Monthly Archives: November 2007

Il ramo di tamarisco

Sei anni fa, gli Stati Uniti sono esplosi addosso al mondo. Per oltre sessant’anni, il sistema economico più potente mai esistito in tutta la storia umana si è concentrato in maniera sempre crescente sulla formazione del sistema militare più potente … Continue reading

Posted in mundus imaginalis | Tagged , , , , , | 178 Comments

Lezione di guerriglia politica

Il coraggioso sito di Hawiyya, oltre un mese fa, pubblicò un testo del Sub Comandante Marcos che avrei voluto riprendere subito. Solo che i curatori avevano aggiunto, al testo, le parole, "Nei prossimi giorni spiegheremo il motivo della pubblicazione di … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , | 23 Comments

Erbe amare

Erbe amare di Ariel S. Levi di Gualdo, è un libro appena uscito, che denuncia il dirottamento della comunità ebraica da parte delle lobby sioniste. Levi di Gualdo è un liberale, nient’affatto antisraeliano; ma sostiene, con un gran numero di racconti … Continue reading

Posted in Israele Palestina Canaan | Tagged | 100 Comments

“Buone notizie da Gaza”

Il giornalista israeliano Gideon Levy, scrivendo proprio in base a una lungimirante visione israeliana, chiarisce un concetto che la cronaca tende a oscurare: il senso politico della resistenza. Come dice lui, "Niente resistenza, niente palestinesi. Niente terrorismo, niente progresso. Se … Continue reading

Posted in Israele Palestina Canaan | Tagged , | 25 Comments

Ovunque e da nessuna parte

Anche se non ha ancora casa, Dacia Valent è da stamattina di nuovo ovunque: http://www.verbavalent.com/ Cominciate a preoccuparvi… 

Posted in Questo blog | Tagged | 31 Comments

Dispute teologiche

A volte ti capitano notizie curiose, specie quando si conosce qualcuno in ambito ecclesiastico. Siamo in un paese di lingua araba, di grande importanza strategica. Si tratta di un paese da sempre in mano a personaggi che campano cercando di … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , | 45 Comments

Cittadini

Più che scrivere una cosa mia, credo che sia il caso di riportare una notizia riguardante il cittadino italiano, Abou Elkassim Britel, rapito, torturato e oggi prigioniero in Marocco. Abou Elkassim Britel – Preavviso di sciopero della fame In nome … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , | 173 Comments

Diritti

Giuseppe Pelazza non ha un blog. Non ne avrebbe tempo, visto che è sempre in prima linea: è uno dei pochissimi avvocati in Italia a difendere i diritti dei prigionieri politici. Per questo, ho pubblicato sul mio sito alcuni suoi studi … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , | 137 Comments