Roberto Cavalli, il Comune di Firenze gli dice finalmente di no…

Vi avevo già raccontato del nostro scontro con una piccola prepotenza del designer Roberto Cavalli, un rozzo miliardario che ha occupato buona parte di una delle piazze storiche di Firenze con una faraonica costruzione in metallo. Privando per giunta i bambini dell’adiacente asilo del loro spazio per giocare.Abbiamo protestato per mesi, e alla fine il Comune si è rifiutato di rinnovare il permesso, scaduto lo scorso 14 settembre. Ovviamente, il Roberto Cavalli Club non ha ancora iniziato a smontare il mostro.

Gli aggiornamenti si possono leggere sul blog Firenze svenduta.

Print Friendly
This entry was posted in Il clan dei fiorentini and tagged , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

One Response to Roberto Cavalli, il Comune di Firenze gli dice finalmente di no…

  1. utente anonimo says:

    benissimo!

    miguel se ti serve un cacciavite fammi sapere

    roberto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>