare che il Cicap ha mistificato i fatti…..Il Cicap ha sempre Lapidato le materie ed è già MOLTO GRAVE PERCHE’ INDIRETTAMENTE LAPIDANO MEDIATICAMENTE ANCHE LE PERSONE ma ALMENO mai le persone "DIRETTAMENTE"  mai lapidazioni mediatiche dirette.!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Il problema di oggi è che tra queste centinaia di  SOCI del CICAP  c’è chi riferendosi alla lettera " RABDOMANZIA: QUANDO DIVENTA IMPOSSIBILE SPERIMENTARE"  che ho dimostrato essere una "Mistificazione dei fatti" consegnandola anche brevimano ad una rappresentante di prestigio del Cicap Margherita Hack, lancia la Caccia alle streghe ghignando nella preparazione di un bel falò mediatico!!!!! 
    Ma rimarranno delusi…la verità alla fine, anche nei regimi più totalitari vince sempre !!!! 
     Ora io sono solo ed il Cicap ha alle spalle nomi prestigiosi, ed essendo utile come comitato al potere economico imperante ha tutti i privilegi che ne conseguono…Ha Piero Angela con un potere mediatico strabordante ed  in questi 20 anni hanno invaso come uno spam mediatico tutti i media sovrappondedosi a qualsiasi altra voce  alternativa che rimaneva sommersa da articoloni su tutti i media con il contorno di premi Nobel …etc.

    Ora con Internet sta accadendo la stessa cosa, da subito il Cicap ha intelligentemente preso possesso del mezzo e grazie alle centinaia di soci  possono moltiplicare voci e potenza mediatica…..

    Fino qui niente da dire,  ma se queste centinaia di soci non saturi del loro strapotere desiderano per passatempo fare un po’ di lapidazione mediatica tramite ingiurie e diffamazioni sfruttando il loro POTERE MEDIATICO, il possesso di Blog e Forum, compiendo quindi dei reati peggiori che nella carta stampata in quanto su Internet la memoria resta per sempre  e si diffonde in tutto il mondo qual’è la difesa del lapidato???? Se Io ai primi che tirano la pietra rilancio gli  insulti altri dieci lanceranno pietre  e poi altri cento……è storia!!!!!  C’è chi  dice in questo contesto che se il lapidato mediatico ricorre ai suoi diritti civili come strenua difesa, verrà lapidato anche dal resto della rete perché la denuncia di difesa non è ammessa???????????

    Lasciami dire che un ragionamento allucinante che porterà la rete alla fine della sua libertà a causa dei lapidatori e di chi condanna il LAPIDATO CHE SI DIFENDE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!! IO SONO DEL 1953, HO VISSUTO IN MODO “NON VIOLENTO” IL 1968 ed ad oggi posso dire avevamo ragione, I VIOLENTI HANNO FATTO IL GIOCO DEL POTERE … anche sulla rete i diffamatori …chi usa la violenza verbale sta bruciando la BANDIERA DI LIBERTA DELLA RETE ma quello che mi amareggia e’ vedere gli amanti della libertà’ che  fanno stoltamente il tifo per questi personaggi …i reati, la diffamazione, la violenza verbale SONO I VIRUS che possono infettare la rete!!!! Spero sinceramente di avere torto LO SPERO PER LA RETE MA SPESSO LA STORIA SI RIPETE!!!!!!!!
    pS
    COMUNQUE MIGUEL A TITOLO DI CRONACA VAI A LEGGERE IL BLOG DI ALEKS FALCONE.ORG    ci troverai un frasario che valuterai direttamente e NON "STUPIRTI TROPPO" MA TROVI ANCHE QUESTO…… tu caro Miguel stai difendendo l’indifendibele ed attaccando senza rendertene conto le vittime….buona riflessione

    ALEKS FALCONE NEL SUO BLOG DICE
    Aleks ha scrcitto quanto segue il 23 aprile 2009 alle 19:39.  No, dovevo rispondergli in modo chiaro e definitivo, oltre che esemplare. Non potevo approvare i suoi commenti ma nemmeno tacere. Mi riservo di decidere su un eventuale esposto in questura per diffamazione, a causa di ciò che s’è permesso di scrivere su un sito web. D’altra parte è un poveraccio, nemmeno mi va di infierire su un tizio che ha già tanti problemi per conto suo. 
     NO COMMENT!!!!!!!!!!!!!!!!!!!                      
     Buone Feste Maurizio Armanetti
     

  22. utente anonimo says:

    PER MIGUEL MARTINEZ
     
    Ciao Miguel avevo postato su l’altra pagine ma visto che  in quella forse non leggi più i commenti e quindi non rispondi a nessuna delle domande che ti ho inviato, ti metto qui la principale in risposta al tuo quesito se è giusto ricorrere se qualcuno ti aggredisce  con deliberata volontarietà ed ha un potere mediatico enormemente superiore al tuo…. se è giusto applicare i tuoi diritti legali di difesa od essere becco e bastonato…magari dicendo ne ho prese tante ma gli ne ho dette…….???????????


    Messaggio per Miguel  su INTERNET e Libertà!!!!  
    Prima di scrivere come è mia abitudine ho meditato su quanto successo …..
    SECONDO LA LOGICA E LE MINACCE DI CERTI PERSONAGGI che mi hanno scritto, se io ricorressi al mio diritto giuridico di difesa per la lapidazione mediatica tramite ingiurie e diffamazioni studiate a tavolino, di cui sono bersaglio  se per questi reati che mi vedono vittima rispondessi facendo valere i miei diritti di eliminazione delle diffamazioni che sono “reati penali”  secondo questi “falsi libertari “ sarei aggredito dal resto della rete. La reazione che viene concessa è la replica??????????????
    ALLUCINANTE ….VISTA LA SPROPORZIONE DI POTERE MEDIATICO DI CHI DIFFAMA RISPETTO AL DIFFAMATO SAREBBE COME SE FOSSE CONCESSO AD UNA DONNA VIOLENTATA DI INSULTARE IL BRANCO; GLI AGGRESSORI …….RIPETO ALLUCINANTE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!, Ma perché vengo aggredito??? Perché rappresento la prova vivente che Loro hanno torto (CICAP) e lo sto dimostrando con prove sempre più evidenti ed inoppugnabili
    Io da 20 anni ho una querelle culturale ed un confronto civile e rispettoso con il direttivo del Cicap che MAI si sognerebbero di diffamarmi DIRETTAMENTE anche se lo scontro è in alcuni momenti molto forte e magari in un caso che mi riguarda posso dimostrare che il Cicap ha mistificato i fatti…..Il Cicap ha sempre Lapidato le materie ed è già MOLTO GRAVE PERCHE’ INDIRETTAMENTE LAPIDANO MEDIATICAMENTE ANCHE LE PERSONE ma ALMENO mai le persone "DIRETTAMENTE"  mai lapidazioni mediatiche dirette.!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Il problema di oggi è che tra queste centinaia di  SOCI del CICAP  c’è chi riferendosi alla lettera " RABDOMANZIA: QUANDO DIVENTA IMPOSSIBILE SPERIMENTARE"  che ho dimostrato essere una "Mistificazione dei fatti" consegnandola anche brevimano ad una rappresentante di prestigio del Cicap Margherita Hack, lancia la Caccia alle streghe ghignando nella preparazione di un bel falò mediatico!!!!! 
    Ma rimarranno delusi…la verità alla fine, anche nei regimi più totalitari vince sempre !!!! 
     Ora io sono solo ed il Cicap ha alle spalle nomi prestigiosi, ed essendo utile come comitato al potere economico imperante ha tutti i privilegi che ne conseguono…Ha Piero Angela con un potere mediatico strabordante ed  in questi 20 anni hanno invaso come uno spam mediatico tutti i media sovrappondedosi a qualsiasi altra voce  alternativa che rimaneva sommersa da articoloni su tutti i media con il contorno di premi Nobel …etc.

    Ora con Internet sta accadendo la stessa cosa, da subito il Cicap ha intelligentemente preso possesso del mezzo e grazie alle centinaia di soci  possono moltiplicare voci e potenza mediatica…..

    Fino qui niente da dire,  ma se queste centinaia di soci non saturi del loro strapotere desiderano per passatempo fare un po’ di lapidazione mediatica tramite ingiurie e diffamazioni sfruttando il loro POTERE MEDIATICO, il possesso di Blog e Forum, compiendo quindi dei reati peggiori che nella carta stampata in quanto su Internet la memoria resta per sempre  e si diffonde in tutto il mondo qual’è la difesa del lapidato???? Se Io ai primi che tirano la pietra rilancio gli  insulti altri dieci lanceranno pietre  e poi altri cento……è storia!!!!!  C’è chi  dice in questo contesto che se il lapidato mediatico ricorre ai suoi diritti civili come strenua difesa, verrà lapidato anche dal resto della rete perché la denuncia di difesa non è ammessa???????????

