Il moderato del giorno

Mi scrive:

Delivered-To: muqawama@gmail.com
Authentication-Results: mx.google.com; spf=pass (google.com: domain of roberto_346@libero.it designates 212.52.84.46 as permitted sender) smtp.mail=roberto_346@libero.it
Date: Thu,  3 Apr 2008 16:22:17 +0200
Subject: sito anti ALLAM
From: “roberto_346″ <roberto_346@libero.it>
To: “muqawama” <muqawama@gmail.com>
X-XaM3-API-Version: 4.3 (R1) (B3pl25)
X-SenderIP: 80.18.55.74

 

Emerito figlio di puttana

invece di nasconderti dietro una ROM,abbi il coraggio ci dire che ti pagano gli integralisti musulmani e smettila di insultare un uomo che per le sue OPINIONI è minacciato di morte con la sua famiglia.
SEI UN LURIDO BASTARDO.

                                 Carlo Giani

Secondo voi si chiama Carlo o Roberto?

Print Friendly
This entry was posted in islamofobia, Questo blog and tagged , , . Bookmark the permalink.

21 Responses to Il moderato del giorno

  1. Non si chiama, necessariamente, né Carlo, né Roberto.

    L’unica cosa sicura è che è un LURIDO BASTARDO, ah ah ah LOL !!!

    Ceffo.

  2. utente anonimo says:

    non sei un pò cresciutello per queste miserande soddisfazioni?

    ciao

    Francesco

  3. utente anonimo says:

    Toglimi una curiosità….in questi casi sporgi querela per le ingiure che questo “signore” ti ha indirizzato?

  4. utente anonimo says:

    Un tempo avrei detto che il padre (titolare della mail) si chiama Roberto, e lui Carlo. Ma ormai a 10 anni si mettono a scrivere sui forum kon le kappa! Quindi non saprei. Secondo me dovresti raccogliere tutti questi capolavori, trascriverli su post-it colorati e farne un’opera d’arte.

    EM

  5. utente anonimo says:

    Scusa, Francesco, una domanda (giuro!) non maligna. La leggerezza, delle Lezioni americane di Calvino, ti è mai capitata di leggerla?

    ciao, silviu’

  6. utente anonimo says:

    Ma gli eventuali cammelli avuti come compenso dalla Musulmani Integralisti s.r.l. vanno dichiarati sul 730?

  7. utente anonimo says:

    Non nasconderti dietro una memoria di sola lettura.

  8. Io, come (quasi) tutti sanno, sono tennològico.

    Dopo aver lungamente bestemmiato Iddio su una luuuuunga e tediosa ricompilazione di kernel, son passato per un salutino da queste parti e propongo a chi fosse interessato questo costruttivo utilizzo di whois:

    inetnum: 80.18.55.72 – 80.18.55.79

    netname: ERREPI

    descr: ERREPI

    country: IT

    admin-c: AS312-RIPE

    tech-c: AS312-RIPE

    status: ASSIGNED PA

    mnt-by: INTERB-MNT

    source: RIPE # Filtered

    person: Andrea Serafini

    address: ERREPI SPA

    address: V. OLLEARO ULDERICO 5

    address: I- 2010 MILANO MI

    address: Italy

    phone: +39 02 39241402

    fax-no: +39 02 39241402

    nic-hdl: AS312-RIPE

    source: RIPE # Filtered

    % Information related to ‘80.18.0.0/15AS3269′

    route: 80.18.0.0/15

    descr: INTERBUSINESS

    origin: AS3269

    remarks: ************************************************

    remarks: * Pay attention *

    remarks: * Any communication sent to email different *

    remarks: * from the following will be ignored! *

    remarks: * Any abuse reports, please send them to *

    remarks: * abuse@business.telecomitalia.it *

    remarks: ************************************************

    mnt-by: INTERB-MNT

    source: RIPE # Filtered

    Una googlatina veloce ci fa scoprire che Errepi S.p.A. di via Ollearo ha a che fare, secondo ogni evidenza… con Radio Popolare Network!

    Il 212.52.84.46 è riconducibile ad un assai meno interessante macchina di italia on Line e deve trattarsi dello smtp adoperato.

    Comunque: l’X-SenderIP è quello del pc da cui la mail è partita effettivamente; in merito al (o ai) mittenti firmatari il signor Google non è molto loquace, il che ci fa pensare che i signori Giani, in Errepi, non abbiano un ruolo a centrocampo. Forse alle docce?

  9. utente anonimo says:

    passavo di qui… pausa pranzo…vedo sviluppi d’amore… almeno tra radio pop e magdi.

    che bel pomeriggio di primavera!!!

    miguel: carino però il manager del video: me lo scoperei volentieri… io me ne intendo di uomini… quel lì non sa nulla di napoleone (meglio, sia mai che si perda in discorsi francamente pesantucci) ma riserva sorprese, sotto-sotto.

    baci antimperialisti

    Gloria

  10. cammagno says:

    Si, l’avevo già detto anch’io a Miguel in privato.

