Hamas voleva la tregua

Sul sito di Philip Weiss (che cita come fonte un articolo su The Independent di Johann Hariri) apprendiamo quello che già sapevamo: quello che era urgente per Israele non era bloccare il pericolo dei razzetti lanciati dalla striscia di Gaza, ma il pericolo ben più grave di una tregua.

"Secondo la stampa israeliana, Yuval Diskin, attuale capo del servizio sicurezza israeliano Shin Bet, avrebbe "detto al governo israeliano [il 23 dicembre scorso] che Hamas era interessato a rinnovare la tregua, ma voleva migliorarne le condizioni." Diskin spiegò che Hamas chiedeva due cose: la fine dell’embargo e un cessate il fuoco israeliano in Cisgiordania. Il governo – colto da febbre elettorale e dalla voglia di apparire duro – ha respinto queste condizioni."

Print Friendly
This entry was posted in Israele Palestina Canaan and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.

2 Responses to Hamas voleva la tregua

  1. utente anonimo says:

    chiedeva poco Hamas, direi. (scherzo, chiedeva troppo sapendolo benissimo).

    nei panni degli israeliani, avrei offerto la fine dell’embargo, contando che questo avrebbe velocemente indebolito Hamas.

    Francesco

  2. DAL BLOG DI MIGUEL MARTINEZ

    [..] Le vere cause della strage di Gaza La differenza tra persone pensanti e buonisti sta nel capire che le guerre non sono come gli tsunami, una roba che scoppia e fa Vittime e Vittimi e noi mandiamo gli SMS di solidarietà. No, le guerre richiedon [..]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>