    Lasciami dire che un ragionamento allucinante che porterà la rete alla fine della sua libertà a causa dei lapidatori e di chi condanna il LAPIDATO CHE SI DIFENDE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!! IO SONO DEL 1953, HO VISSUTO IN MODO “NON VIOLENTO” IL 1968 ed ad oggi posso dire avevamo ragione, I VIOLENTI HANNO FATTO IL GIOCO DEL POTERE … anche sulla rete i diffamatori …chi usa la violenza verbale sta bruciando la BANDIERA DI LIBERTA DELLA RETE ma quello che mi amareggia e’ vedere gli amanti della libertà’ che  fanno stoltamente il tifo per questi personaggi …i reati, la diffamazione, la violenza verbale SONO I VIRUS che possono infettare la rete!!!! Spero sinceramente di avere torto LO SPERO PER LA RETE MA SPESSO LA STORIA SI RIPETE!!!!!!!!
    pS
    COMUNQUE MIGUEL A TITOLO DI CRONACA VAI A LEGGERE IL BLOG DI ALEKS FALCONE.ORG    ci troverai un frasario che valuterai direttamente e NON "STUPIRTI TROPPO" MA TROVI ANCHE QUESTO…… tu caro Miguel stai difendendo l’indifendibele ed attaccando senza rendertene conto le vittime….buona riflessione

    ALEKS FALCONE NEL SUO BLOG DICE
    Aleks ha scrcitto quanto segue il 23 aprile 2009 alle 19:39.  No, dovevo rispondergli in modo chiaro e definitivo, oltre che esemplare. Non potevo approvare i suoi commenti ma nemmeno tacere. Mi riservo di decidere su un eventuale esposto in questura per diffamazione, a causa di ciò che s’è permesso di scrivere su un sito web. D’altra parte è un poveraccio, nemmeno mi va di infierire su un tizio che ha già tanti problemi per conto suo. 
     NO COMMENT!!!!!!!!!!!!!!!!!!!                      
     Buone Feste Maurizio Armanetti
     

  23. utente anonimo says:

    PER MIGUEL MARTINEZ
     
    Ciao Miguel avevo postato su l’altra pagine ma visto che  in quella forse non leggi più i commenti e quindi non rispondi a nessuna delle domande che ti ho inviato, ti metto qui la principale in risposta al tuo quesito se è giusto ricorrere se qualcuno ti aggredisce  con deliberata volontarietà ed ha un potere mediatico enormemente superiore al tuo…. se è giusto applicare i tuoi diritti legali di difesa od essere becco e bastonato…magari dicendo ne ho prese tante ma gli ne ho dette…….???????????


    Messaggio per Miguel  su INTERNET e Libertà!!!!  
    Prima di scrivere come è mia abitudine ho meditato su quanto successo …..
    SECONDO LA LOGICA E LE MINACCE DI CERTI PERSONAGGI che mi hanno scritto, se io ricorressi al mio diritto giuridico di difesa per la lapidazione mediatica tramite ingiurie e diffamazioni studiate a tavolino, di cui sono bersaglio  se per questi reati che mi vedono vittima rispondessi facendo valere i miei diritti di eliminazione delle diffamazioni che sono “reati penali”  secondo questi “falsi libertari “ sarei aggredito dal resto della rete. La reazione che viene concessa è la replica??????????????
    ALLUCINANTE ….VISTA LA SPROPORZIONE DI POTERE MEDIATICO DI CHI DIFFAMA RISPETTO AL DIFFAMATO SAREBBE COME SE FOSSE CONCESSO AD UNA DONNA VIOLENTATA DI INSULTARE IL BRANCO; GLI AGGRESSORI …….RIPETO ALLUCINANTE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!, Ma perché vengo aggredito??? Perché rappresento la prova vivente che Loro hanno torto (CICAP) e lo sto dimostrando con prove sempre più evidenti ed inoppugnabili
    Io da 20 anni ho una querelle culturale ed un confronto civile e rispettoso con il direttivo del Cicap che MAI si sognerebbero di diffamarmi DIRETTAMENTE anche se lo scontro è in alcuni momenti molto forte e magari in un caso che mi riguarda posso dimostrare che il Cicap ha mistificato i fatti…..Il Cicap ha sempre Lapidato le materie ed è già MOLTO GRAVE PERCHE’ INDIRETTAMENTE LAPIDANO MEDIATICAMENTE ANCHE LE PERSONE ma ALMENO mai le persone "DIRETTAMENTE"  mai lapidazioni mediatiche dirette.!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Il problema di oggi è che tra queste centinaia di  SOCI del CICAP  c’è chi riferendosi alla lettera " RABDOMANZIA: QUANDO DIVENTA IMPOSSIBILE SPERIMENTARE"  che ho dimostrato essere una "Mistificazione dei fatti" consegnandola anche brevimano ad una rappresentante di prestigio del Cicap Margherita Hack, lancia la Caccia alle streghe ghignando nella preparazione di un bel falò mediatico!!!!! 
    Ma rimarranno delusi…la verità alla fine, anche nei regimi più totalitari vince sempre !!!! 
     Ora io sono solo ed il Cicap ha alle spalle nomi prestigiosi, ed essendo utile come comitato al potere economico imperante ha tutti i privilegi che ne conseguono…Ha Piero Angela con un potere mediatico strabordante ed  in questi 20 anni hanno invaso come uno spam mediatico tutti i media sovrappondedosi a qualsiasi altra voce  alternativa che rimaneva sommersa da articoloni su tutti i media con il contorno di premi Nobel …etc.

    Ora con Internet sta accadendo la stessa cosa, da subito il Cicap ha intelligentemente preso possesso del mezzo e grazie alle centinaia di soci  possono moltiplicare voci e potenza mediatica…..

    Fino qui niente da dire,  ma se queste centinaia di soci non saturi del loro strapotere desiderano per passatempo fare un po’ di lapidazione mediatica tramite ingiurie e diffamazioni sfruttando il loro POTERE MEDIATICO, il possesso di Blog e Forum, compiendo quindi dei reati peggiori che nella carta stampata in quanto su Internet la memoria resta per sempre  e si diffonde in tutto il mondo qual’è la difesa del lapidato???? Se Io ai primi che tirano la pietra rilancio gli  insulti altri dieci lanceranno pietre  e poi altri cento……è storia!!!!!  C’è chi  dice in questo contesto che se il lapidato mediatico ricorre ai suoi diritti civili come strenua difesa, verrà lapidato anche dal resto della rete perché la denuncia di difesa non è ammessa???????????

    Lasciami dire che un ragionamento allucinante che porterà la rete alla fine della sua libertà a causa dei lapidatori e di chi condanna il LAPIDATO CHE SI DIFENDE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!! IO SONO DEL 1953, HO VISSUTO IN MODO “NON VIOLENTO” IL 1968 ed ad oggi posso dire avevamo ragione, I VIOLENTI HANNO FATTO IL GIOCO DEL POTERE … anche sulla rete i diffamatori …chi usa la violenza verbale sta bruciando la BANDIERA DI LIBERTA DELLA RETE ma quello che mi amareggia e’ vedere gli amanti della libertà’ che  fanno stoltamente il tifo per questi personaggi …i reati, la diffamazione, la violenza verbale SONO I VIRUS che possono infettare la rete!!!! Spero sinceramente di avere torto LO SPERO PER LA RETE MA SPESSO LA STORIA SI RIPETE!!!!!!!!
    pS
    COMUNQUE MIGUEL A TITOLO DI CRONACA VAI A LEGGERE IL BLOG DI ALEKS FALCONE.ORG    ci troverai un frasario che valuterai direttamente e NON "STUPIRTI TROPPO" MA TROVI ANCHE QUESTO…… tu caro Miguel stai difendendo l’indifendibele ed attaccando senza rendertene conto le vittime….buona riflessione

    ALEKS FALCONE NEL SUO BLOG DICE
    Aleks ha scrcitto quanto segue il 23 aprile 2009 alle 19:39.  No, dovevo rispondergli in modo chiaro e definitivo, oltre che esemplare. Non potevo approvare i suoi commenti ma nemmeno tacere. Mi riservo di decidere su un eventuale esposto in questura per diffamazione, a causa di ciò che s’è permesso di scrivere su un sito web. D’altra parte è un poveraccio, nemmeno mi va di infierire su un tizio che ha già tanti problemi per conto suo. 
     NO COMMENT!!!!!!!!!!!!!!!!!!!                      
     Buone Feste Maurizio Armanetti
     