    In particolare, ERREPI S.p.A. è la società che gestisce Radio Popolare di Milano, non Popolare Network (che è appunto un network, di cui Radio Popolare è solo una delle radio membri, sebbene sia la più importanti per questioni storiche e di ascolto).

    L’assetto societario di ERREPI S.p.A. è il seguente:

    http://www.radiopopolare.it/chisiamo/societa/

    L’IP corrisponde al loro mail-server.

    Molto strana questa cosa.

    Io suggerisco a Miguel di segnalarla ai codirettori della radio.

  11. utente anonimo says:

    e già che ci sei miguel, digli che io ne ho due palle tante di queste cazzate da barbiere frustrato…perchè io di contenuti magari ne ho pochi ma mi sarei anche rotta un pochino le scatole a sto punto, in generale, che dici?

    e se non so come passare il mio tempo (ne dubito) magari chiamo il manager, che guadagna un sacco di soldi e mi offre pure una pizza, parlando di calcio. che bello!

    Gloria

  12. kelebek says:

    Per Gloria n. 9

    Mmmh, uno così quando te lo porti a letto ha il telefonino che gli squilla sul più bello.

    Miguel Martinez

  13. RitvanShehi says:

    Miguel, ma hai chiesto il permesso al sig. Carlo Giani per pubblicare la sua mail privata a te diretta? No? Sci vergogni, cribbio!:-)

    Ritvan Il ViceCloro

  14. utente anonimo says:

    Credo proprio di no. Mi devo essere fermato ai nostri antenati e al viaggiatore nella notte d’inverno.

    Troppo freddo e distaccato per i miei gusti, io sono un khomeinista.

    ciao

    Francesco

  15. utente anonimo says:

    membri è plurale femminile? non sarebbe meglio membra? o è un sostantivo difettivo?

    mah, chi può dirlo.

    Francesco

  16. utente anonimo says:

    E’ strano ma i due ip si collegano direttamente a calunnie varie, sempre in riferimento a Radio Popolare:

    http://www.nonsolonews.it/thread-377-0-7741-0/it-salute-tumori/cartella-clinica–.htm

    http://www.bernardini.com/radiopop.htm

  17. per miguel 12… forse è vero… ma io ho molta fantasia: lo lascio parlare e intanto penso a te, bel comandante too :-)

    per me possiamo andare avanti all’infinito su questo tema ma credo che alcuni frequentatori lo troverebbero troppo poco impegnato sul piano intellettuale.

    se credi… sentiamoci in privato ma qui BASTA (!!!)

    ciao

    gloria

    ps: credo sia assolutamente evidente, a questo punto, che non ho mai subito intimidazioni islamiche di sorta

  18. mmmh… sempre che tu, nel frattempo non sia al telefono con lui…

    ma io sono una di quelle che non vuol sapere

    :-)

    besos

  19. scusate l’outing… è da ieri che mi si accendono lumicini, accendini, ecc…

    cappuccetto rosso ci campa con questo mestiere difendendo tutti: mafiosi, sbirri, brave persone, ecc…

    e ha visto tanta mierda OVUNQUE, e tante brave persone OVUNQUE…

    hai ragione, amico – forse- mio: a me è da un pezzo che mi vien da vomitare

  20. RitvanShehi says:

    >membri è plurale femminile? non sarebbe meglio membra? o è un sostantivo difettivo?

    mah, chi può dirlo. Francesco< Il Divino Paravia, p.es. mèm|bro

    s.m.

    AU

    1a ciascuna delle parti in cui si articola il corpo dell’uomo e degli animali | al pl., il corpo nel suo insieme, corporatura: membra robuste, forti, vigorose, delicate, proporzionate

    1b
    (omissis, perché scurrile:-) -ndr)

    2 ciascuna delle persone che costituiscono una collettività, una famiglia, un organismo, un’associazione, ecc.: i membri di un partito, del parlamento, di una giuria.

    Dunque, nell’accezione n.2 del Paravia, a prescindere dal genere/sesso dei componenti di una collettività (in questo caso “radio” è sì sostantivo grammaticamente femminile, ma anche una signora – ovvero anche sessualmente femminile – che fa parte di una giuria viene definita “membro della giuria”, non “membra”) tali componenti, anche se fossero tutti di genere/sesso femminile vengono definiti “membri” e non “membra”. Probabilmente perché la forma plurale femminile “membra” significa solo quello al punto 1a.

  21. Secondo me si chiama Andrea.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>