Archivi del mese: Gennaio 2007

Spumante, topi morti e una vecchia città

Ieri, alle due di pomeriggio, ero in uno sperduto paesino della Toscana, di quelli tutto bar – discoteca – centro tatuaggi – sezione DS vuota – cimitero, assieme a dieci norvegesi. Cose che capitano a un traduttore. Avevamo seguito la … Continua a leggere

Pubblicato in esperienze di Miguel Martinez, Il clan dei fiorentini, imprenditori | Contrassegnato , | 34 commenti

Orwell titolista

Repubblica, titoli a pagina 8. Il vicepremier [Rutelli] in India per il centenario del Satyagraha, la lotta non violenta del Mahatma [Gandhi]. E sotto, in grande: “La missione a Kabul non si discute’. Meno male che in India, i morti … Continua a leggere

Pubblicato in giornalisti cialtroni | Contrassegnato , , , , , , , , | 80 commenti

Dalla Parte delle Vittime e dei Vittimi

Sarà che sono cresciuto con una lingua in cui i sostantivi non hanno genere grammaticale, ma quando sento le formule tipo, "le musulmane e i musulmani", trovo spesso che gatta ci cova. Leggo ieri su Repubblica che qualcosa che si … Continua a leggere

Pubblicato in società dello spettacolo | Contrassegnato , | 140 commenti

Misteri di Stato

A proposito della Legge Ruben-Mastella, si sa, al momento, quanto segue. Nei giorni precendenti al Consiglio, è stato impossibile avere la bozza della legge: alcuni uffici dicevano che il testo probabilmente non esisteva, altri rispondevano che era praticamente la prima … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | 9 commenti

Il canguro funambolo

Mentre duecento storici, e lo stesso rabbino Toaff dall’alto dei suoi 91 anni, hanno espresso, in maniera diversa, perplessità sulla proposta di una legge che vieti il cosiddetto "revisionismo storico" o "negazionismo" in Italia, Mastella va avanti imperterrito. Oggi Repubblica … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | 137 commenti

Le confessioni della Spia Guatemalteca (II)

Il 12 dicembre del 1969 è stata una tragedia. Non solo per i morti, ma anche per lo strascico devastante che ha avuto sulla mentalità della sinistra italiana. Questo non è importante solo per chi si considera di sinistra. Costanzo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | 67 commenti

Le confessioni della Spia Guatemalteca (I)

Di tanto in tanto, a passeggio in questa giostra di guitti e di furbi, ti capita di incontrare persone dignitose. Diciassette anni di carcere, senza chinare mai la testa. Senza pentirsi e senza dissociarsi. Certo, va da sé che decidere … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , | 82 commenti

Il gradimento

Life’s but a walking shadow, a poor player That struts and frets his hour upon the stage And then is heard no more: it is a tale Told by an idiot, full of sound and fury, Signifying nothing. Le parole … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | 8 commenti