  24. utente anonimo says:

    Andrea Di Vita,  il tuo ragionamento ha un senso ma è erroneo perché non prevede il fatto che se i risultati della divinazione fossero costantemente superiori al caso questo porterebbe la Tua posizione ad essere superficiale e prevenuta in quanto la divinazione è risaputo è una intuizione della mente che può sfruttare per accendersi i più strani rituali. Ma non è il rituale che deve essere giudicato, indagato dalla scienza,  ma i risultati che se superano costantemente di molto il livello del caso confermano il fenomeno e la scienza studierà  quali aree del cervello agiscono e come queste generino la divinazione!!!
    Ci sono persone Laureate i Geologia ed uno tiene anche trasmissioni televisive che ha teorizzato che la bacchetta del rabdomante essendo di legno non può essere ricevere  radiazioni  (sich!!!)
    MA ORMAI lo sanno anche i gatti ed Io sono 30 anni che lo divulgo che l’organo sensibile lo strumento RICETTIVO del Rabdomante e’ il cervello!!!! Gli utensili come bacchette e pendoli possono rappresentare al massimo il pennino dell’elettrocardiogramma che evidenzia quello che la macchina riceve !!!!
    Quindi caro Andrea come vedi  la realtà alle volte è molto diversa da come appare e come un ragionamento superficiale potrebbe trarci in inganno… Buone Feste Andrea e buona riflessione anche a Te

  25. kelebek says:

    Per Maurizio Armanetti n. 19

    In effetti, ho potuto dare solo un’occhiata molto veloce agli ultimi commenti, per cui la tua domanda mi era sfuggita.

    Io non credo che esista affatto la sproporzione che ti preoccupa.

    Tu stesso affermi di avere accesso a media del calibro del Maurizio Costanzo Show, dove ovviamente di me non parleranno mai (o almeno spero).

    Tu hai già un ampio sito, dedicato interamente a te; mentre chi ti critica può al massimo citarti un giorno senza ritornare sull’argomento.

    Personalmente, vengo attaccato in maniera folle in rete da alcune persone: ogni tanto mi diverto a scriverne, nella maggior parte dei casi ci faccio uno sbadiglio, e vado avanti per la mia strada, perché alla fine la stessa libertà che permette loro di strillare, permette a me di scrivere.

    Io credo che tutti si possano esprimere anche in maniera forte, basta che concedano un ampio e onesto diritto di replica. Nel caso mio credo di averlo fatto ampiamente, concedendoti lo stesso spazio – o di più – di quello che avevo dedicato alla mia critica nei tuoi confronti.

    Non ho seguito blog per blog la vicenda: comunque astrattamente ritengo che se qualcuno non ti dovesse dare il diritto di replica, sarebbe un comportamento scorretto.

    Miguel Martinez

  26. utente anonimo says:

    TI PREGHEREI Miguel di leggere attentamente ….
    Miguel tu dici che non c’è sproporzione tra la mia realtà mediatica e le truppe organizzate del CICAP??? Guarda che non siamo al Primo  di Aprile e nemmeno a Carnevale stiamo parlando di cose molto serie e non di un gioco mediatico virtuale che chi si fa male veramente! Le attività professionali ed il danno mediatico delle DIFFAMAZIONI NON DELLE “CRITICHE”  COME DICI TU…SPECIALMENTE ORA DURANTE LA FORTE CRISI ECONOMICA SONO ATTI NON SOLO VILI MA ANCHE CRIMINALI (sono dei reati) perché colpiscono le economie colpiscono delle  famiglie incolpevoli!!! Comunque  tornando al CICAP, chiunque ormai conosce dopo 20 anni  l’apparato ufficiale del Cicap fatto di nomi prestigiosi ed IMPONENTI della Scienza e dello Spettacolo, nomi che il CICAP usa per contrastare qualsiasi replica dicendo ma tu credi a pinco pallino ed alle sue strane teorie o al Premio Nobel Rubia alla Astrofisica Margherita Hack….etc ma dove sei vissuto Miguel negli ultimi 20 anni ????? ILCICAP ha ottenuto la sponsorizzazione da questi grandi nomi  della Scienza   dicendo di voler fare una grande campagna contro maghi e ciarlatani ma mi risulta che gli unici a farla sia STRISCIA LA NOTIZIA, il CICAP AGGREDISCE da 20 anni attraverso TUTTI i media  la Parapsicologia che non è l’esoterismo ma una materia scientifica, le Medicine Naturali, l’Omeopatia …etc  Il CICAP lancia questo spam mediatico sproporzionato grazie anche all’enorme potere di Piero Angela e tu mi parli di UNA mia apparizione al COSTANZO SHOW????? Ma ti rendi conto? Io ho un sito contro centinaia di siti e BLOG, e FORUM di continue conferenze del CICAP CHE RIFIUTA DA 20 ANNI IL CONFRONTO PUBBLICO con me  per poter convincere il pubblico di quanto sono vere le teorie del Cicap e che gli altri sono tutti quando va bene  poveri illusi e quando agiscono i diffamatori “ciarlatani” …Poi spacciano per scientifici dei test casalinghi negazionisti e fanno capire, con buona dialettica allusiva, fanno credere al pubblico che chi non si sottopone ai test DEL CICAP è di conseguenza un”Ciarlatano” ed ecco apparire le non le critiche ma le DIFFAMAZIONI per cercare di distruggere la credibilità e l’economia di chi seriamente dedica la vita alla propria professione, viene colpita anche nei redditi famigliari. Tu mi hai concesso è vero un ampio spazio di replica e ti ho pubblicamente ringraziato ma perché ad esempio anche tu hai detto cose anche se non diffamatorie FALSE su di me????? Mi hai chiesto quale è la mia professione????? Io professionalmente NON sono un disegnatore di pendoli ne ho disegnati alcuni  gratuitamente alcuni oltre 10 anni  fa per avere per me dei pendoli come volevo Io…..Ho pure diffidato per un eccesso di mia serietà professionale la Ditta ad inserire l nome nel catalogo, nome che è stato tolto dal catalogo e poi ricomparso a sprazzi qua e la…questa è la verità dimostrabile!!!! Io non conosco nessuna Nimuè!!!! Se tu disegni una immagine di dinamite sei collegabili a chi la usa per fare gallerie o reati??????????????? NELLA RICERCA IDRICA che la mia società svolger unendo la scienza, le tecnologie scientifiche, le Geologia, con il surplus della mia parte intuitiva, in questa applicazione dell’ingegno,  non percepisco nessun tremito delle mani, semplicemente il mio cervello reagisce a dei segnali e li traduce come fa il pennino dell’elettrocardiogramma in una risposta esatta e puntuale della realtà!!!! Sulle mie presunte capacità dimostrate e certificate non c’è nessuna accesa discussione ma solo ingiurie, diffamazioni e Mistificazione dei fatti in quanto IL CICAP rifiuta da 20 anni il confronto pubblico con me!!! IO MINACCIO LA LIBERTAì DI PAROLA????? Qui siamo alle comiche se l’argomento non fosse grave!!! Con una enorme gavetta da oltre 20 anni resisto a tutti questi vili attacchi e se chiedo che vengano rimosse delle Diffamazioni ed ingiurie nei miei confronti che mettono a rischio la mia attività professionale mi dici che sono io a minacciare!!!!!!!!!!! In quanto alla replica Io ne posso fare uno l’apparato contro di me mille e non solo su Internet ma ovunque!!!!!!!!! La mie solide referenze sono il lavoro il successo i media qualche volta ne hanno riportati i più eclatanti!!! Ti dilunghi a parlare che il National Enquirer mi ha intervistato ed eviti di dire che anche il New York Times mi ha intervistato, insieme al Corriere della Sera, Repubblica, L’Unità, il Giornale…etc Tu dirai allora lo vedi che hai le repliche? No Caro Miguel questi giornali riportano qualche lavoro e lo scrivono come gli pare non sono repliche Io non ho Piero Angela dalla mia parte per fare u n grande spam mediatico io sono solo un professionista serio con una lunga gavetta che continua nella sua missione di vita mantenere una famiglia cercando di realizzare quello in cui crede e che certi personaggi cercano di distruggere..verifica e vedrai che è vera e sudata ogni parola qui espressa!!!!!
    Buon  Natale Miguel e ancora grazie per lo spazio che mi hai dedicato

    .

