Monthly Archives: April 2007

L’Uomo Nero era uomo e pure nero

Difficile immaginare un atto più orribile della pedofilia. Proprio per questo, non esiste calunnia più infame, della falsa accusa di pedofilia. Rignano Flaminio. Sei persone arrestate e portate a Rebibbia – tre maestre, una bidella, il marito di una delle … Continue reading

Posted in Censura e controllo globale | Tagged , , , , , , | 300 Comments

Pericoli

La Repubblica oggi ci presenta un interessante servizio di Curzio Maltese su Reggio Calabria: "La mafia più ricca del mondo domina senza oppositori la regione più povera d’Europa. Si legge in ‘Fratelli di sangue’, grande inchiesta sulla ‘ndrangheta firmata dal … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , | 132 Comments

Dâr Fûr (IX)

Oggi, la grande via del deserto che porta i migranti in fuga dal Corno d’Africa, verso la Libia e l’Italia, evita il Darfur, aggirandolo a nord; ma l’equivalente storico di questa strada, un tempo, aveva inizio proprio nel Darfur. Si trattava … Continue reading

Posted in Medio Oriente | Tagged , , | 87 Comments

Dâr Fûr (VIII)

Stasera, mi dicono, faranno vedere L’incubo di Darwin su Sky alle ore 21, nel programma che si chiama Cinema Mania. Non ho Sky (né intendo averlo), ma mi hanno detto che è un film molto importante per capire la questione … Continue reading

Posted in Medio Oriente | Tagged , | 33 Comments

Dâr Fûr (VII)

La mistificazione del Darfur non sta nell’orrore che si vive lì, ma nell’immaginario mediatico occidentale. La mistificazione consiste, primo, nel distacco totale di un unico punto dal suo contesto, che è quello della tragedia complessiva che scorre da Mogadiscio fino … Continue reading

Posted in Medio Oriente | Tagged , , | 28 Comments

Abbiamo sopportato abbastanza!

Un immigrato egiziano, che si vanta pubblicamente di aver usato dichiarazioni false  per ottenere il permesso di soggiorno dalle nostre autorità, adesso dimostra tutta la sua ingratitudine, minacciando quanto vi sia di più prezioso in Occidente: la libertà di espressione. Se … Continue reading

Posted in Magdi Allam | 25 Comments

Dâr Fûr (VI)

MMax è un signore che si trova dall’altra parte della barricata. Negli intervalli tra le cannonate, ci divertiamo a scambiarci le mele. Anche se lui non ha raggiunto ancora la mia rispettabile età, siamo tutti e due abbastanza grandi da … Continue reading

Posted in Medio Oriente | Tagged , , , | 130 Comments

“Chi è la mela marcia tra me e lui?”

Tra i putridi residui dello stalinismo, troviamo sempre la demonizzazione personale di coloro con cui non si è d’accordo.   Chi fa scelte diverse dalla nostra è un pazzo, un criminale, un infiltrato. Esiste tutto un linguaggio in codice in merito, … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , | 179 Comments