Gaza, gli amici dei massacratori

Ecco i nomi delle persone che hanno aderito alla manifestazione di ieri davanti a Montecitorio "con Israele, per la libertà, contro il terrorismo".

Aggiungiamo che Gianfranco Fini, presidente della Camera, è sceso a esprimere la sua solidarietà.

fini con i massacratori israeliani

Questa lista non costituisce una lista di proscrizione, essendo tratta da un blog dall’inequivocabile titolo, Vivaisraele. Se volete denunciare qualcuno in base alla legge non so quale, denunciate loro, grazie.

I link invece sono miei, e spero che qualcuno possa trovarli interessanti.

Chiamiamola semplice una lista della vergogna.


FINO AD ORA hanno aderito e in gran parte annunciato la propria presenza:


On. Enrico Pianetta, Presidente Associazione Parlamentare di Amicizia Italia-Israele


On. Gianni Vernetti, Vicepresidente Associazione Parlamentare di Amicizia Italia-Israele


Sen. Rossana Boldi, Presidente Commissione Politiche dell’UE, Vicepresidente Associazione Parlamentare di Amicizia Italia-Israele


On. Fiamma Nirenstein, Vicepresidente Commissione Esteri, Portavoce Associazione Parlamentare di Amicizia Italia-Israele


On. Fabrizio Cicchitto, Capogruppo Pdl alla Camera. "Aderisco a titolo personale e a nome del Gruppo Pdl alla Camera e sarò presente"


Sen. Maurizio Gasparri, Presidente Gruppo Pdl al Senato


Sen. Gaetano Quagliariello, Vicepresidente Vicario Gruppo Pdl al Senato


On. Edmondo Cirielli, Presidente Commissione Difesa


On. Benedetto Della Vedova, Presidente Riformatori Liberali


On. Emanuele Fiano

On. Marco Pannella (Parlamento Europeo)


On. Riccardo Migliori, Presidente Delegazione Italiana all’OSCE.


Paolo Guzzanti. "Ovviamente io sarò alla manifestazione e cercherò di portare tutti gli amici che militano per la verità e per Israele e con cui sono in contatto via Internet".



Sen. Mario Baldassarri


On. Anna Paola Concia


On. Alessandro Maran


On. Ferdinando Adornato


On. Eugenio Minasso


On. Beatrice Lorenzin


On. Anna Maria Bernini Bovicelli


On. Giorgio Stracquadanio


On. Andrea Orsini, Vicepresidente Giunta delle Elezioni


On. Massimo Polledri


On. Giorgio Lainati, Vicepresidente Commissione di Vigilanza RAI


On. Maurizio Bianconi



On. Guglielmo Picchi


On. Riccardo Mazzoni


On. Giorgio La Malfa


On. Marco Zacchera


Antonio Polito, Direttore Il Riformista


Giancarlo Loquenzi, Direttore L’Occidentale


Massimo Bordin, Direttore Radio Radicale


Gianfranco Polillo, Ircocervo


Marco Taradash


Umberto Ranieri


Massimo Teodori



Ernesto Galli Della Loggia


Giuseppe Caldarola


Daniele Capezzone, Portavoce FI. "Aderisco convintamente all’iniziativa del 14 gennaio. Ci sarò".


Ernesto Somma, Dipartimento per gli Affari Regionali, Presidenza del Consiglio dei Ministri: "Aderisco con convinzione alla manifestazione alla quale prenderò parte"


Manfredi Palmeri, Presidente Consiglio Comunale Milano


Renzo Foa


Daniele Scalise


Sergio Corbello, Direttore Generale Fondazione Magna Carta. "Plaudo iniziativa e confermo partecipazione"


Anselmo Gusperti, Segretario Provinciale PRI (Cremona)


Renato Lelli, Comitato Nazionale PRI (Cesana)


Alfredo Silvestrini – Consigliere Comunale di Portogruaro VENEZIA


Nicolino Corrado – Direttivo Provinciale di Imperia del Partito Socialista


Angela Ronchino, Comitato delle Donne, Pdl Ladispoli


Marco Carrai, Consigliere Comunale PD Firenze


Renzo Gattegna, Presidente Unione Comunità Ebraiche d’Italia


Riccardo Pacifici, Presidente Comunità Ebraica di Roma


Daniele Nahum, Presidente Giovani Ebrei d’Italia


Giacomo Korn


Benè Berith


Giovani Keren Hayesod Italia


Keren Kayemet Italia


Davood Karimi, Presidente Associazione Rifugiati Politici Iraniani residenti in Italia



Nicole Touati – Presidente Logan’s Centro Studi sul Terrorismo
Print Friendly
This entry was posted in Israele Palestina Canaan and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

9 Responses to Gaza, gli amici dei massacratori

  1. andrij83 says:

    Mentre guardavo il servizio alla tv pensavo a come alla base di AN gli si starà rivoltando lo stomaco.

    Del resto vicino al mio garage c’è un signore di Alleanza che non rinuncia alla bandiera della X Mas.

    Cosa non si fa per qualche poltrona.

    Da anti-semiti a sionisti però hanno fatto un salto da far paura.

  2. kelebek says:

    Per Andrij n. 1

    Non so perché, ma non riesco a commuovermi più di tanto per l’indigestioni degli aennini :-)

    Comunque, stracciassero la tessera e smettessero di votare. Somatizzare fa male.

    Miguel Martinez

  3. utente anonimo says:

    veramente nessuno in AN rinuncia alla bandiera della X Mas, visto che stanno per legiferare l’equiparazione tra repubblichini e chi è crepato per mano loro e dei loro padroni nazi.

    http://www.aprileonline.info/notizia.php?id=10539

    Del resto se sta bene al sor Pacifici andare a braccetto con chi glorifica in parole e azioni i becchini dei suoi nonni, dov’è il problema? Chi non ha mai avuto dignità non può non andare d’accordo coi fascisti

  4. utente anonimo says:

    il povero j.v. borghese d’altronde si era riciclato al servizio dei servizi americani quindi oggigiorno se non fosse già nell’aldilà sarebbe un impavido ultracentenario filo-israeliano

    roushan

  5. Aragonbiz says:

    ” …. facce che traboccano solidarietà, facce da mafiosi che combattono la mafia, facce da servi intellettuali, da servi gallonati, facce da servi e basta … facce scolpite nella pietra, che con grande autorevolezza sparano cazzate …”

    (G. Gaber)

  6. utente anonimo says:

    Per Andrij, n.1:

    >Da anti-semiti a sionisti però hanno fatto un salto da far paura.

    No, non direi. Non vorrei riaprire il dibattito sulla definizione del fascismo, ma se un suo elemento essenziale è il culto della forza, direi che sono semplicemente passati da un fascismo all’altro.

    Saluti da Marcello Teofilatto

  7. utente anonimo says:

    Andrij83,

    – Mentre guardavo il servizio alla tv pensavo a come alla base di AN gli si starà rivoltando lo stomaco. —

    Onestamente non credo proprio. Anzi, credo che a loro vada proprio bene così.

    Z.

  8. utente anonimo says:

    A proposito di facce, non male il lapsus di Miguel su “Anotonio Polito”…

    Marcello Teofilatto

  9. AndreaYGHPSA says:

    Paolo Guzzanti che ha concluso il suo intervento con un “Buona guerra, Israele” applaudito dai presenti.

    ‘umar andrea

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>