  27. utente anonimo says:

    Secondo me lo scientismo ideologico (classica "minoranza chiassosa" ) si contraddice da sé :

    Non può esistere nessun "Dio Progettista" … tutto è dovuto al "Caso" ; però il "Caso" tutto è fuorché "casuale" : dall’ infinitamente piccolo della fisica quantistica all’ infinitamente grande dell’ astronomia … tutto è descrivibile matematicamente, priorio come se fosse stato progettato : se, davvero, tutto dipendesse invece dal "Caso", allora la forza  di gravità potrebbe essere perpendicolare oggi, diagonale ieri e  a zig zag domani … ma così non è.

    Io personalmente sospendo il giudizio in attesa di argomenti più convincenti su ogni fronte.
     
    XXX

  28. utente anonimo says:

    Cosa ne pensate della psicanalisi ? Cosa rende Freud o Jung (per quanto diversissimi) più credibili di un santone all’ occhio scientista ?

    Io non me n’intendo*, qualcuno di voi sì ?

    XXX

    PS

    *né posso dirmi esperto dopo la ricerchina in wikipedia  …

  29. kelebek says:

    Per Maurizio n. 22

    Appena trovo un attimo di tempo cercherò di inserire nel testo originale le due importanti precisazioni che hai fatto (in neretto i punti fondamentali):

    1) Io professionalmente NON sono un disegnatore di pendoli ne ho disegnati alcuni  gratuitamente alcuni oltre 10 anni  fa per avere per me dei pendoli come volevo Io…..Ho pure diffidato per un eccesso di mia serietà professionale la Ditta ad inserire l nome nel catalogo, nome che è stato tolto dal catalogo e poi ricomparso a sprazzi qua e la…questa è la verità dimostrabile!!!! Io non conosco nessuna Nimuè!!!! 

    2) NELLA RICERCA IDRICA che la mia società svolger unendo la scienza, le tecnologie scientifiche, le Geologia, con il surplus della mia parte intuitiva, in questa applicazione dell’ingegno,  non percepisco nessun tremito delle mani, semplicemente il mio cervello reagisce a dei segnali e li traduce come fa il pennino dell’elettrocardiogramma in una risposta esatta e puntuale della realtà!!!!

    Per il resto, credo che dovresti distinguere:

    1) Piero Angela, Margherita Hack e personaggi simili che offrono sostanzialmente il loro nome al CICAP

    2) Il piccolissimo gruppo di membri effettivi del CICAP (vedi Massimo Polidoro, ecc.)

    3) persone associate ai gruppi locali del CICAP, abbonati della rivista, simpatizzanti del CICAP ecc. che non sono affatto portavoce o strumenti o agenti del CICAP.

    I primi, non credo che parlino di te (correggimi se sbaglio)

    I secondi mi dici tu stesso non ti attaccano

    I terzi non sono il CICAP più di quanto qualunque elettore di Forza Italia sia il portavoce di Silvio Berlusconi. Se un elettore di Silvio Berlusconi grida, "Martinez lo voglio strozzare con queste mie mani!", io non me la prendo con Berlusconi, ma con quello specifico elettore.

    Il CICAP ufficialmente afferma solo una negazione: cioè che tu, pur dichiarandoti in linea teorica disponibile, non avresti concesso al CICAP la possibilità di metterti alla prova in circostanze scientificamente significative.

    Io non dico che il CICAP abbia ragione, perché non ho seguito nel dettaglio il caso; dico che per dimostrare che il CICAP abbia torto, basterebbe specificare meglio il tipo di controlli che tu accetteresti.

    Buon Natale anche a te!

    Miguel Martinez

  30. kelebek says:

    Per XXX n. 24

    Bella domanda!

    :-)

    Miguel Martinez

  31. kelebek says:

    Per Maurizio n. 22/25

    Ho aggiunto al post originale le precisazioni.

    Miguel Martinez

  32. Peucezio says:

    Di Vita #15
    e il principio di indeterminazione?
    Vorresti dire che la meccanica quantistica ha confermato il determinismo assoluto della fisica classica? 

  33. Peucezio says:

    Francesco #14
    credo proprio di no, ammenoché non sono allucinazioni collettive. 

  34. utente anonimo says:

    PREMETTO CHE LA MIA CHIAMATA NELLA COMMISSIONE MINISTERIALE  E’ DOVUTA ESCLUSIVAMENTE ALLE MIE PROGETTAZIONI TURISTICHE CHE POSSONO PORTARE IN Italia Milioni di –Turisti e far nascere migliaia di posti di lavoro…nella Commisione accanto al mio nome come a quello di ogni commissario ministeriale, c’è la qualifica nella mia c’è : progettazione di Parchi Tematici – Acquaparchi Termali. Progetti per la destagionalizzazione etc….. e che quando ho iniziato il progetto di Villafranca NON conoscevo  il Ministro Brambilla ma solo il Ministro Bondi…
    Per chiarire meglio invece il tema del CICAP, ecco le precisazioni; Margherita Hack è una testimonial del  Cicap  e la lascerei fuori, mentre Piero Angela ed il piccolo gruppo del CICAP, il Direttivo,  sono responsabili di 20 anni di Negazionismo, di attacco a materie che loro osteggiano senza MAI offrire a queste la voce di difesa, rifiutando sistematicamente il confronto pubblico in ogni sua forma ed il confronto scientifico come impone la Scienza …
    Hanno “CONVINTO” IL PUBBLICO, GRAZIE AD ENORMI CAMPAGNE STAMPA facilmente verificabili in quanto ancora presenti negli archivi …. che il Paranormale, la Medicina Naturale, L’Omeopatia …etc sono solo fandonie, acqua fresca e quindi dedurre che i professionisti che le praticano siano dei ciarlatani è conseguente. Quando il Presidente del Cicap Steno Ferluga, Astrofisico, chiamò ad un Convegno del CICAP come ospite d’onore  il Prof.  Dalla Porta, insigne Scienziato ed Astrofisico di fama internazionale, bene il Prof. Dalla Porta dopo aver ascoltato le Relazioni di Piero Angela e del Direttivo del Cicap ne restò così scandalizzato che cambiò la sua relazione e fece una pesantissima critica al CICAP il cui direttivo rimase sotto Shock per alcuni minuti mentre  il pubblico tributava un grande applauso a questo grande Scienziato … Tale errore  il  CICAP NON lo ripeté, da allora furono molto attenti nel selezionare ogni Relatore o Ospite!!!!!!!
    Lisa Maccari, una delle persone che mi ha pesantemente diffamato, e nel suo Blog Paniscus, altri la hanno imitata, lo ha fatto citando un articolo di Repubblica che ti sfido a leggere e dirmi se era plausibile una diffamazione in conseguenza a quanto da me dichiarato nell’intervista, inoltre la pezza di appoggio che secondo Lei provava la mia ciarlataneria era uno scritto del Direttivo del Cicap  presente da anni in Internet, “Rabdomanzia : quando diventa impossibile sperimentare” lo stesso articolo che ha tratto in inganno anche Te Miguel,  in quanto  tale scritto è una astuta“Mistificatore dei fatti” studiata a tavolino, per far credere al pubblico che Io sarei un ciarlatano, ma la furbizia sta nel farlo capire senza mai citare questa parola nello scritto stesso …le abilità dialettiche,  le tecniche psicologiche e di programmazione neurolinguistica per ottenere certi effetti sono notorie…poi oltre lo scritto che funge anche da promemoria ci sono sempre le argomentazioni verbali!!!!!! Ma Lisa Maccari non è una qualunque simpatizzante del Cicap come sostieni T u Miguel, ma è da circa 15 anni è Socia del CICAP ed è stata per un certo periodo responsabile per il CICAP della Regione Toscana….Altri diffamatori di altri Blog sono comunque soci che stanno come Aleks Falcone seguendo il corso per Investigatori del Cicap….ed alcuni infine simpatizzanti….
    Io non mi sono MAI dichiarato disponibile nei confronti del CICAP a subire dei loro TEST ANTISCIENTIFICI E CASALINGHI in quanto il CICAP al momento non è in grado di effettuare NESSUNA sperimentazione scientifica ma solo come ha sempre affermato Piero Angela di controllare le AFFERMAZIONI sul PARANORMALE….cosa che nel mio caso si sono rifiutati di fare per 20 anni non valutando le mie dichiarazioni con documenti allegati e possibilità di assistere alle ricerche…non che questo determini prova scientifica MA IL RISPETTO DEL COMPITO CHE SI SONO DATI  SI !!! e che hanno ELUSO PER 20 ANNI!!!!
    inoltre quello che dice  il CICAP che Io mi sottrarrei alle sperimentazioni scientifiche è assolutamente falso in quanto già 20 anni fa proponevo al CICAP vedi i documenti su http://www.rabdomanzia.com  la creazione di una commissione garante dal punto di vista scientifico composta di elementi neutrali con conoscenze specifiche in materia e di esperti del CICAP a cui mi sarei sottoposto per quei TEST che potevano evidenziare la realtà scientifica della Rabdomanzia …è  il CICAP CHE LO RIFUTA DA 20 ANNI…ma se Io dico qui la verità Loro dicono il falso su di me a platee di persone milioni di volte la mia!!!!!!!!!!!!!!!!!! E questa e la sproporzione che ti dicevo e si permettono poi pure di diffamare, di fare reati ….ed Io dovrei subire??????????? Perché!!! Guarda che ogni parola che dico Miguel è verificabile ho 20 anni di prove che in un confronto pubblico con il CICAP metterebbero questi signori completamente a nudo e sbugiardati, ed è per questo che rifiutano il confronto con me ma non con Maghi e Sensitivi da feste Natilizie!!!!!!!!! Proprio oggi vedevo sulla Sette un confronto tra  i Maghi e Montali del direttivo del CICAP
    Per chiudere la querelle tra me ed il C icap ed in favore della Scienza,   e specificare meglio la Commissione,  ultimamente ho scritto al CICAP ed a  Massimo Polidoro, proponendo di creare questa benedetta Commissione con tre esperti del Cicap, due Geologi indipendenti e neutrali di una Università ed il Prof. Hans Dieter Betz, Docente di Fisica All’università di Monaco e che ha una ventennale esperienza in Test scientifici di questo tipo…Massimo Polidoro di cui ho profonda stima in quanto mi ha dimostrato per 20 anni di sapere tenere con me un dibattito a distanza,  civile e garante del confronto, siamo  avversari ma mai di nemici e devo dire che ormai sento quasi Massimo un amico con cui ho condiviso un lungo tragitto di vita…bene Massimo che è Segretario del Cicap può facilmente confermare che anche questa mia proposta è caduta nel vuoto!!!!! Allora ti chiedo Miguel come puoi dirmi che sono Io che non mi voglio sottoporre a dei test scientifici???? E ti chiedo Un tribunale Israeliano che rifiuti qualunque Palestinesi all’interno della Giuria,  o viceversa sarebbe attendibile nel giudicare un Palestinese???

    Un Comitato negazionista che confeziona test anti-scientifici e casalinghi al solo scopo di negare il fenomeno e che lascia ASTUTAMENTE INTENDERE al pubblico che chi non si sottomette è un ciarlatano  è secondo la tua opinione …… COSA ?????????????
    Ma vuoi proprio verificare ??? Ti offro un Test che ti costa poco sforzo : Proponi al Cicap, un confronto pubblico con i Loro esperti da una parte e dall’altra ci sarò Io ed il Prof Betz…..Vedrai quante scuse troveranno per rifiutare compreso un iniziale assenso per poi fare retromarcia!!!!!!!! Anche questa è ormai Storia…conosco il Cicap da 20 anni!!!!
     

  35. utente anonimo says:

    PREMETTO CHE LA MIA CHIAMATA NELLA COMMISSIONE MINISTERIALE  E’ DOVUTA ESCLUSIVAMENTE ALLE MIE PROGETTAZIONI TURISTICHE CHE POSSONO PORTARE IN Italia Milioni di –Turisti e far nascere migliaia di posti di lavoro…nella Commisione accanto al mio nome come a quello di ogni commissario ministeriale, c’è la qualifica nella mia c’è : progettazione di Parchi Tematici – Acquaparchi Termali. Progetti per la destagionalizzazione etc….. e che quando ho iniziato il progetto di Villafranca NON conoscevo  il Ministro Brambilla ma solo il Ministro Bondi…
    Per chiarire meglio invece il tema del CICAP, ecco le precisazioni; Margherita Hack è una testimonial del  Cicap  e la lascerei fuori, mentre Piero Angela ed il piccolo gruppo del CICAP, il Direttivo,  sono responsabili di 20 anni di Negazionismo, di attacco a materie che loro osteggiano senza MAI offrire a queste la voce di difesa, rifiutando sistematicamente il confronto pubblico in ogni sua forma ed il confronto scientifico come impone la Scienza …
    Hanno “CONVINTO” IL PUBBLICO, GRAZIE AD ENORMI CAMPAGNE STAMPA facilmente verificabili in quanto ancora presenti negli archivi …. che il Paranormale, la Medicina Naturale, L’Omeopatia …etc sono solo fandonie, acqua fresca e quindi dedurre che i professionisti che le praticano siano dei ciarlatani è conseguente. Quando il Presidente del Cicap Steno Ferluga, Astrofisico, chiamò ad un Convegno del CICAP come ospite d’onore  il Prof.  Dalla Porta, insigne Scienziato ed Astrofisico di fama internazionale, bene il Prof. Dalla Porta dopo aver ascoltato le Relazioni di Piero Angela e del Direttivo del Cicap ne restò così scandalizzato che cambiò la sua relazione e fece una pesantissima critica al CICAP il cui direttivo rimase sotto Shock per alcuni minuti mentre  il pubblico tributava un grande applauso a questo grande Scienziato … Tale errore  il  CICAP NON lo ripeté, da allora furono molto attenti nel selezionare ogni Relatore o Ospite!!!!!!!
    Lisa Maccari, una delle persone che mi ha pesantemente diffamato, e nel suo Blog Paniscus, altri la hanno imitata, lo ha fatto citando un articolo di Repubblica che ti sfido a leggere e dirmi se era plausibile una diffamazione in conseguenza a quanto da me dichiarato nell’intervista, inoltre la pezza di appoggio che secondo Lei provava la mia ciarlataneria era uno scritto del Direttivo del Cicap  presente da anni in Internet, “Rabdomanzia : quando diventa impossibile sperimentare” lo stesso articolo che ha tratto in inganno anche Te Miguel,  in quanto  tale scritto è una astuta“Mistificatore dei fatti” studiata a tavolino, per far credere al pubblico che Io sarei un ciarlatano, ma la furbizia sta nel farlo capire senza mai citare questa parola nello scritto stesso …le abilità dialettiche,  le tecniche psicologiche e di programmazione neurolinguistica per ottenere certi effetti sono notorie…poi oltre lo scritto che funge anche da promemoria ci sono sempre le argomentazioni verbali!!!!!! Ma Lisa Maccari non è una qualunque simpatizzante del Cicap come sostieni T u Miguel, ma è da circa 15 anni è Socia del CICAP ed è stata per un certo periodo responsabile per il CICAP della Regione Toscana….Altri diffamatori di altri Blog sono comunque soci che stanno come Aleks Falcone seguendo il corso per Investigatori del Cicap….ed alcuni infine simpatizzanti….
    Io non mi sono MAI dichiarato disponibile nei confronti del CICAP a subire dei loro TEST ANTISCIENTIFICI E CASALINGHI in quanto il CICAP al momento non è in grado di effettuare NESSUNA sperimentazione scientifica ma solo come ha sempre affermato Piero Angela di controllare le AFFERMAZIONI sul PARANORMALE….cosa che nel mio caso si sono rifiutati di fare per 20 anni non valutando le mie dichiarazioni con documenti allegati e possibilità di assistere alle ricerche…non che questo determini prova scientifica MA IL RISPETTO DEL COMPITO CHE SI SONO DATI  SI !!! e che hanno ELUSO PER 20 ANNI!!!!
    inoltre quello che dice  il CICAP che Io mi sottrarrei alle sperimentazioni scientifiche è assolutamente falso in quanto già 20 anni fa proponevo al CICAP vedi i documenti su http://www.rabdomanzia.com  la creazione di una commissione garante dal punto di vista scientifico composta di elementi neutrali con conoscenze specifiche in materia e di esperti del CICAP a cui mi sarei sottoposto per quei TEST che potevano evidenziare la realtà scientifica della Rabdomanzia …è  il CICAP CHE LO RIFUTA DA 20 ANNI…ma se Io dico qui la verità Loro dicono il falso su di me a platee di persone milioni di volte la mia!!!!!!!!!!!!!!!!!! E questa e la sproporzione che ti dicevo e si permettono poi pure di diffamare, di fare reati ….ed Io dovrei subire??????????? Perché!!! Guarda che ogni parola che dico Miguel è verificabile ho 20 anni di prove che in un confronto pubblico con il CICAP metterebbero questi signori completamente a nudo e sbugiardati, ed è per questo che rifiutano il confronto con me ma non con Maghi e Sensitivi da feste Natilizie!!!!!!!!! Proprio oggi vedevo sulla Sette un confronto tra  i Maghi e Montali del direttivo del CICAP
    Per chiudere la querelle tra me ed il C icap ed in favore della Scienza,   e specificare meglio la Commissione,  ultimamente ho scritto al CICAP ed a  Massimo Polidoro, proponendo di creare questa benedetta Commissione con tre esperti del Cicap, due Geologi indipendenti e neutrali di una Università ed il Prof. Hans Dieter Betz, Docente di Fisica All’università di Monaco e che ha una ventennale esperienza in Test scientifici di questo tipo…Massimo Polidoro di cui ho profonda stima in quanto mi ha dimostrato per 20 anni di sapere tenere con me un dibattito a distanza,  civile e garante del confronto, siamo  avversari ma mai di nemici e devo dire che ormai sento quasi Massimo un amico con cui ho condiviso un lungo tragitto di vita…bene Massimo che è Segretario del Cicap può facilmente confermare che anche questa mia proposta è caduta nel vuoto!!!!! Allora ti chiedo Miguel come puoi dirmi che sono Io che non mi voglio sottoporre a dei test scientifici???? E ti chiedo Un tribunale Israeliano che rifiuti qualunque Palestinesi all’interno della Giuria,  o viceversa sarebbe attendibile nel giudicare un Palestinese???

    Un Comitato negazionista che confeziona test anti-scientifici e casalinghi al solo scopo di negare il fenomeno e che lascia ASTUTAMENTE INTENDERE al pubblico che chi non si sottomette è un ciarlatano  è secondo la tua opinione …… COSA ?????????????
    Ma vuoi proprio verificare ??? Ti offro un Test che ti costa poco sforzo : Proponi al Cicap, un confronto pubblico con i Loro esperti da una parte e dall’altra ci sarò Io ed il Prof Betz…..Vedrai quante scuse troveranno per rifiutare compreso un iniziale assenso per poi fare retromarcia!!!!!!!! Anche questa è ormai Storia…conosco il Cicap da 20 anni!!!!
     

  36. utente anonimo says:

    PREMETTO CHE LA MIA CHIAMATA NELLA COMMISSIONE MINISTERIALE  E’ DOVUTA ESCLUSIVAMENTE ALLE MIE PROGETTAZIONI TURISTICHE CHE POSSONO PORTARE IN Italia Milioni di –Turisti e far nascere migliaia di posti di lavoro…nella Commisione accanto al mio nome come a quello di ogni commissario ministeriale, c’è la qualifica nella mia c’è : progettazione di Parchi Tematici – Acquaparchi Termali. Progetti per la destagionalizzazione etc….. e che quando ho iniziato il progetto di Villafranca NON conoscevo  il Ministro Brambilla ma solo il Ministro Bondi…
    Per chiarire meglio invece il tema del CICAP, ecco le precisazioni; Margherita Hack è una testimonial del  Cicap  e la lascerei fuori, mentre Piero Angela ed il piccolo gruppo del CICAP, il Direttivo,  sono responsabili di 20 anni di Negazionismo, di attacco a materie che loro osteggiano senza MAI offrire a queste la voce di difesa, rifiutando sistematicamente il confronto pubblico in ogni sua forma ed il confronto scientifico come impone la Scienza …
    Hanno “CONVINTO” IL PUBBLICO, GRAZIE AD ENORMI CAMPAGNE STAMPA facilmente verificabili in quanto ancora presenti negli archivi …. che il Paranormale, la Medicina Naturale, L’Omeopatia …etc sono solo fandonie, acqua fresca e quindi dedurre che i professionisti che le praticano siano dei ciarlatani è conseguente. Quando il Presidente del Cicap Steno Ferluga, Astrofisico, chiamò ad un Convegno del CICAP come ospite d’onore  il Prof.  Dalla Porta, insigne Scienziato ed Astrofisico di fama internazionale, bene il Prof. Dalla Porta dopo aver ascoltato le Relazioni di Piero Angela e del Direttivo del Cicap ne restò così scandalizzato che cambiò la sua relazione e fece una pesantissima critica al CICAP il cui direttivo rimase sotto Shock per alcuni minuti mentre  il pubblico tributava un grande applauso a questo grande Scienziato … Tale errore  il  CICAP NON lo ripeté, da allora furono molto attenti nel selezionare ogni Relatore o Ospite!!!!!!!
    Lisa Maccari, una delle persone che mi ha pesantemente diffamato, e nel suo Blog Paniscus, altri la hanno imitata, lo ha fatto citando un articolo di Repubblica che ti sfido a leggere e dirmi se era plausibile una diffamazione in conseguenza a quanto da me dichiarato nell’intervista, inoltre la pezza di appoggio che secondo Lei provava la mia ciarlataneria era uno scritto del Direttivo del Cicap  presente da anni in Internet, “Rabdomanzia : quando diventa impossibile sperimentare” lo stesso articolo che ha tratto in inganno anche Te Miguel,  in quanto  tale scritto è una astuta“Mistificatore dei fatti” studiata a tavolino, per far credere al pubblico che Io sarei un ciarlatano, ma la furbizia sta nel farlo capire senza mai citare questa parola nello scritto stesso …le abilità dialettiche,  le tecniche psicologiche e di programmazione neurolinguistica per ottenere certi effetti sono notorie…poi oltre lo scritto che funge anche da promemoria ci sono sempre le argomentazioni verbali!!!!!! Ma Lisa Maccari non è una qualunque simpatizzante del Cicap come sostieni T u Miguel, ma è da circa 15 anni è Socia del CICAP ed è stata per un certo periodo responsabile per il CICAP della Regione Toscana….Altri diffamatori di altri Blog sono comunque soci che stanno come Aleks Falcone seguendo il corso per Investigatori del Cicap….ed alcuni infine simpatizzanti….
    Io non mi sono MAI dichiarato disponibile nei confronti del CICAP a subire dei loro TEST ANTISCIENTIFICI E CASALINGHI in quanto il CICAP al momento non è in grado di effettuare NESSUNA sperimentazione scientifica ma solo come ha sempre affermato Piero Angela di controllare le AFFERMAZIONI sul PARANORMALE….cosa che nel mio caso si sono rifiutati di fare per 20 anni non valutando le mie dichiarazioni con documenti allegati e possibilità di assistere alle ricerche…non che questo determini prova scientifica MA IL RISPETTO DEL COMPITO CHE SI SONO DATI  SI !!! e che hanno ELUSO PER 20 ANNI!!!!
    inoltre quello che dice  il CICAP che Io mi sottrarrei alle sperimentazioni scientifiche è assolutamente falso in quanto già 20 anni fa proponevo al CICAP vedi i documenti su http://www.rabdomanzia.com  la creazione di una commissione garante dal punto di vista scientifico composta di elementi neutrali con conoscenze specifiche in materia e di esperti del CICAP a cui mi sarei sottoposto per quei TEST che potevano evidenziare la realtà scientifica della Rabdomanzia …è  il CICAP CHE LO RIFUTA DA 20 ANNI…ma se Io dico qui la verità Loro dicono il falso su di me a platee di persone milioni di volte la mia!!!!!!!!!!!!!!!!!! E questa e la sproporzione che ti dicevo e si permettono poi pure di diffamare, di fare reati ….ed Io dovrei subire??????????? Perché!!! Guarda che ogni parola che dico Miguel è verificabile ho 20 anni di prove che in un confronto pubblico con il CICAP metterebbero questi signori completamente a nudo e sbugiardati, ed è per questo che rifiutano il confronto con me ma non con Maghi e Sensitivi da feste Natilizie!!!!!!!!! Proprio oggi vedevo sulla Sette un confronto tra  i Maghi e Montali del direttivo del CICAP
    Per chiudere la querelle tra me ed il C icap ed in favore della Scienza,   e specificare meglio la Commissione,  ultimamente ho scritto al CICAP ed a  Massimo Polidoro, proponendo di creare questa benedetta Commissione con tre esperti del Cicap, due Geologi indipendenti e neutrali di una Università ed il Prof. Hans Dieter Betz, Docente di Fisica All’università di Monaco e che ha una ventennale esperienza in Test scientifici di questo tipo…Massimo Polidoro di cui ho profonda stima in quanto mi ha dimostrato per 20 anni di sapere tenere con me un dibattito a distanza,  civile e garante del confronto, siamo  avversari ma mai di nemici e devo dire che ormai sento quasi Massimo un amico con cui ho condiviso un lungo tragitto di vita…bene Massimo che è Segretario del Cicap può facilmente confermare che anche questa mia proposta è caduta nel vuoto!!!!! Allora ti chiedo Miguel come puoi dirmi che sono Io che non mi voglio sottoporre a dei test scientifici???? E ti chiedo Un tribunale Israeliano che rifiuti qualunque Palestinesi all’interno della Giuria,  o viceversa sarebbe attendibile nel giudicare un Palestinese???

    Un Comitato negazionista che confeziona test anti-scientifici e casalinghi al solo scopo di negare il fenomeno e che lascia ASTUTAMENTE INTENDERE al pubblico che chi non si sottomette è un ciarlatano  è secondo la tua opinione …… COSA ?????????????
    Ma vuoi proprio verificare ??? Ti offro un Test che ti costa poco sforzo : Proponi al Cicap, un confronto pubblico con i Loro esperti da una parte e dall’altra ci sarò Io ed il Prof Betz…..Vedrai quante scuse troveranno per rifiutare compreso un iniziale assenso per poi fare retromarcia!!!!!!!! Anche questa è ormai Storia…conosco il Cicap da 20 anni!!!!
     

  37. utente anonimo says:

    PREMETTO CHE LA MIA CHIAMATA NELLA COMMISSIONE MINISTERIALE  E’ DOVUTA ESCLUSIVAMENTE ALLE MIE PROGETTAZIONI TURISTICHE CHE POSSONO PORTARE IN Italia Milioni di –Turisti e far nascere migliaia di posti di lavoro…nella Commisione accanto al mio nome come a quello di ogni commissario ministeriale, c’è la qualifica nella mia c’è : progettazione di Parchi Tematici – Acquaparchi Termali. Progetti per la destagionalizzazione etc….. e che quando ho iniziato il progetto di Villafranca NON conoscevo  il Ministro Brambilla ma solo il Ministro Bondi…
    Per chiarire meglio invece il tema del CICAP, ecco le precisazioni; Margherita Hack è una testimonial del  Cicap  e la lascerei fuori, mentre Piero Angela ed il piccolo gruppo del CICAP, il Direttivo,  sono responsabili di 20 anni di Negazionismo, di attacco a materie che loro osteggiano senza MAI offrire a queste la voce di difesa, rifiutando sistematicamente il confronto pubblico in ogni sua forma ed il confronto scientifico come impone la Scienza …
    Hanno “CONVINTO” IL PUBBLICO, GRAZIE AD ENORMI CAMPAGNE STAMPA facilmente verificabili in quanto ancora presenti negli archivi …. che il Paranormale, la Medicina Naturale, L’Omeopatia …etc sono solo fandonie, acqua fresca e quindi dedurre che i professionisti che le praticano siano dei ciarlatani è conseguente. Quando il Presidente del Cicap Steno Ferluga, Astrofisico, chiamò ad un Convegno del CICAP come ospite d’onore  il Prof.  Dalla Porta, insigne Scienziato ed Astrofisico di fama internazionale, bene il Prof. Dalla Porta dopo aver ascoltato le Relazioni di Piero Angela e del Direttivo del Cicap ne restò così scandalizzato che cambiò la sua relazione e fece una pesantissima critica al CICAP il cui direttivo rimase sotto Shock per alcuni minuti mentre  il pubblico tributava un grande applauso a questo grande Scienziato … Tale errore  il  CICAP NON lo ripeté, da allora furono molto attenti nel selezionare ogni Relatore o Ospite!!!!!!!
    Lisa Maccari, una delle persone che mi ha pesantemente diffamato, e nel suo Blog Paniscus, altri la hanno imitata, lo ha fatto citando un articolo di Repubblica che ti sfido a leggere e dirmi se era plausibile una diffamazione in conseguenza a quanto da me dichiarato nell’intervista, inoltre la pezza di appoggio che secondo Lei provava la mia ciarlataneria era uno scritto del Direttivo del Cicap  presente da anni in Internet, “Rabdomanzia : quando diventa impossibile sperimentare” lo stesso articolo che ha tratto in inganno anche Te Miguel,  in quanto  tale scritto è una astuta“Mistificatore dei fatti” studiata a tavolino, per far credere al pubblico che Io sarei un ciarlatano, ma la furbizia sta nel farlo capire senza mai citare questa parola nello scritto stesso …le abilità dialettiche,  le tecniche psicologiche e di programmazione neurolinguistica per ottenere certi effetti sono notorie…poi oltre lo scritto che funge anche da promemoria ci sono sempre le argomentazioni verbali!!!!!! Ma Lisa Maccari non è una qualunque simpatizzante del Cicap come sostieni T u Miguel, ma è da circa 15 anni è Socia del CICAP ed è stata per un certo periodo responsabile per il CICAP della Regione Toscana….Altri diffamatori di altri Blog sono comunque soci che stanno come Aleks Falcone seguendo il corso per Investigatori del Cicap….ed alcuni infine simpatizzanti….
    Io non mi sono MAI dichiarato disponibile nei confronti del CICAP a subire dei loro TEST ANTISCIENTIFICI E CASALINGHI in quanto il CICAP al momento non è in grado di effettuare NESSUNA sperimentazione scientifica ma solo come ha sempre affermato Piero Angela di controllare le AFFERMAZIONI sul PARANORMALE….cosa che nel mio caso si sono rifiutati di fare per 20 anni non valutando le mie dichiarazioni con documenti allegati e possibilità di assistere alle ricerche…non che questo determini prova scientifica MA IL RISPETTO DEL COMPITO CHE SI SONO DATI  SI !!! e che hanno ELUSO PER 20 ANNI!!!!
    inoltre quello che dice  il CICAP che Io mi sottrarrei alle sperimentazioni scientifiche è assolutamente falso in quanto già 20 anni fa proponevo al CICAP vedi i documenti su http://www.rabdomanzia.com  la creazione di una commissione garante dal punto di vista scientifico composta di elementi neutrali con conoscenze specifiche in materia e di esperti del CICAP a cui mi sarei sottoposto per quei TEST che potevano evidenziare la realtà scientifica della Rabdomanzia …è  il CICAP CHE LO RIFUTA DA 20 ANNI…ma se Io dico qui la verità Loro dicono il falso su di me a platee di persone milioni di volte la mia!!!!!!!!!!!!!!!!!! E questa e la sproporzione che ti dicevo e si permettono poi pure di diffamare, di fare reati ….ed Io dovrei subire??????????? Perché!!! Guarda che ogni parola che dico Miguel è verificabile ho 20 anni di prove che in un confronto pubblico con il CICAP metterebbero questi signori completamente a nudo e sbugiardati, ed è per questo che rifiutano il confronto con me ma non con Maghi e Sensitivi da feste Natilizie!!!!!!!!! Proprio oggi vedevo sulla Sette un confronto tra  i Maghi e Montali del direttivo del CICAP
    Per chiudere la querelle tra me ed il C icap ed in favore della Scienza,   e specificare meglio la Commissione,  ultimamente ho scritto al CICAP ed a  Massimo Polidoro, proponendo di creare questa benedetta Commissione con tre esperti del Cicap, due Geologi indipendenti e neutrali di una Università ed il Prof. Hans Dieter Betz, Docente di Fisica All’università di Monaco e che ha una ventennale esperienza in Test scientifici di questo tipo…Massimo Polidoro di cui ho profonda stima in quanto mi ha dimostrato per 20 anni di sapere tenere con me un dibattito a distanza,  civile e garante del confronto, siamo  avversari ma mai di nemici e devo dire che ormai sento quasi Massimo un amico con cui ho condiviso un lungo tragitto di vita…bene Massimo che è Segretario del Cicap può facilmente confermare che anche questa mia proposta è caduta nel vuoto!!!!! Allora ti chiedo Miguel come puoi dirmi che sono Io che non mi voglio sottoporre a dei test scientifici???? E ti chiedo Un tribunale Israeliano che rifiuti qualunque Palestinesi all’interno della Giuria,  o viceversa sarebbe attendibile nel giudicare un Palestinese???

    Un Comitato negazionista che confeziona test anti-scientifici e casalinghi al solo scopo di negare il fenomeno e che lascia ASTUTAMENTE INTENDERE al pubblico che chi non si sottomette è un ciarlatano  è secondo la tua opinione …… COSA ?????????????
    Ma vuoi proprio verificare ??? Ti offro un Test che ti costa poco sforzo : Proponi al Cicap, un confronto pubblico con i Loro esperti da una parte e dall’altra ci sarò Io ed il Prof Betz…..Vedrai quante scuse troveranno per rifiutare compreso un iniziale assenso per poi fare retromarcia!!!!!!!! Anche questa è ormai Storia…conosco il Cicap da 20 anni!!!!
     

  38. utente anonimo says:

    PREMETTO CHE LA MIA CHIAMATA NELLA COMMISSIONE MINISTERIALE  E’ DOVUTA ESCLUSIVAMENTE ALLE MIE PROGETTAZIONI TURISTICHE CHE POSSONO PORTARE IN Italia Milioni di –Turisti e far nascere migliaia di posti di lavoro…nella Commisione accanto al mio nome come a quello di ogni commissario ministeriale, c’è la qualifica nella mia c’è : progettazione di Parchi Tematici – Acquaparchi Termali. Progetti per la destagionalizzazione etc….. e che quando ho iniziato il progetto di Villafranca NON conoscevo  il Ministro Brambilla ma solo il Ministro Bondi…
    Per chiarire meglio invece il tema del CICAP, ecco le precisazioni; Margherita Hack è una testimonial del  Cicap  e la lascerei fuori, mentre Piero Angela ed il piccolo gruppo del CICAP, il Direttivo,  sono responsabili di 20 anni di Negazionismo, di attacco a materie che loro osteggiano senza MAI offrire a queste la voce di difesa, rifiutando sistematicamente il confronto pubblico in ogni sua forma ed il confronto scientifico come impone la Scienza …
    Hanno “CONVINTO” IL PUBBLICO, GRAZIE AD ENORMI CAMPAGNE STAMPA facilmente verificabili in quanto ancora presenti negli archivi …. che il Paranormale, la Medicina Naturale, L’Omeopatia …etc sono solo fandonie, acqua fresca e quindi dedurre che i professionisti che le praticano siano dei ciarlatani è conseguente. Quando il Presidente del Cicap Steno Ferluga, Astrofisico, chiamò ad un Convegno del CICAP come ospite d’onore  il Prof.  Dalla Porta, insigne Scienziato ed Astrofisico di fama internazionale, bene il Prof. Dalla Porta dopo aver ascoltato le Relazioni di Piero Angela e del Direttivo del Cicap ne restò così scandalizzato che cambiò la sua relazione e fece una pesantissima critica al CICAP il cui direttivo rimase sotto Shock per alcuni minuti mentre  il pubblico tributava un grande applauso a questo grande Scienziato … Tale errore  il  CICAP NON lo ripeté, da allora furono molto attenti nel selezionare ogni Relatore o Ospite!!!!!!!
    Lisa Maccari, una delle persone che mi ha pesantemente diffamato, e nel suo Blog Paniscus, altri la hanno imitata, lo ha fatto citando un articolo di Repubblica che ti sfido a leggere e dirmi se era plausibile una diffamazione in conseguenza a quanto da me dichiarato nell’intervista, inoltre la pezza di appoggio che secondo Lei provava la mia ciarlataneria era uno scritto del Direttivo del Cicap  presente da anni in Internet, “Rabdomanzia : quando diventa impossibile sperimentare” lo stesso articolo che ha tratto in inganno anche Te Miguel,  in quanto  tale scritto è una astuta“Mistificatore dei fatti” studiata a tavolino, per far credere al pubblico che Io sarei un ciarlatano, ma la furbizia sta nel farlo capire senza mai citare questa parola nello scritto stesso …le abilità dialettiche,  le tecniche psicologiche e di programmazione neurolinguistica per ottenere certi effetti sono notorie…poi oltre lo scritto che funge anche da promemoria ci sono sempre le argomentazioni verbali!!!!!! Ma Lisa Maccari non è una qualunque simpatizzante del Cicap come sostieni T u Miguel, ma è da circa 15 anni è Socia del CICAP ed è stata per un certo periodo responsabile per il CICAP della Regione Toscana….Altri diffamatori di altri Blog sono comunque soci che stanno come Aleks Falcone seguendo il corso per Investigatori del Cicap….ed alcuni infine simpatizzanti….
    Io non mi sono MAI dichiarato disponibile nei confronti del CICAP a subire dei loro TEST ANTISCIENTIFICI E CASALINGHI in quanto il CICAP al momento non è in grado di effettuare NESSUNA sperimentazione scientifica ma solo come ha sempre affermato Piero Angela di controllare le AFFERMAZIONI sul PARANORMALE….cosa che nel mio caso si sono rifiutati di fare per 20 anni non valutando le mie dichiarazioni con documenti allegati e possibilità di assistere alle ricerche…non che questo determini prova scientifica MA IL RISPETTO DEL COMPITO CHE SI SONO DATI  SI !!! e che hanno ELUSO PER 20 ANNI!!!!
    inoltre quello che dice  il CICAP che Io mi sottrarrei alle sperimentazioni scientifiche è assolutamente falso in quanto già 20 anni fa proponevo al CICAP vedi i documenti su http://www.rabdomanzia.com  la creazione di una commissione garante dal punto di vista scientifico composta di elementi neutrali con conoscenze specifiche in materia e di esperti del CICAP a cui mi sarei sottoposto per quei TEST che potevano evidenziare la realtà scientifica della Rabdomanzia …è  il CICAP CHE LO RIFUTA DA 20 ANNI…ma se Io dico qui la verità Loro dicono il falso su di me a platee di persone milioni di volte la mia!!!!!!!!!!!!!!!!!! E questa e la sproporzione che ti dicevo e si permettono poi pure di diffamare, di fare reati ….ed Io dovrei subire??????????? Perché!!! Guarda che ogni parola che dico Miguel è verificabile ho 20 anni di prove che in un confronto pubblico con il CICAP metterebbero questi signori completamente a nudo e sbugiardati, ed è per questo che rifiutano il confronto con me ma non con Maghi e Sensitivi da feste Natilizie!!!!!!!!! Proprio oggi vedevo sulla Sette un confronto tra  i Maghi e Montali del direttivo del CICAP
    Per chiudere la querelle tra me ed il C icap ed in favore della Scienza,   e specificare meglio la Commissione,  ultimamente ho scritto al CICAP ed a  Massimo Polidoro, proponendo di creare questa benedetta Commissione con tre esperti del Cicap, due Geologi indipendenti e neutrali di una Università ed il Prof. Hans Dieter Betz, Docente di Fisica All’università di Monaco e che ha una ventennale esperienza in Test scientifici di questo tipo…Massimo Polidoro di cui ho profonda stima in quanto mi ha dimostrato per 20 anni di sapere tenere con me un dibattito a distanza,  civile e garante del confronto, siamo  avversari ma mai di nemici e devo dire che ormai sento quasi Massimo un amico con cui ho condiviso un lungo tragitto di vita…bene Massimo che è Segretario del Cicap può facilmente confermare che anche questa mia proposta è caduta nel vuoto!!!!! Allora ti chiedo Miguel come puoi dirmi che sono Io che non mi voglio sottoporre a dei test scientifici???? E ti chiedo Un tribunale Israeliano che rifiuti qualunque Palestinesi all’interno della Giuria,  o viceversa sarebbe attendibile nel giudicare un Palestinese???

    Un Comitato negazionista che confeziona test anti-scientifici e casalinghi al solo scopo di negare il fenomeno e che lascia ASTUTAMENTE INTENDERE al pubblico che chi non si sottomette è un ciarlatano  è secondo la tua opinione …… COSA ?????????????
    Ma vuoi proprio verificare ??? Ti offro un Test che ti costa poco sforzo : Proponi al Cicap, un confronto pubblico con i Loro esperti da una parte e dall’altra ci sarò Io ed il Prof Betz…..Vedrai quante scuse troveranno per rifiutare compreso un iniziale assenso per poi fare retromarcia!!!!!!!! Anche questa è ormai Storia…conosco il Cicap da 20 anni!!!!
     

  39. utente anonimo says:

    @ De Vita e Peucezio

    Non facciamo salti (il)logici dalla fisica alla metafisica … anche se molti insegnanti (La Sapienza in primis)  lo fanno per fini ideo-logici.

    Breve, Galilei non è mai stato l’ anticlericale laicista proposto da Bertold Brecht. Lo scientismo ad ogni nuova scoperta proclama istericamente: " Visto ?! Niente Dio ! " … la scienza invece ad ogni nuova scoperta capisce quanto ancora vi sia da scoprire !

    XXX

  40. Peucezio says:

    Di Galilei si sa, lungi da me volerlo far passare per anticlericale, era un cristiano convinto. Il problema sono stati prima gli illuministi e poi i positivisti dell”800. O, meglio, diciamo che allora hanno avuto pure una loro funzione, ma i loro epigoni attuali in ritardo di due secoli sono dei cadaveri non seppelliti che ammorbano l’ambiente circostante. 

  41. utente anonimo says:

    Per Peucezio #28

    La meccanica quantistica descrive la funzione d’onda di una particella con la stessa precisione con cui la meccanica classica ne descrive posizione e impulso.

    Ciao!

    Andrea Di Vita

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>